Confronto offerte AGSM energia elettrica

Di Valerio Guiggi
agsm energia luce e gas

In questo articolo andremo a valutare la proposta commerciale per le offerte luce AGSM Energia, operatore luce e gas conosciuto in Veneto, dove in diversi comuni (Verona per esempio) rappresenta il servizio di Maggior Tutela.

Le offerte di energia elettrica che propone AGSM sono piuttosto interessanti, e andremo ad analizzarle cercando di capire se siano più convenienti rispetto a quelle proposte da altri operatori dell’energia elettrica.

Come cambiare tariffa luce e gas senza brutte sorprese?

Parliamo di quattro offerte diverse, che sono AGSM Chiara nella variante monoraria e bioraria, quindi AGSM Web e AGSM Premium Web Luce Casa.
offerte agsm luce e gas

Offerta luce AGSM Chiara

Iniziamo dalla tariffa AGSM Chiara, un’offerta semplice che permette di risparmiare ma che non costringe, rispetto alle altre, ad una gestione completamente telematica delle bollette.

La parte interessante di questa offerta è il risparmio, che si esplica in modo molto semplice: il costo della componente energia sarà per tutta la durata del rapporto contrattuale il 5% inferiore rispetto al prezzo indicato da AEEGSI.

Non ci sono altri vincoli, e il prezzo fin da subito è variabile, non è bloccato (a differenza di altre offerte), ma sia che il prezzo della luce aumenti, che diminuisca, ci sarà sempre un risparmio del 5%; considerando 500 euro di spesa annuale, e che lo sconto riguarda la componente luce (non oneri e altri costi), si avrà all’incirca un risparmio di 15-20 euro all’anno rispetto alle offerte in Maggior Tutela.

Non è un risparmio grandissimo rispetto ad altre offerte (come quelle che vedremo qui sotto), ma Chiara è particolarmente interessante per chi al momento ha ancora la Maggior Tutela: non cambia assolutamente nulla, ma si risparmia un po’.

AGSM Chiara è disponibile in due varianti:

  • Monoraria, che propone un prezzo fisso a tutte le ore, tutti i giorni;
  • Bioraria, che propone un prezzo diverso dalle ore diurne alle ore notturne e i festivi. Utile per chi il giorno non è mai a casa. La corrente nelle ore notturne/festivi costa circa 1 centesimo in meno rispetto alle ore diurne.

Il prezzo della tariffa varia mese per mese, per cui è inutile riportarlo direttamente qui; dal tasto seguente potete consultare il nostro comparatore di offerte, in cui potrete vedere il prezzo attuale dell’offerta.

Offerta AGSM Luce Web

La seconda tariffa proposta da AGSM Energia mercato libero è più particolare della precedente perché deve essere gestita completamente via Web, ovvero attivata su internet, pagata con l’addebito bancario e le bollette non arrivano per posta, ma solamente online.

L’offerta, che propone solo una tariffa monoraria (cioè uguale per qualsiasi momento della giornata) permette di risparmiare in due momenti diversi.

  • Per il primo anno il prezzo è fisso e circa del 30% più basso rispetto a quello che troviamo nell’offerta Chiara (monoraria), per cui si tratta di una tariffa nettamente migliore dell’altra.
  • Dal secondo anno, il prezzo diventa variabile, ma come premio fedeltà risparmieremo perché quello applicato non sarà, come succede di solito, il prezzo AEEGSI, bensì il prezzo all’ingrosso dell’energia elettrica, che ci permetterà di risparmiare ulteriormente sulla bolletta.

Nel complesso, quindi, si tratta di una delle tariffe più interessanti dell’intero panorama dell’energia elettrica, che vi consigliamo di approfondire se la gestione completamente telematica non è per voi un problema.

Cliccando sul tasto relativo al comparatore, qui sotto, è possibile conoscere il prezzo di partenza per la tariffa: notare la differenza rispetto all’offerta Chiara.

AGSM Premium Web Luce Casa

L’ultima tariffa AGSM luce è un’altra tariffa che deve essere necessariamente gestita online, non in altri modi.

L’offerta è leggermente diversa dalle precedenti, principalmente perché il costo della componente energia è maggiore, ma si ha accesso al pacchetto smart, un insieme di servizi aggiuntivi che rendono più comoda la gestione della bolletta dell’energia elettrica.

Dal punto di vista del prezzo, questo è più basso rispetto a Chiara, ma è più alto rispetto a Luce Web; inoltre, non c’è il blocco di un anno, ma il costo viene stabilito fin da subito dal mercato all’ingrosso, con una piccola maggiorazione. Il prezzo è poi variabile non solo mese per mese, ma anche tra le fasce, per cui (cosa molto strana!) nel mese di Settembre 2017 il prezzo per la fascia F1 era più basso rispetto alla F2, mentre di solito è il contrario, per un’offerta che ha una variabilità davvero (troppo) alta!

Altre caratteristiche sono il pacchetto smart, che comprende Sms Alert (gli avvertimenti tramite SMS), Servizi Online, compreso l’accesso all’app AGSM, e la bolletta smart, che sembra una vignetta ma è molto facile da capire. Questo giustifica il costo leggermente più alto per questa offerta rispetto alla precedente.

Infine, si ricorda che per attivare questa tariffa bisogna fare tutto da web, si paga solo con addebito bancario e le bollette arrivano sempre online.

Per conoscere i costi dell’offerta puoi utilizzare il comparatore.

Le offerte AGSM sono convenienti?

Con l’eccezione di Chiara, tariffa pensata per far passare al mercato libero dell’energia gli utenti che al momento sono ancora in Maggior Tutela, le offerte AGSM sono molto convenienti.

AGSM Luce Web è, a nostro avviso, quella che riesce a coniugare meglio la semplicità d’uso con il risparmio; l’ultima offerta può risultare sia troppo difficile da capire che troppo variabile, dal punto di vista del prezzo, per cui è consigliata solo a chi segue molto assiduamente questo mercato.

Per il resto, AGSM propone delle offerte da prendere assolutamente in considerazione, anche rispetto agli altri operatori: se volete avere un confronto e sapere subito quanto risparmierete con queste offerte, potete consultare la seguente pagina del comparatore, per vedere come si posizionano le offerte AGSM rispetto a quelle degli altri operatori.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email, per ricevere gratis aggiornamenti e l'esclusiva guida "Come cambiare fornitore luce e gas senza avere sorprese?"! (condizioni del servizio)

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata