Cos’è il codice POD?

Di Antonino Vento
contatore trifase enel

Il POD è un codice alfanumerico che identifica in maniera univoca il punto di prelievo dell’energia elettrica dalla rete nazionale; in genere si trova nel primo foglio della bolletta di fornitura dell’energia elettrica. Solitamente è costituito da 14 caratteri alfanumerici ed inizia con le lettere IT.

In poche parole il codice POD e come se fosse la targa del tuo contatore, cioè ad ogni contatore è associato un solo codice, che rimarrà invariato anche se cambia il titolare della fornitura di energia elettrica.

A cosa può servire conoscere il codice POD?

Il codice POD ti sarà necessario, ad esempio, quando vorrai cambiare il fornitore dell’energia elettrica (il POD non verrà modificato) o sottoscrivere un nuovo contratto in subentro o voltura.

Se ad esempio devi sporgere un reclamo allo sportello del consumatore, devi inserire nel reclamo stesso, oltre i tuoi dati ed il codice cliente, il codice POD.

Il codice POD può servirti se vuoi realizzare un impianto fotovoltaico e connetterlo in rete condividendo il punto di prelievo (che diventerà anche punto di immissione in rete).

Come recuperare il codice POD?

Il codice POD è contenuto nella bolletta elettrica, qualora la stessa non sia disponibile si può tentare di richiederlo all’impresa che si occupa della gestione della rete locale, che non sempre è enel distribuzione (vedi qui l’elenco dei gestori della rete).

In quest’ultimo caso è necessario avere i dati di identificazione del contatore, quali ad esempio la matricola o il codice cliente nel caso dei contatori elettronici.

Confronto tariffe luce >>

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email qui sotto!
* indicates required


95 commenti su “Cos’è il codice POD?”

  1. Antonino Vento il 09/07/15 ha scritto:

    @ Beatrice,
    se il contratto è stato disdetto, l’operatore dovrebbe dirti a favore di quale operatore.



  2. Beatrice il 30/06/15 ha scritto:

    Help!! Da dicembre dell’anno scorso ho notato di come le bollette della luce non arrivassero più a casa e ho deciso di contattare la compagnia alla quale ero passata da neanche un anno. Un operatore mi ha detto che il contratto era stato disdetto senza che io abbia effettivamente annullato nulla. Ora non so con quale compagnia mi ritrovo e le bollette non arrivano da dicembre, che cosa devo fare? Come posso rintracciare la compagnia con la quale mi trovo adesso. Datemi una mano per favore.



  3. Antonino Vento il 02/11/14 ha scritto:

    @ Claudio,
    purtroppo l’unica soluzione è quella di contattare il call center del fornitore.



  4. Claudio il 31/10/14 ha scritto:

    Salve ho un numero cliente Enel servizio elettrico che inizia con 899 ma nn so di quale casa è non s potrebbe almeno capire la zona così mi regolo. Non ricevo bollette ne bollettini viene pagato tutto tramite conto postale dei miei e sono contatori dei miei genitori anziani di cui mi occupo. Se fosse una delle case che usiamo noi figli dovremmo restituire il denaro ma nel dettaglio del pagamenti c’è solo il numero cliente.Grazie



  5. Marta Padrini il 28/08/14 ha scritto:

    è un anno che sto cercando chi mi fornisce un contattore per l’elettricità dato che non mi arriva la bolletta, con il POD sono andata personalmente a tutti i rifornitori, dato che mi hanno chiuso il contattore senza nessun avviso ma tutti mi hanno risposto che non sono con loro a rifornirmi, un anno fa mi hanno cambiato il contattore e d allora non ho più trovato chi me lo fornisce con l’ultimo ente acea dice che è un anno che non sono più con l’oro e non so a chi rivolgermi per farmelo aprire dato che fornisce una pompa per il pozzo nero
    ho telefonato a tutti ma tutti non sanno nulla come posso fare ???? grazie



  6. eliana il 19/07/14 ha scritto:

    salve a tutti, spero che qualcuno mi possa dare un consiglio perché mi trovo in una situazione veramente complicata.
    ho acquistato una casa a roma e ricevo regolarmente il gas ma non ho mai ricevuto la bolletta. i precedenti proprietari non ne sanno niente. ho contattato tutte le compagnie di zona ma nessuna ha in carico il mio contatore (di cui conosco solo il numero ).non posso quindi né fare una voltura né fare un nuovo contratto dal momento che mi arriva il gas. ho paura che improvvisamente possa arrivarmi un bollettone con tutti gli arretrati .che mi consigliate? grazie eliana



  7. Marco il 08/07/14 ha scritto:

    salve per un appartamento in un immobile appena costruito come si fa a collegare un contatore gia posato che comprende un numero POD con l’appartamento in questione?

    sul contatore non c’pe’ scritto per pesempio apppartamento 10 numero di POD ect

    per cui come si fa a capire quale contatore corrisponde all’appartamento, sembra una questione semplice e sembrava anche a me pero’ nella pratica non si capisce una mazza perche’ siccome si tratta di immobile appena costruito non ci sono stati inquilini ancora ed e’ la prima attivazione per cui nei computer dell’azienda elettrica non c’e’ nessun riferimento al nuovo contatore e numero pod



  8. Fra 87 il 26/06/14 ha scritto:

    Ho preso in affitto un appartamento ma il proprietario non sa quale’il suo contatore della luce!!!!e anche quello dell’acqua!!!! come posso fare per risalire al contatore giusto?chi mi potrebbe aiutare?e piu’di un mese che non so cosa fare aitatemi!!!!!!



  9. Katy il 30/05/14 ha scritto:

    Salve,
    Siamo per trasferire in una nuova casa, e sto impazzendo da due mesi quasi per fare la voltura luce, non riesco a trovare il codice POD e nn ce neanche sul contatore. l’ex inquilino non è rintracciabile come devo fare aiutatemi per favore non c’è neanche una bolletta dove posso prenderlo perché ovviamente l’ex inquilino ce la con se. GRAZIE aspetto una veloce risposta se possibile via e-mail



  10. roberto il 19/05/14 ha scritto:

    buonasera, ho il POD ma non so chi sia il gestore, mi potete aiutare?
    grazie



  11. Antonino Vento il 10/04/14 ha scritto:

    @ teresa
    contatta il fornitore.



  12. teresa il 09/04/14 ha scritto:

    Buongiorno, ho un problema: il contratto di energia elettrica cessato per morosità. La fornitura è ancora attiva. Come mi devo comportare per non rischiare di rimanere senza luce?



  13. irene il 15/03/14 ha scritto:

    per trovare il codice pod basta pigiare 2 volte nel tastino bianco del proprio contatore ovviamente e spuntano 9 cifre e aggiungi IT001E



  14. Antonino Vento il 07/03/14 ha scritto:

    @ Nanda
    devi fare un reclamo scritto in modo da poterti avvalere dello sportello del consumatore nel caso trascorsi i 40 giorni tu non abbia ricevuto risposta o non sia stato risolto il problema. Per maggiori dettagli ti consiglio di leggere qui http://taglialabolletta.it/controversie-sulla-fornitura-luce-e-gas-ce-lo-sportello-del-consumatore/



  15. nanda il 05/03/14 ha scritto:

    mi trovo in una situazione assurda.Da quasi 2 anni ho stipulato un contratto per l’energia elettrica con Acea.Nell’appartmento c’era un vecchissimo contatore per il quale il precedente proprietario aveva dto disdetta. Dopo 2 giorni dalla nuova stipula e’ arrivato un incaricato che ha installato un nuovo contatore che pero’ non partiva da zero ne’ aveva il cartellino del sigillo e il numero pod (lo scopro ora).A tutt’oggi non ho ricevuto neanche la prima bolletta. Ho piu’ volte sollecitato telefonicamente ma non riescono a rintracciarmi.Nemmeno con il codice fiscale.Disperata,e temendo bolette spaventose ho provato a caambiare gestore.Niente da fare Non ho il codice pod.!!! Cosa devo fare ? Non e’mai venuto nessuno aeffettuare la lettura. Io comunque continuo ad avere la corrente.



  16. damy86 il 03/03/14 ha scritto:

    E semplicissimo basta aggingere la sigla IT001E davanti al numero clienti e in alcuni casi bisogna togliere lultimo numero dall numero clienti es. IT001E001234567 il 7 verrebbe eliminato e viene IT001E00123456 avete capito ciao



  17. Antonino Vento il 23/02/14 ha scritto:

    @ Massimo
    si tratta di un contratto non richiesto. In questo caso c’è tutta una procedura da seguire: trovi maggiori dettagli in quest’articolo http://taglialabolletta.it/reclami-per-fornitura-di-gas-ed-elettricita-non-richiesti/



  18. Massimo il 22/02/14 ha scritto:

    Buongiorno, vi spiego la situazione di mia madre che è a dir poco grottesca, il contratto per la distribuzione energia elettrica fino a giugno 2013 era intestato a enel distribuzione. Poi come per magia non arrivano più bollette, mia madre ansiosa com’è si preoccupa che non arrivano più bollette e ha paura che arrivi una maxi bolletta, ora ho chiamato l’assistenza clienti enel esponendo il problema e loro dicono che mia madre non risulta più come cliente Enel. La cosa qui diventa ingarbugliata perché sto impazzendo per cercare di capire chi è il nostro fornitore, dietro indicazione di un operatore di un punto Enel abbiamo fatto una lettera inviata via fax richiedendo la titolarità del POD, ma non abbiamo ricevuto nessuna risposta. Cosa devo fare, vi prego aiutatemi.



  19. claudio il 15/02/14 ha scritto:

    salve io dovrei allacciarmi con enel per fornitura della 380 per pizzeria ristorante ma chiamando enel mi risponde che il vecchio gestore non era con loro come faccio per sapere con che societa di energia era il vecchio inquilino. per accellerare nuovo allaccio



  20. Antonino Vento il 28/01/14 ha scritto:

    @ Rosita, Maurizio,
    a mio avviso dovete rivolgervi allo sportello del consumatore al numero verde 800 166 654.



  21. MAURIZIO il 19/01/14 ha scritto:

    CIAO SONO MAURIZIO,

    HO UN PROBLEMA CON ENI PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA,
    MI HANNO MANDATO UNA FATTURA DI CESSAZIONE DI CONTRATTO AL 01/09/2013. AD OGGI PERO’ HO LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E NON SO’ CHI E’ IL MIO NUOVO GESTORE, SENZA CHE IO ABBIA FATTO NESSUN TIPO DI CONTRATTO NE’ TELEFONICO, NE’ ON LINE NE’ SCRITTO.
    NON RIESCO A VENIRNE A CAPO
    COME POSSO FARE?



  22. Rosita il 06/01/14 ha scritto:

    Buon giorno
    sto avendo dei seri problemi per riuscire a trovare il fornitore di luce del mio vecchio inquilino rientrato all’estero
    Fornendo il numero di matricola e il numero pod del contatore nessuno puo o vuole aiutarmi per un nuovo contratto di energia elettrica tutti mi chiedono il numero utenza che si trova sulla bolletta questa non in mio possesso .
    Qualcuno puo dirmi come fare?
    Grazie.



  23. Mauro il 02/01/14 ha scritto:

    …..nel sito di ENELENERGIA.it trovo pubblicato da loro..
    “Nuova Attivazione…
    Hai appena comprato una casa di nuova costruzione e devi attivare il contatore per la prima volta?
    Hai un contatore che non ha mai erogato energia elettrica e vuoi farlo attivare?
    Come fare?
    E’ semplice: basta avere il Codice Fiscale della persona a cui dovrà essere intestato il contratto e reperire il codice POD della fornitura che si intende attivare. Il codice POD (codice alfanumerico di 14 cifre che identifica univocamente la fornitura) puoi trovarlo, di norma, anche sul cartellino appeso al tuo contatore, nei casi di contatori nuovi appena installati.”
    …ma se è riportato su di un cartoncino/cartellino appeso al contatore…perchè tutta questa omertà e reticenza giustificata con l’azione “..per la privace…” per avere il POD.. e che se poi il contratto lo si fà con loro e per telefono si comunica n°contatore e cod.Cliente…se lo ricavano e fanno il bel contrattino????…ma non c’è per caso un poco di indirizzata malafede..a voler rendere non semplice l passaggio ad altro gestore/distributore?
    Io ..sempre pagato…mai moroso..qualche ritardo..ma 25 anni onorati…per una bolletta di conguaglio che per scritto avevo chiesto delucidazioni…pagando le successive ma mantenendo in sospeso quella in attesa di chiarimenti..
    e comunque poi non spuntata e pagata in toto e quindi per disappunto passato ad altro gestore AGSM..oggi chiedendo una nuova attivazione per altro indirizzo…mi chiedono una somma pari quasi al doppio del normale..”..per la sua posizione anagrafica…”..mi sono sentito rispondere…!!!
    Un atteggiamento non ammissibile!!!…Ancora di piu altro gestore !!!…non ho vecchie bollete e non posso risalire all’ex inquilino…sono nell’app.to da 10gg senza energia elettrica!!



  24. antonio il 30/12/13 ha scritto:

    buona sera.
    siccome ho avuto dei seri problemi con il mio inquilino che adesso sono riuscito a mandare via volevo sapere come posso fare a sapere quale fornitore di energia elettrica e gas aveva?



  25. Antonino Vento il 11/12/13 ha scritto:

    @ Lorenzo
    posso consigliarti di chiamare lo sportello del consumatore al numero verde 800 166 654, facendoti indicare cosa fare per risolvere il problema.



  26. Lorenzo il 11/12/13 ha scritto:

    Salve,
    spero che qualcuno mi possa aiutare, mio nonno cliente fino a circa 18 mesi fa per il gas con Enel Energia non riceve piu’ fatture . Enel Energia conferma che non è piu’ cliente con loro e non sanno nemmeno dirgli che è l’attuale. Non avendo mai ricevuto fatture dal nuovo fornitore come si puo’ fare ???
    Grazie in anticipo… Lorenzo.



  27. Vittorio il 29/11/13 ha scritto:

    Buonasera, inizio col dire che sono in una situazione a dir poco paradossale. Infatti, abito da poche settimane, in un appartamento in affitto, la cui proprietaria, residente a Londra, vedova da pochi mesi, non ha e non trova nessuna carta che attesti il contratto di luce a quale gestore appartiene. Sa solo, che il defunto marito, che si occupava di queste questioni, affittava per brevi periodi, max per 18 mesi, questo appartamento. Ora le chiavi mi sono state date dall’inquilino precedente, il quale ha solo pagato la quota dell’acqua, ma non ha mai firmato nessun contratto di luce e quindi non sa nulla. Intanto usufruiva della luce gratuitamente come da qualche settimana sto facendo io. Ma chi la paga non si sa. Io voglio fare questo contratto ma non ho dati, né bollette. Il contatore, che credo sia mio, ce l’ho insieme ad altri 30 nel vano dedicato nell’androne del condominio, ma nessuno sa dirmi se effettivamente è quello mio o no, in quanto non ci sono scritti nomi o numeri di interni accanto. Sto impazzendo…Ho preso cmq il numero di matricola di questo contatore, sperando sia il mio, ma so che vogliono il POD….Come faccio a darglielo questo POD se non ho bollette, ed il contatore è obsoleto, del tipo tradizionale..Ho cmq paura che mi stacchino elettricità, se continua cosi’….Vi ringrazio fin da ora, per la vostra risposta.



  28. Giovanni il 28/11/13 ha scritto:

    Buongiorno è da aprile che tento di attivare per conto di mio papà Edison WEB GAS e ad oggi dal tracking online presente su Area Clienti del loro sito vedo che ci sono problemi di attivazione della fornitura. Ho chiamato il numero verde indicato verificando la correttezza di tutti i dati forniti. L’operatrice asseriva a ipotetici problemi di dati anagrafici col distributore di rete locale senza indicarmi chi fosse e quali fossero i problemi anagrafici. La stessa cosa è capitata in data 18 novembre (10 giorni fa) e dopo la mia telefonata, la data di attivazione prevista al 01 dicembre 2013 e passata al 01 gennaio 2014. Oggi volevano ripetere la stessa solfa e ovviamente la data sarebbe slittata nuovamente e siccome comunque nessuno era in grado di identificare il problema, probabilmente tra 10 gg. saremo nella stessa situazione odierna. Ho chiesto all’operatrice di darmi istruzioni su come dovevo procedere per annullare la mia richiesta di attivazione perchè intenzionato a trovarne uno diverso e mi ha detto che se ne occupava lei facendo tutto online e in due giorni non avrei più potuto visualizzare lo stato di attivazione del contratto gas che ho tentato invano di attivare. Alla luce di quanto sopra, visto che delle cose dette a voce per telefono non mi fido e non intendo avvalermi della procedura di conciliazione con i tempi biblici che questa comporta, cosa mi consiglia di fare visto che l’attuale gestore ARGOS ENERGIA S.p.A. non ci soddisfa minimamente?
    Faccio notare che a tutte le mie mail di Edison non ho mai risposto nessuno. Se qualcuno tra i lettori conosce il numero di Gerry Sotti gentilmente me lo passi che provo anche con lui…
    Scusate lo sfogo, ma sono vermanente avvilito e ho cnsigliato mio papà di trovarsi un legale di fiducia, visto che FEDERCONSUMATORI, ADICONSUM, ecc. in passato l’hanno sempre trattato a pesci in faccia. Magari se aveva una pensione più alta sarebbe stato diverso. Mah!!



  29. Angela il 03/11/13 ha scritto:

    Io devo fare un allaccio della luce ma non riesco a trovare il codice pid come devo fare. Mi trasferisco A Vanzago provincia milano mi fate sapere per favore. Grazie mille della vostra disponibilità.



  30. michela il 29/10/13 ha scritto:

    Buongiorno,
    ai miei genitori è appena successa un cosa piuttosto strana.
    Non ricevendo la bolletta dell’energia elettrica hanno chiamato l’ENEL dicendo che c’era stato un cambio di gestore ma che per privacy non possono dire quale. I miei abitano nella stessa casa (indipendente) da 40 anni e non hanno firmato nulla da nessuna parte.
    Qualcuno da dirmi come questo si possibile e come sia possibile individuare questo nuovo presunto fornitore e disdettarlo oltre che magari denunciarlo?
    Grazie.



  31. Angelo il 29/10/13 ha scritto:

    Salve io a luglio ho fatto un contratto di gas con un fornitore ma dopo 3mesi nn mi è arrivato ancora ne contratto ne una bolletta e a questo punto io nn mi ricordo quale gestore avevo chiamato. Ho provato a chiamarli tutti ma a nessuno risulta nessun contratto com’è possibile???ho provato a fare anche il nominativo dell’inquilino precedente ma nn risulta niente a nessuno. Cosa faccio e come posso sapere a quale gestore ho fatto il contratto a luglio???? Angelo da torino



  32. Roberta il 30/09/13 ha scritto:

    Salve,io devo attivare il contratto della luce,soltanto che la precedente inquilina non ha bollette tantomeno sa qual è il gestore.
    Come faccio a sapere qual è il gestore del contatore??



  33. Antonino Vento il 26/09/13 ha scritto:

    @ Cesare,
    chiedi all’amministratore a chi fosse intestato quel contatore e se possibile utilizzarlo, poi POD alla mano chiami il fornitore per chiedere una fornitura a tuo nome.



  34. cesare il 25/09/13 ha scritto:

    Dopo aver letto la completissima lettera di Robi, volevo fare la classica domanda da un millione di dollari. Ho un box e mi riforniva di corrente un vicino, dove attraverso un contatore a fine mese pagavo i kw consumati e gli giravo il quanto. Adesso il vicino ha venduto. Nella sala condominiale dove ci sono i contatori ENEL, ve ne è 1 che da tempo non è attivo. Come posso fare per subentrare a quel contatore senza dover per forza farmene installare uno nuovo visto che le spese di nuova installazione sono di 599,78€? Un pò tantino mi sembra.
    Grazie



  35. Samuele il 20/09/13 ha scritto:

    Salve, dopo aver perso una settimana di chiamate per tentare di fare una voltura del mio contatore ( ho preso un appartamento in affitto e non ho modo di rintracciare vecchio proprietario e tantomeno una vecchia bolletta) sono arrivato a sapere che il precedente contratto di fornitura non era con ENEL e con ENEL Energia ( cosi mi dicono l’assistenza dopo una settimana di telefonate e di tentativi)
    Ho il codice POD e dovrei rintracciare chi era il vecchio fornitore , AIUTO GRAZIE!



  36. Robi il 10/09/13 ha scritto:

    Figurati Antonio…è un piacere;Veniamo a te Giuseppe…la situazione è un po’ complessa nel tuo caso perchè il proprietario che affitta dovrebbe anche sapere chi vende l’energia al tuo contatore,comunque dimi un po’ il contatore è attivo?cioè eroga energia?non sei con enel servizio elettrico ma hai provato a chiamare noi all’800900860? o qualche altro venditore?(edison,eni,sorgenia,gdf suez ecc.)basta che fornisci il pod e loro controllano se risulti attivo o se quel contatore è passato da loro,nel qual caso nell’80% delle volte hanno anche la possibilità di dirti dove è passato dopo di loro…vedi un po’…se il contatore non eroga energia,e non è cessato per morosità, basta che richiedi un subentro a chi preferisci.



  37. Giuseppe il 10/09/13 ha scritto:

    Salve ho lo stesso problema di alcuni utenti che hanno postato. Ho preso un alloggio in affitto ma non riesco a sapere da quale gestore è fornito il mio contatore. Dopo aver chiamato svariate volte 800900800 oggi mi hanno detto che devo assolutamente sapere il vecchio gestore per fare l’attivazione con loro, ma cio comporta altri svariati giorni di attesa. Ho il pod e cod cliente. Come devo proseguire? Grazie in anticipo



  38. Antonino Vento il 09/09/13 ha scritto:

    @ Robi,
    grazie della disponibilità e delle informazioni postate.



  39. Robi il 09/09/13 ha scritto:

    Salve sono un operatore di enel energia…vi dico quello che so’ del pod e come fare per recuperarlo.Dovete sapere che pure noi che lavoriamo nel campo abbiamo seri problemi nel reperire questo pod per l’elettricità(è una sigla in inglese) e pdr per il gas(punto di riconsegna),prima era semplice,per l’elettricità bastava chiamare enel servizio elettrico all’800900800 opp noi,nel caso in cui quel contatore fosse gestito da noi era possibile recuperare il pod,non che adesso non lo sia ma la aeeg(autorità dell’energia elettrico e gas) ci ha imposto di non fornire più questo dato per telefono a causa di una marea di contratti fasulli che si possono effettuare propri conoscendo pod,un consiglio non date mai la vostra bolletta a nessuno se non vi fidate,cmq ora come ora l’unica via che un cliente ha per recuperare il pod se non si ha una vecchia bolletta è rivolgendosi al distributore di zona,per l’elettricità è quasi sempre enel(IT001E… http://www.enel.it/it-IT/reti/enel_distribuzione/servizi_contatti/)per il gas lo trovate nelle pagine gialle o bianche oppure chiamate noi e vi diciamo chi è il vostro distributore di zona,un’altra soluzione è richiederci di fare una richiesta noi operatori verso il distributore,ci chiamate e chiedete di richiedere al distributore qual’è il vostro punto di consegna(pod o pdr)ci date l’indirizzo,numero cliente presente nel display per elettrico o numero matricola per il gas e inviamo una mail,i tempi posso variare dai due ai tre, quattro giorni prima di avere una risposta,dopo di che possiamo procedere con l’operazione che volete effettuare,faccio presente che non sempre va’ bene perchè in uno stabile possono essere presenti vari contatori e non sempre il distributore riesce a capire il pod che volete attivare,quindi magari bisogna integrare la richiesta con un’altra email con i dati aggiuntivi che richiede il dt,penso di essere stato chiaro…un favore vi chiedo…che è anche un consiglio…siate sempre gentili con l’operatore al telefono perchè se già vi ponete in maniera arrogante difficilmente l’operatore fa’ il possibile per aiutarvi,poi vedete voi…grazie ciao ciao…ps:per altri dubbi chiedete pure.

    una precisazione…non unite mai IT001E… CON IL N* CLIENTE PRESENTE NEL CONTATORE,PERCHè QUESTA POSSIBILITà DI RECUPERARE IL POD è VALIDA SOLO NEL 60% DEI CASI E SE NON VI RIENTRATE RISCHIATE DI ATTIVARE A VOSTRO NOME UN CONTATORE CHISSà DOVE…



  40. Antonino Vento il 10/08/13 ha scritto:

    @ Luca,
    800 900 860 è Enel Energia (mercato libero) se invece chiami 800 900 800 fai un contratto con Enel Servizio Elettrico (mercato tutelato).

    Se il contatore è Enel potresti ricavare il pod con questa regola: IT0019E+NumeroCliente (lo leggi sul contatore).

    Se non riesci, recati in un punto Enel, essendo gestito da privati potresti farcela con il CF e l’indirizzo di fornitura.



  41. luca il 08/08/13 ha scritto:

    Salve, devo attivare un’utenza a SESTO FIORENTINO. Non ho il POD e Enel (800900860) mi ha detto che senza pod vado a candela. Conosco il nome e CF del precedente inquilino. Che devo fare?



  42. Nove86 il 26/07/13 ha scritto:

    Ma gli Amministratori Enel si rendono conto che c’è un problema ogni volta che uno deve fare una voltura!???

    Colombo Paolo Andrea
    Conti Fulvio
    Consigliere Banchi AlessandrO
    Consigliere Codogno Lorenzo
    Consigliere Miccio Mauro
    Consigliere Napolitano Fernando
    Consigliere Solbes Mira Pedro
    Consigliere Taraborrelli Angelo
    Consigliere Tosi Gianfranco

    Si devono rendere conto che c’è gente che sta mesi senza fornitura di luce e gas perché non si riesce a risalire al codice POD!!!!

    E’ uno stress enorme per il cliente……



  43. Alessio il 25/07/13 ha scritto:

    Salve problemone… il tuo commento è stato spostato qui http://taglialabolletta.it/come-aumentare-i-kw-della-propria-fornitura-elettrica/



  44. luigi il 24/07/13 ha scritto:

    mi e’ arrivata la bolletta enel dpo che sono diventato cliente edison. possono staccarmi la corrente ho il gas anche se sono a tutti gli effetti cliente edison gia da 2 mesi



  45. leonardo il 13/07/13 ha scritto:

    help codice pod diverso da quello reale del contatore…..come faccio a risalire al contatore avendo il codice pod?



Commenta questo post