Caldaie murali gas a condensazione Fondital

Di Valerio Guiggi

Quando c’è bisogno di sostituire la caldaia a gas della propria abitazione o installarne una ex-novo, la scelta è davvero molto ampia tra le soluzioni proposte dai vari produttori.In questo articolo parliamo delle caldaie murali a condensazione Fondital, produttore che mette a disposizione molte soluzioni per il riscaldamento; tra queste, le caldaie non sono tantissime, perché sono solamente cinque modelli, ma sono molto interessanti.

Da notare che tutte le caldaie proposte sono per uso interno, mentre il produttore non mette a disposizione soluzioni per l’esterno o per l’incasso: se vi interessano questo tipo di caldaie, dovete necessariamente controllare le offerte degli altri produttori.

Le caldaie gas a condensazione Fondital

caldaie murali a condensazione fondital
Le caldaie proposte da Fondital sono cinque, tutte da interno ma con caratteristiche diverse tra loro: ci sono caldaie che si possono usare sia per la produzione di acqua calda che per il riscaldamento, altre pensate per il solo riscaldamento e, infine, una con bollitore, per chi ha necessità di grandi quantità di acqua calda oppure di usare l’acqua calda da punti diversi della casa.

Di seguito la descrizione dettagliata dei singoli modelli.

Itaca KC

Il primo modello cdi cui vi parliamo è una caldaia a condensazione che si caratterizza per la possibilità di produrre istantaneamente l’acqua calda, a differenza di altri modelli.

E’ disponibile in tre modelli diversi, da 24, 28 e 32 kW, e la classe energetica della caldaia è A in tutte e tre le varianti. Ha un display digitale che supporta il controllo touch, quindi è particolarmente facile da impostare per ogni situazione. Inoltre, è predisposta per essere collegata ad un impianto solare termico, per risparmiare sul costo del riscaldamento.

Formentera KC

Altra caldaia a condensazione proposta da Fondital è questo modello, simile al precedente ma diverso soprattutto dal punto di vista tecnologico: non può essere infatti collegato agli impianti solari termici, per cui non è un modello valido se siamo interessati a questa soluzione.

Per il resto, la classe energetica è A anche in questo caso, è presente il display Touch Screen e anche in questo caso sono disponibili tre diversi modelli, da 24, 28 e 32 kW. Presente, come nel modello precedente, anche il preriscaldamento che garantisce istantaneamente l’acqua calda.

Formentera KR

La differenza fondamentale di questo modello Formentera dal precedente è il fatto che si tratta di una caldaia pensata per il solo riscaldamento, e non per la gestione dell’acqua calda sanitaria.

Ancora una volta è una caldaia da interno, ad alto rendimento e la sua classe energetica è A. Come per il modello precedente (da cui differisce solo per il fatto di non produrre acqua calda, appunto) sono disponibili tre modelli da 24, 28 e 32 kW.

Itaca KB

Itaca KB è una caldaia che si differenzia dalle altre per avere al suo interno un bollitore in acciaio Inox dalla capacità di 45 litri; questo permette l’utilizzo contemporaneo dell’acqua calda in più stanze diverse, e anche la possibilità di avere, in tempi brevi, grandi quantità di acqua calda sanitaria.

E’ più ingombrante rispetto alle altre, mentre per gli altri punti di vista le cose sono molto simili; la classe energetica è A, mentre i modelli disponibili sono da 24 e 32 kW.

Itaca KRB

L’ultimo modello di caldaia messa a disposizione è simile alla precedente solo che il bolier non è incluso, ma la caldaia è predisposta per metterne uno a parte; questo rende ridotte, rispetto al modello precedente, le dimensioni.

Infatti, se non mettiamo il bollitore esterno (che viene scaldato dalla caldaia, comunque), si tratta di una caldaia per il solo riscaldamento, senza la produzione di acqua calda; la classe energetica è A, come per le caldaie che abbiamo visto precedentemente, mentre i modelli disponibili sono da 12, 24, 28 e 32 kW; in particolare il modello da 12 è particolarmente utile per ambienti molto ristretti o per necessità particolari, viste le dimensioni particolarmente ridotte.

Conclusione

Le caldaie a condensazione proposte da Fondital sono interessanti e offrono una buona variabilità sia dal punto di vista delle funzioni che da quello della potenza.

Purtroppo, però, sono modelli pensati unicamente per l’interno, e l’azienda non propone soluzioni per chi ha necessità di una caldaia esterna oppure a incasso; se vi trovate in questa situazione, però, vi invitiamo a considerare anche le offerte degli altri produttori, che potete trovare in questa pagina di TagliaLaBolletta.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novita' sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata