ADSL e Fibra: agevolazioni per non vedenti e non udenti

Di Valerio Guiggi
Confronto tariffe adsl casa

Anche se queste cose vengono pubblicizzate poco, è interessante sapere che esistono delle agevolazioni per ciechi e sordi relativamente alla telefonia e internet su rete fissa (ADSL, fibra e altro tipo di connessione).In quest’articolo faremo una panoramica sulla normativa di riferimento e sulle agevolazione che offrono vari operatori in modo da ottemperare alla stessa.

La delibera AGCOM 514/07/CONS

L’Autorità Garante per le Comunicazioni (AGCOM), infatti, ha emanato una delibera nel 2007 che definisce alcune agevolazioni economiche che le compagnie di comunicazione (tra cui quelle telefoniche) devono offrire a persone, nella fattispecie a persone non udenti totali o a persone non vedenti.

La delibera non ha data di inizio, ma nonostante sia già disponibile da diversi anni le compagnie telefoniche si stanno adattando, perché non offrire agevolazioni di questo tipo le metterebbe in condizioni di incorrere in eventuali sanzioni.

Questo significa che molti degli operatori hanno messo a disposizione agevolazioni per queste persone. Il testo integrale della delibera (o, meglio, dell’allegato, che poi indica le disposizioni precise) si può scaricare qui (file word), mentre di seguito vedremo come viene applicato dai principali operatori telefonici.

Per essere compresi nelle agevolazioni è necessario avere il certificato del Servizio Sanitario Nazionale che accerti la presenza dell’invalidità.

Le agevolazioni Tim

TIM fisso e mobileLe proposte agevolate Tim per non udenti e non vedenti si possono trovare sul sito dell’azienda, e comprendono le seguenti agevolazioni. Sono tutte agevolazioni per la linea fissa.

  • Esenzione totale di abbonamento al servizio telefonico per i clienti sordi o per le famiglie che abbiano compreso nel proprio nucleo familiare una persona sorda;
  • Riduzione del 50% dei costi dell’ADSL di tipo FLAT per i clienti ciechi o per le famiglie nel cui nucleo sia presente un soggietto cieco;
  • Nel caso in cui l’ADSL avesse un offerta di tipo “a consumo” e non FLAT vengono garantite gratuitamente le prime 90 ore di navigazione mensili, sempre per soggetti ciechi;
  • Nel caso in cui la connessione internet fosse ISDN (la “vecchia” 56k) questa sarà completamente gratuita per i ciechi.

Le agevolazioni Vodafone

Vodafone adsl, fibra e mobileL’operatore telefonico Vodafone applica anch’esso le direttive AGCOM, ma in modo diverso rispetto a Tim e dedica due pagine diverse in relazione alla disabilità riscontrata.

Per gli utenti ciechi, in particolare, è prevista la seguente agevolazione:

  • Su qualsiasi piano ADSL o Fibra sottoscritto, è possibile avere uno sconto pari al 50% del totale.

Per i clienti sordi, invece, è prevista questa agevolazione:

  • Da linea mobile, sono previsti 50 SMS gratis al giorno verso tutti, 500 minuti al giorno di videochiamate mobile verso numeri Vodafone, 2 GB al mese di internet alla velocità 4G gratuiti, ma questi ultimi solo per il primo anno di attivazione.

Wind e Infostrada

Offerte Infostrada ADSl e telefonoNeache l’operatore Wind differenzia le offerte tra ciechi e sordi, in adempimento della delibera. In particolare, propone per le persone sorde un’offerta agevolata da linea mobile, mentee per i ciechi una promozione attivabile da linea fissa Infostrada.

In particolare, per i clienti sordi è possibile avere:

  • Da linea mobile, è disponibile l’offerta SMS per te, che regala 1500 SMS da inviare ogni mese verso tutti. A questi può essere aggiunta, se richiesta, la possibilità di avere 3 GB al mese di navigazione da mobile al prezzo promozionale di 5 euro al mese.

Per quanto riguarda invece i clienti ciechi, c’è la possibilità di scegliere come per Tim:

  • La riduzione del 50% del costo dell’ADSL, se questa è di tipo FLAT, per la persona cieca o per il nucleo familiare al cui interno sia presente una persona cieca;
  • L’offerta di almeno 90 ore al mese di navigazione gratuita nel caso l’offerta fosse a consumo. Comunque, entrambe le offerte si possono attivare su qualsiasi piano ADSL proposto da Wind.

Tre

offerte tre all-inNonostante altri operatori telefonici propongano agevolazioni previste sia per la linea fissa che per la linea mobile, per quanto riguarda Tre non sembra essere attiva alcuna agevolazione per i clienti con disabilità.

Questo potrebbe dipendere dal fatto che questo operatore ha solamente linee mobili e non fisse, quindi non sarebbe soggetto alla delibera dell’AGCOM in virtù di questo, visto che la delibera riguarda la telefonia fissa, nonostante a volte venga estesa.

In ogni caso, sono impossibili da reperire, per Tre, offerte dedicate a questo tipo di utenza.

Agevolazioni Fastweb

Tariffe e offerte FastwebL’operatore Fastweb da accesso ai non vedenti e i non udenti a due offerte separate, due pensate per i non vedenti, una per i non udenti. Le prime sono da utilizzare con la linea Fastweb fissa, mentre la seconda può essere utilizzata gratuitamente in aggiunta ad una delle altre opzioni proposte dall’operatore virtuale Fastweb Mobile.

Per quanto riguarda le offerte per clienti ciechi, le agevolazioni sono le seguenti:

  • Naviga90ore è l’offerta pensata per chi vuole usufruire delle 90 ore di navigazione gratuita previste dalla delibera AGCOM. Rende infatti possibile navigare per un massimo di 90 ore in modo gratuito ogni mese, esaurite le quali la navigazione avrà un costo a consumo.
  • NavigaCasa a metà prezzo è un’offerta che può essere sottoscritta anche da clienti senza alcun handicap, ma per i non vedenti il costo dell’offerta è, appunto, dimezzato. Da offerta, si tratta di una tariffa a consumo ma il costo orario ammonta alla metà del corispettivo generalmente richiesto.

Per quanto riguarda invece l’offerta per non udenti, è la seguente:

  • Attivando una qualsiasi delle opzioni Fastweb Mobile, sarà possibile abbinare anche l’opzione 1500 SMS, che aggiunge alle altre caratteristiche dell’opzione 1500 SMS al mese in più, gratuiti, da inviare a tutti gli operatori nazionali. L’attivazione dell’aggiunta è ovviamente gratuita, previa presentificazione del certificato di sordità.

Tiscali ADSL e Fibra

tiscaliTerminiamo con Tiscali, operatore telefonico attivo principalmente per le linee fisse. In questo caso sono previste delle agevolazioni per i non vedenti, mentre non sono previste agevolazioni per i non udenti.

Quelle per non vedenti sono le seguenti:

  • Tiscali ADSL 90 ore SA: è un’offerta che prevede le prime 90 ore di navigazione gratuite, poi una tariffazione a consumo pari ad 1,80 € per ora di navigazione superiore alle prime 90.
  • Tiscali Flat Dialup 90 ore: offerta praticamente identica, solo che la velocità è ridotta e i costi della connessione dopo la novantesima ora cambiano in base a quelli previsti dal dialer. Dipende dalla tecnologia di connessione.
  • Tiscali ADSL 90 ore WS: anche quest’ultima offerta è identica alla precedente, ma la velocità di connessione è diversa, maggiore rispetto alle altre due offerte. A partire dalla novantunesima ora, i costi sono di 1,80 euro all’ora per continuare a navigare.

Conclusione

Le offerte previste dai vari operatori telefonici da questo punto di vista sono tutte molto simili, ed offrono poco più di quanto specificamente richiesto dalla delibera AGCOM.

Da evitare, a nostro avviso, le offerte che permettono di navigare per 90 ore gratuitamente, all’incirca 3 ore al giorno. Se una persona naviga per qualche ora in più, i costi riescono tranquillamente a ripagare un’offerta standard, motivo per cui meglio usufruire dei costi delle offerte dimezzati.

Per tutto il resto, le scelte sono così simili che possiamo tranquillamente decidere indipendentemente dai fattori economici, basandoci invece su altri tipi di comodità o servizi.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novità sull'argomento! (condizioni del servizio)

2 commenti su “ADSL e Fibra: agevolazioni per non vedenti e non udenti”

  1. sono un non utente con livello ti sordita molto alto comunico solo via email sia con il teleonino e con il telefono di casa non comunico porto apparecchio acustico per sordita ipoacustica vorrei comunicare via email per assistenza domiciliare con impianto adsl du fibra tel ****** cosa devo fare per comunicare?

    1. Buonasera,
      per attivare una linea deve rivolgersi all’assistenza clienti del gestore scelto. Purtroppo non posso fare nulla in merito in quanto non legato ai gestori di telefonia.
      Saluti

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata