Climatizzatori Mitsubishi linea smart

Di Antonino Vento
condizionatore mitsubishi serie smart

In questo articolo ci occupiamo dei climatizzatori Mitsubishi che fanno parte della linea Smart, che è la più semplice tra quelle proposte da Mitsubishi; è essenziale, ma garantisce comunque un’ottima qualità, e nonostante l’assenza di funzioni avanzate chi cerca un climatizzatore per l’estate con costi contenuti ha trovato ciò che fa al caso suo.

Oltre questa linea di climatizzatori, sono disponibili anche le serie Kirigamine e Plus, recensite in guide specifiche.

La linea si compone di due modelli diversi.

MSZ-WN

climatizzatori mitsubishi msz wnIl primo climatizzatore della serie che vi mostriamo è quello leggermente più costoso, rispetto all’altro, ma si tratta comunque di un climatizzatore economico.

Disponibile in due potenze diverse, entrambe adatte a stanze piuttosto piccole, mette a disposizione una serie di caratteristiche molto interessanti per un prodotto non eccessivamente costoso.

La classe energetica è media, con un punteggio di A++ nel raffreddamento e A+ nel riscaldamento; inoltre è possibile utilizzare (e controllare dal telecomando) un timer di 24 ore, che permette di regolare l’accensione del climatizzatore.

Per quanto riguarda il rumore, l’unità interna ha un’emissione molto bassa, 22 dB (il minimo che viene raggiunto dai climatizzatori più silenziosi è 19 dB); infine, è presente un filtro antibatterico e antimuffa che permette di purificare l’aria che passa nell’unità interna.

MSZ-HJ/DM

climatizzatori mitsubishi msz hj dmIl secondo modello è quello che si caratterizza maggiormente per il rapporto qualità/prezzo, cioè il più economico senza però lesinare sulla qualità totale del dispositivo.

E’ disponibile, anche in questo caso, con due potenze diverse, entrambe comunque adatte a stanze abbastanza piccole.

Non sono presenti tecnologie avanzate, mentre la classe energetica è A+ sia per il riscaldamento che per il raffreddamento; nel complesso è il prodotto più economico tra quelli messi a disposizione dall’azienda, per chi cerca un climatizzatore base, ma di qualità.

Sono presenti, come nel modello precedente, la funzione timer, e il filtro antibatterico incluso.

Quale climatizzatore Mitsubishi scegliere?

I modelli messi a disposizione nella linea Smart sono molto simili, e differiscono unicamente per il prezzo e per l’efficienza energetica, che cambia (tra l’altro) solo per il raffreddamento e non per il riscaldamento. Anche il design è molto simile, per cui il nostro consiglio è quello di scegliere il climatizzatore solo in base al costo, considerando sia il costo di acquisto che il risparmio (che va in base a quanto lo utilizzeremo) che si può ottenere grazie alla classe energetica maggiore del modello WN.

L’azienda giapponese, comunque, mette a disposizione una buona offerta, che riesce a coprire tutte le fasce di utilizzo e necessità. Per chi ha stanze piccole, e comunque non necessita di funzioni particolarmente avanzate i due climatizzatori della Linea Smart, che è quella inferiore come prestazioni, possono andare bene indipendentemente dall’ampiezza della stanza da raffreddare.

Per chi cerca invece funzioni ulteriori esiste la Linea plus, se invece si ha di bisogno di prestazioni particolari abbinate ad un design ricercato la linea Kirigamine è la scelta giusta: trovate tutte le descrizioni e i modelli nella nostra sezione dedicata ai climatizzatori Mitsubishi.

Concludo riportandoti le migliori offerte di oggi relative ai climatizzatori Mitsubishi Smart.


Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata