Caldaie a condensazione Ariston: la guida completa

Di Antonino Vento
Ariston

Scegliere una caldaia a condensazione sembra facile ma non lo è in quanto ogni modello ha caratteristiche proprie: in questa guida prenderemo in esame i modelli murali a gas del produttore Ariston.

In particolare per ogni famiglia di caldaie a gas Ariston evidenzieremo vantaggi ed eventuali svantaggi, completando tutto con la possibilità di richiedere un preventivo per l’installazione chiavi in mano.

Caldaie Ariston Clas One

caldaia murale ariston clas one
La gamma Clas One di Ariston è sicuramente quella più adatta alla sostituzione di una caldaia in impianti di riscaldamento di vecchia generazione, data la sua facilità di installazione.

Le caldaie Clas One sono tutte dotate di scambiatore a piastre XtraTech, ovvero un tipo di acciaio inox prodotto esclusivamente da Ariston e che la stessa casa sta brevettando. Questo fa sì che Ariston sia virtualmente un passo avanti a tutti gli altri. Il vantaggio di avere questo tipo di scambiatore? Prova ad aprire l’acqua calda: la otterrai in pochi secondi, evitando sprechi e inutili attese prima di entrare in doccia.

Oltre al modello base di Clas One, esiste anche il modello 30L, il quale con il suo vaso d’espansione che arriva a dieci litri reali, il circolatore ad alta efficienza che arriva a sette metri di lunghezza e lo scambiatore formato da venti piastre, rappresenta la soluzione migliore per gli impianti di grandi dimensioni.

Famiglia Clas Premium: per una gestione migliore e per risparmiare di più

caldaia gas ariston clas premium
Per chi avesse a disposizione un budget leggermente maggiore rispetto a quello base, consigliamo senza alcun dubbio una caldaia a condensazione della gamma Clas Premium di Ariston, poiché i modelli, oltre ad avere uno scambiatore primario isotermico in acciaio inox per un’efficienza ancora maggiore, presentano ciascuno una caratteristica diversa, magari difficili da trovare a un prezzo simile presso altre marche.

Il modello Premium NET, ad esempio, presenta la connettività ad Ariston NET di serie, mentre la Premium Evo EU permette di riutilizzare i fumi di scarico traendone energia che può incrementare il rendimento termico, minimizzando gli sprechi sia per quanto riguarda il riscaldamento che per l’acqua calda.

E se il tuo focus è in particolare su quest’ultima, il modello Clas B Premium Evo potrebbe fare al caso tuo: esso presenta infatti un doppio bollitore stratificato da quaranta litri in totale, mentre il sistema di accumulo ABC System consente di gestire al meglio questo aspetto.

La compatta: Cares Premium

Ariston caldaia cares premium
Hai esigenza di installare la tua caldaia a condensazione in un spazio che non ha esattamente le dimensioni adatte senza scendere a compromessi con l’efficienza?

Ariston offre Cares Premium, una caldaia a condensazione compatta con un rapporto di modulazione di 1:4 e che promette un risparmio medio del 25% sulla bolletta.

Sono disponibili due modelli: 24 e 30 kW. Da installare in luoghi parzialmente protetti.

Egis Premium, compattezza e solidità

caldaia ariston egis premium
Ariston offre due modelli in questa famiglia: Evo Ext EU, funzionante a metano, e il suo parente stretto a GPL, la S GPL EU.

Il primo modello in particolare, adatto per essere montato all’esterno, non è per nulla ingombrante ed è comodo da gestire, inoltre garantisce un corretto funzionamento già a -15 gradi, rendendola altamente resistente.

I top di gamma Genus One e Genus Premium

caldaia genus one ariston
L’efficienza energetica che permette di risparmiare fino al 35% rispetto alle caldaie tradizionali e lo scambiatore XtraTech di cui sopra si fondono con la tecnologia per creare un prodotto unico e a stento comparabile con la concorrenza. Merito del termostato Cube S NET con connettività integrata e del grosso display LCD touchscreen con cui è possibile gestire la caldaia.

Questo significa che, mediante la piattaforma Ariston NET, sarà possibile gestire l’impianto a distanza, ottimizzando i consumi e permettendo una facilità di utilizzo senza precedenti grazie all’app gratuita disponibile per Android e iOS.

Una menzione speciale la meritano i modelli Evo IN System e Evo 35 A+.

Il primo è un modello ad installazione a incasso con una straordinaria resistenza al freddo, che permette alla caldaia di operare correttamente già alla bassissima temperatura di -20 gradi.

Il secondo, invece, è la punta di diamante della famiglia Genus Premium, con il suo kit di termoregolazione di serie che le consente di raggiungere la classe A+ nonostante le grandi quantità di acqua che il sistema può erogare.

Alteas One NET, eccellenza nelle prestazioni e hi-tech

alteas one net ariston
Se con la famiglia Genus eravamo ai top di gamma, possiamo considerare il modello Alteas One NET l’élite delle caldaie Ariston.

Non solo ritroviamo lo scambiatore XtraTech in acciaio inox, ma anche le funzioni e Comfort e il controllo elettronico della combustione, che consentono una regolazione automatica della temperatura in modo da avere un ambiente sempre piacevole e contemporaneamente avere gli sprechi azzerati.

Il design, inoltre, è molto innovativo: il pannello esterno è realizzato in vetro temperato antigraffio e presenta un display LCD touchscreen molto ampio e intuitivo.

La funzione Care, inoltre, permette di ricevere dei promemoria quando il momento di effettuare la manutenzione si avvicina.

La corona dell’eccellenza si completa infine con un ultimo gioiello: la connettività al sistema NET di Ariston, che analogamente alle altre caldaie che portano questa dicitura, permette il controllo del sistema da remoto, quindi anche da cellulare.

Come ottenere una caldaia Ariston al miglior prezzo?

Come possiamo vedere, Ariston punta tutto sulla dotazione tecnica, sulla sua tecnologia brevettata per gli scambiatori e sul suo sistema di domotica. Insomma, Ariston permette ai suoi clienti di ottimizzare i consumi in modo intelligente e mira a soddisfare praticamente tutte le esigenze: ma come acquistare al miglior prezzo una caldaia Ariston?

Puoi avere la possibilità, gratis e senza impegno, di avere 4 preventivi direttamente da installatori della tua zona, in modo . da poter valutare a parità di prestazioni e qualità l’offerta migliore: per richiedere i preventivi clicca sul bottone qui sotto.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novita' sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata