Che imposte gravano sulla bolletta della luce?

Di Antonino Vento

Le imposte che gravano sulla bolletta di energia elettrica sono:
Accisa: che rappresenta un imposta erariale sui consumi, ed è fatturata in €/kWh;
Addizionale enti locali: faturata in funzione alla quantità di energia consumata.
IVA: imposta sul valore aggiunto. Per i clienti con “uso domestico” è pari al 10%, mentre per i clienti con “usi diversi” è pari al 20%, eccezion fatta per alcune categorie.
Accisa e addizionale enti locali sono adebitate in forma ridotta ai clienti con “uso domestico residenziale” con bassi consumi elettrici.



Scopri le migliori offerte di Amazon.it >>

<< Gli oneri di sistemaCapire la bollettaIl bonus elettrico >>

Come cambiare tariffa luce e gas senza brutte sorprese?



Scopri le migliori offerte di Amazon.it >>

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email, per ricevere gratis aggiornamenti e l'esclusiva guida "Come cambiare fornitore luce e gas senza avere sorprese?"! (condizioni del servizio)

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata