Climatizzatori Unico Olimpia Splendid: guida alla scelta

Di Valerio Guiggi
climatizzatori olimpia splendid unico

I climatizzatori fissi senza unità esterna sono apparecchi molto utili per chi non può mettere, per motivi strutturali, un climatizzatore split classico (cioè provvisto anche di macchina esterna) nella propria abitazione. In questa pagina analizzeremo le proposte di Olimpia Splendid, azienda che produce climatizzatori di ogni tipo; ci concentreremo però sulla gamma Unico, che propone solamente climatizzatori senza unità esterna.

Cercheremo quindi di capire quali sono le famiglie proposte da Olimpia Splendid, quali le loro caratteristiche per trovare il climatizzatore più adatto alle vostre esigenze, e quali i loro limiti. Per capire quali sono, però, le caratteristiche generali dei climatizzatori ad una sola unità, e per conoscere le differenze tra questi e gli split/portatili, vi invitiamo a leggere l’articolo che riguarda le differenze tra questi tipi di prodotti (clicca qui per aprirlo), che vi sarà utile anche per capire se siete obbligati a dotarvi di un modello senza unità esterna (belle arti, contratti condominiali o di affitto) o se potete pensare anche ai climatizzatori split.

Indice e link per la consultazione rapida

Le Famiglie di climatizzatori Olimpia Splendid Unico
Recensione dei modelli principali
Unico Smart
Unico Air Inverter
Unico Inverter
Unico Easy
Unico Twin
Gli altri modelli Olimpia Splendid Unico

Le Famiglie di climatizzatori Olimpia Splendid Unico

Olimpia Splendid mette a disposizione una serie di climatizzatori a singola unità che hanno caratteristiche molto diverse tra loro, che cambiano principalmente in base alla loro posizione, quindi alla disposizione della nostra abitazione. La scelta diventa perciò un po’ obbligata perché è di tipo prettamente strutturale, non cambia molto dal punto di vista delle funzionalità; in ogni caso, le possibilità di scelta sono davvero tante, e questo ci permette di spaziare molto per trovare sempre la soluzione migliore alle nostre esigenze.

La gamma Olimpia Splendid Unico si divide in due categorie: i climatizzatori inverter, ovvero con quel meccanismo che consente di regolare la potenza del climatizzatore in funzione della variazione di temperatura ambientale, e quelli senza inverter, di tipo on/off, che si attivano e si disattivano senza possibilità di scegliere la potenza. Anche se la maggior parte dei climatizzatori che si trovano in commercio oggi sono con l’inverter, la maggior parte di quelli proposti da Olimpia non lo hanno.

Oltre a questa distinzione, ci sono quattro categorie di climatizzatori divisi, come dicevamo prima, per struttura e posizionamento in casa; in ognuna di queste famiglie (tranne le ultime due) ci sono sia climatizzatori con inverter che climatizzatori senza inverter. Le famiglie proposte sono le seguenti:

  • Mono: è la famiglia di stampo classico, in cui l’unità interna si mette al soffitto e si vede come una sporgenza sul soffitto, in fuori. Ha diversi modelli, sia con inverter che senza, ed è in generale quella più diffusa, anche perché nell’ambito di questo gruppo c’è maggior possibilità di scelta per quanto riguarda le prestazioni.
  • Incasso: è una famiglia che si mette nel muro a incastro. Chiaramente la parete deve avere certe caratteristiche, dal punto di vista dello spessore, per poterlo mettere all’interno, ma una volta messo non sporge in fuori, per cui è ideale per gli ambienti più stretti: per montarlo è essenziale l’aiuto di uno specialista, proprio perché bisogna scavare nel muro. La vendita al consumatore finale di questi modelli non è possibile, perché solo gli installatori li possono acquistare.
  • Consolle: è una famiglia che contiene un unico climatizzatore, che alla vista è simile a un termosifone (o a un climatizzatore portatile). La differenza è che, ovviamente, per installarlo bisogna creare i canali all’interno del muro, ma non occupa spazio in alto nella stanza bensì in basso; può essere utile in certi tipi di situazione, ed è senza inverter.
  • Multi: questa famiglia comprende due modelli, che hanno più funzioni. In particolare, uno dei due ha due unità, entrambe interne: la seconda si collega alla prima e emette solamente aria fredda, così da raffreddare più stanze con un solo motore. L’altro modello si collega ad un boiler, e permette di sfruttare il calore del motore per riscaldare l’acqua, mentre raffredda gli ambienti.

Queste le famiglie messe a disposizione da Olimpia: di seguito vedremo invece i singoli modelli, i più interessanti, per elencarvi le caratteristiche che hanno.

Recensione dei modelli principali

Di seguito, i modelli che riteniamo più interessanti della gamma Olimpia, prendendoli dalle varie famiglie che abbiamo descritto prima.

Unico Smart

olimpia splendid unico smart
Il primo condizionatore di cui vi parliamo è Unico Smart, che appartiene alla famiglia Mono e non ha l’inverter. E’ un climatizzatore molto grande e soprattutto molto potente, che permette di raffreddare stanze molto grandi o anche più stanze, anche se purtroppo non ha l’inverter per cui la potenza di raffreddamento non si può regolare, ma si può solo accendere e spegnere.

Per chi cerca un condizionatore per tutta la casa, magari perché l’installazione di altre unità sarebbe impossibile, può essere una buona soluzione, mentre per chi ha qualche possibilità in più è meglio pensare ad un altro modello ma con qualche funzione aggiuntiva: non sono presenti tecnologie di riduzione del rumore, né di regolazione della temperatura.

Unico Air Inverter

climatizzatore unico air inverter
Il secondo modello di cui vi parliamo è Unico Air Inverter, uno dei prodotti più completi di Splendid, che fa parte della famiglia Mono, ed ha l’inverter come dice il nome stesso.

E’ un buon condizionatore, che permette di usufruire di tre modalità (deumidificatore, condizionatore, ventilatore) e anche della tecnologia che adegua la temperatura della stanza a quella desiderata gradualmente; questo rende possibile anche l’opzione sleep, che consente di ridurre pian piano la potenza del climatizzatore la sera fino a spegnersi.

E’ presente inoltre la funzione silent (anche se di per sé non è particolarmente rumoroso) che consente di ridurre il rumore emesso, utile anche in questo caso per il raffreddamento notturno della stanza.

Unico Inverter

climatizzatore unico air inverter
Questo modello, che fa sempre parte della famiglia Mono, possiamo vederlo come un incrocio tra i due precedenti: prende da un modello la tecnologia inverter, quindi la possibilità di regolare la temperatura, mentre dall’altro la potenza: è infatti circa il 30-40% più potente rispetto ad Unico Air Inverter, ed è quindi in grado di raffreddare anche ambienti più grandi rispetto a climatizzatori di dimensioni minori.

Ha tutte le funzioni tipiche dei climatizzatori inverter, e l’unico svantaggio è che si tratta di un apparecchio particolarmente grande, quindi anche ingombrante: per ragioni di spazio, non è consigliabile a tutti.

Unico Easy

Unico Easy di Olimpia Splendid
Passiamo quindi alla terza famiglia di climatizzatori olimpia Splendid, la famiglia Consolle, considerando che non si possono trovare in vendita i prodotti della famiglia Incasso, per cui bisogna rivolgersi necessariamente agli installatori.

Unico Easy è un modello comodo da installare, anche perché non c’è bisogno di metterlo sul soffitto o a parete ma poggia comodamente per terra. C’è comunque la necessità di forare il muro, per cui non si può spostare una volta installato. La potenza di raffreddamento è buona, ma allo stesso tempo rimane difficile usarlo per raffreddare più stanze proprio per la posizione (perché l’aria calda tende ad andare verso l’alto, per cui è più lenta a passare di nuovo dall’apparecchio per raffreddarsi). E’ indicato solo nelle situazioni in cui non si possono mettere i climatizzatori a parete.

Unico Twin

Olimpia Splendid Unico Twin
L’ultimo modello di cui parliamo è Unico Twin, modello senza inverter che fa parte della famiglia Multi, l’ultima che abbiamo preso in considerazione. Ha due unità ma sono entrambe interne, e di queste una ha i fori verso l’esterno, per lo scambio d’aria, mentre l’altra è simile all’unità interna di un condizionatore split, perché non ha motore all’interno.

E’ una soluzione utile nel caso in cui vogliamo raffreddare due stanze, e non solo una, ma non abbiamo la possibilità di mettere un’unità esterna per i motivi che abbiamo nominato sopra: se l’edificio si affaccia all’esterno con una sola parete, è una soluzione per mettere due unità all’interno della casa in un modo che non sarebbe possibile in nessun altro modo.

Gli altri modelli Olimpia Splendid Unico

Questi modelli sono solamente alcuni di quelli messi a disposizione da Olimpia Splendid per i climatizzatori senza unità esterna. Naturalmente non sono i soli, nemmeno se tralasciamo la famiglia Incasso, perché ce ne sono altri, nonostante abbiano caratteristiche molto simili a quelli che abbiamo nominato.

Se, dopo questa panoramica, siete interessati a saperne di più potete consultare la pagina ufficiale di Olimpia Unico, dove troverete elencati tutti i modelli in commercio.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novita' sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata