Cos’ è la data di attivazione riportata in bolletta?

Di Antonino Vento

La data di attivazione della fornitura, riportata nella bolletta del gas, coincide con: il primo giorno di fornitura di metano alle condizioni economiche del nuovo gestore, qualora sia stato cambiato fornitore; la data da cui decorre un subentro o voltura; data di rinnovo del contratto in essere con il forniture.

Nel caso di passaggio ad altro fornitore questa non coincide con la data di stipula di contratto per via dei tempi tecnici legati al passaggio stesso.

Come cambiare tariffa luce e gas senza brutte sorprese?

Approfondimenti: Capire la bolletta del gas

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email, per ricevere gratis aggiornamenti e l'esclusiva guida "Come cambiare fornitore luce e gas senza avere sorprese?"! (condizioni del servizio)

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata