Eni offerta Caldaia Nuova

Di Valerio Guiggi
offeta eni caldaia nuova

La caldaia è uno degli oggetti più importanti per le nostre abitazioni, ed è anche uno dei prodotti che necessita di maggiore manutenzione, e di essere cambiata di tanto in tanto. Oggi andiamo a valutare la proposta di Eni e Assistenza casa, due società specializzate rispettivamente in energia e assistenza per le caldaie, che propongono il servizio Caldaia Nuova.

La proposta ENI Caldaia Nuova

La proposta consiste in pratica nel sostituire la caldaia tradizionale con una caldaia a condensazione, che può garantire una maggiore efficienza energetica in relazione al fatto che il calore che, nelle caldaie tradizionali, viene emesso all’esterno in questo tipo di caldaie di nuova generazione viene recuperato, garantendo così un risparmio energetico (scopri il funzionamento delle caldaie a condensazione.

Come funziona CaldaiaNuova?

La proposta, che fa parte delle tante offerte Eni Famiglia, si basa su un pacchetto chiamato “chiavi in mano” caldaia, consulenza e assistenza tecnica.

In pratica recandosi presso un ENI Store, si prende appuntamento con il tecnico di Assistenza Casa che farà un sopralluogo e stilerà un preventivo per l’installazione.

A questo punto, se siamo d’accordo, si procede con l’acquisto del pacchetto che comprende la nuova caldaia, quindi l’installazione della stessa, l’accensione ed il primo collaudo: compresa nel prezzo avremo quindi la sicurezza che il tutto funziona senza problematiche particolari.

Se vogliamo, poi, possiamo acquistare il pacchetto premium, che oltre a questi vantaggi offre anche la manutenzione inclusa ed estende la garanzia della caldaia a cinque anni.

Le marche delle caldaie Eni

Le marche delle caldaie che avremo a disposizione sono molteplici, e si tratta di aziende di tutto rispetto: tra quelle disponibili fin da subito ci sono Biaxi, Biasi e Chaffoteaux, aziende magari non conosciutissime dal grande pubblico ma che comunque rappresentano dei leader nella produzione di questo tipo di prodotto.

Qualora avessimo delle preferenze possiamo parlarne con il tecnico installatore che prenderà in considerazione le nostre richieste, anche se ovviamente sta a lui valutare, alla fine, se la caldaia di quella marca ben precisa sia la soluzione ottimale per la nostra situazione.

Chi può aderire all’offerta?

Possono aderire a questa promozione, fondamentalmente offerta da Assistenzacasa più che da Eni, proprio i clienti Eni interessati al cambio della caldaia per motivi di vario genere, ad esempio coloro che intendono risparmiare sulla bolletta del gas metano.

La proposta è conveniente?

Purtroppo, a questa domanda non è possibile dare una risposta precisa, perché l’installazione della caldaia non dipende solamente dall’acquisto della stessa, ma da come il nostro impianto di riscaldamento è costituito, quanto lungo è il tempo di installazione, se ci sono particolari collegamenti da fare per installare la caldaia. Inoltre sul sito non ci sono neanche i prezzi base delle caldaie in modo da poter fare una valutazione delle offerte di mercato online.

L’offerta ci propone per prima cosa un preventivo telefonico, stilato sulla base delle informazioni che diamo noi al tecnico, ma si tratta comunque di una stima: infatti, il prezzo non potrà essere definitivo fin quando il tecnico non avrà fatto un sopralluogo nella nostra abitazione.

Per questo motivo, vale la pena di prendere appuntamento per una consulenza, gratuita, e per preventivare la spesa; se, poi, sia conveniente o meno relativamente alle nostre necessità dovremo necessariamente deciderlo dopo questo passaggio, magari confrontandolo con un preventivo di uno o più installatori della nostra zona.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novita' sull'argomento!

3 commenti su “Eni offerta Caldaia Nuova”

  1. Avrei voluto chiedere dettagli ad eni per una nuova caldaia. Credo che non ne farò di nulla……

  2. Abbiamo stipulato un contratto d’acquisto con un intermediario di Eni per una caldaia a condensazione ibrida Chaffoteaux. Eni ha affidato tutto alla ditta ****** che abbiamo regolarmente pagato e che ha subappaltato il lavoro alla ditta ********. Risultato: installazione di caldaia diversa da quella indicata nel contratto, non fatto collegamento caldaia pompa di calore, posizionato termostato in locale caldaia invece che in casa, non è stata rilasciata la documentazione obbligatoria (libretto di impianto e dichiaazione di conformità impianto). A distanza di quattro mesi, nonostante solleciti e raccomandate, non abbiamo ancora ottenuto nessun risultato e l’impianto è fermo.
    Eni non ha mai risposto alle numerose mail e neppure alla raccomandata RR così come non hanno risposto le altre ditte.
    Siamo in questa situazione da giugno e tra poco dovremo accendere i caloriferi.
    L’investimento per questa caldaia è stato notevole e se Eni non fosse una ditta a carattere nazionale, per il suo silenzio potremmo pensare tranquillamente a una azienda fantasma, che dopo avere incassato sparisce.
    Di sicuro posso dire che Eni ha a cuore solo il profitto e non la soddisfazione del cliente.
    Logicamente ora cambieremo gestore.

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata