Internet Fibra ottica 1 Giga: quale la copertura ad oggi?

Di Valerio Guiggi
Cavo in fibra ottica

In quest ultimi mesi abbiamo visto un po’ dappertutto una serie di pubblicità relative al poter avere internet su fibra ottica a velocità che arrivano anche ad 1 Gbps (1 Giga bit al secondo). Si tratta di una possibilità per adesso limitata, ma in questo articolo vogliamo fare una panoramica della tecnologia che sta dietro a queste novità e alla convenienza delle offerte attualmente presenti, oltre ovviamente alle zone in cui sono disponibili.

Da cosa dipende la velocità della connessione in fibra?

La differenza tra le connessioni in fibra ultraveloce e la normale connessione internet fibra è legata alla tecnologia di base: siamo infatti passati da una tecnologia cosiddetta FttC, Fiber to the Cabinet, ovvero con la fibra che arriva alla massima velocità nella centralina telefonica ma da lì alla casa la velocità diminuisce, ad una soluzione chiamata FttH, Fiber to the Home, in cui la fibra (grazie a connessioni più veloci tra la centralina e le abitazioni) arriva direttamente alle case, non fermandosi alla centralina e garantendo così una velocità maggiore. In virtù di ciò si può affermare che:

la fibra ad 1Gbps è possibile averla in tutti quei luoghi dove è possibile avere una connessione FttH (approfondisci)

Fatta questa piccola premessa, vediamo quindi quali sono gli operatori che forniscono la fibra ottica, quali la forniranno, a quale velocità e in quali città italiane. Si, perché le aree rurali (ovviamente) rimarranno fuori, se non si era capito.

Offerte Vodafone IperFibra 1 Giga

Vodafone adsl, fibra e mobile
Le città in cui è possibile accedere alla fibra ad 1 Gbps con Vodafone attualmente sono Modena, Milano, Torino, Forlì Cesena, Bari, Lecco, Napoli, anche se solamente in alcuni distretti particolarmente produttivi. Le zone di queste città attualmente non coperte dall’ultravelocità lo saranno nei prossimi mesi.

Tim Fibra

TIM fisso e mobileTim non ha aderito al progetto OpenFiber di Enel, motivo per cui molte delle città che sono raggiunte dalla fibra ottica dell’operatore elettrico, le cui connessioni sono “noleggiate” dagli altri operatori telefonici. Per questo le città coperte sono diverse da quelle degli altri operatori.

Tuttavia, Tim è attualmente l’operatore che copre più città in assoluto con la sua tecnologia ultraveloce, e più precisamente: Napoli, Reggio Calabria, Salerno, Avellino, Caserta, Bologna, Modena, parma, Reggio Emilia, Trieste, Roma, Genova, Bergamo, Brescia, Milano, Monza, Ancona, Torino, Bari, Catania, Palermo, Firenze, Trento, Perugia, Padova, Venezia, Verona e Vicenza.

Fastweb … il pioniere delle connessioni in fibra

Tariffe e offerte FastwebLe città attualmente coperte da Fastweb 1 Giga sono Milano, Torino e Bologna, ma Fastweb sta ultimando l’attivazione anche a Ancona, Bari, Bergamo, Brescia, Catania, Firenze, Genova, Messina, Modena, Monza, Napoli, Roma, Padova, Palermo, Parma, Prato, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Salerno, Siena, Trento, Trieste, Venezia, Verona e Vicenza.

Se avete già la fibra Fastweb e volete passare all’UltraFibra dovete contattare l’operatore, perché è necessario un cambio di modem per accedere all’ultravelocità.

Wind Infostrada

Offerte Infostrada fibra casaInfostrada, grazie alla partnership con OpenFiber di Enel e con strutture proprietarie, ha portato la sua connessione veloce a 1 Gbps in diverse città che sono Milano, Torino, Bologna, Perugia, Bari, Catania, Venezia, Cagliari, Padova, Napoli e Palermo.

Per le altre città è disponibile fibra ottica ma a velocità minore.

Tiscali

Offerta tiscali fibra ottica casaTiscali, in partnership con Enel Open Fiber, ha infine già attiva la fibra a 1 GBPS nelle città di Cagliari, Perugia e Milano.

Successivamente la fibra ultraveloce Tiscali interesserà Perugia, Bari, Catania, Venezia, Torino, Firenze, Genova, Napoli, Padova e Palermo, città in cui però le offerte Tiscali non sono ancora disponibili.

E la copertura con le velocità minori?

Come puoi notare la copertura della rete ultraveloce ad 1GB sta via via conquistando tutte le principali città italiane e allo stesso tempo i prezzi si stanno abbassando talmente che in alcune situazioni non ha senso mantenere una connessione adsl. Ma accanto a questa connessione esistono le offerte fibra a velocità inferiori come il 30, 100 e 300 giga: come verificarne la copertura?

Non è possibile scrivere un articolo, poichè per fortuna a queste velocità oggi si raggiungono in gran parte del territorio nazionale, pertanto ti invito ad usare i link ufficiali per verificare se la connessione internet ultraveloce di un dato operatore è disponibile a casa tua, link reperibili nella pagina Verifica copertura fibra ottica.

Vuoi ricevere aggiornamenti ed una guida esclusiva?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti e la guida esclusiva con i consigli per cambiare adsl o fibra senza brutte sorprese! (condizioni del servizio)

Un commento su “Internet Fibra ottica 1 Giga: quale la copertura ad oggi?”

  1. una domanda mi sorge spontanea : mah a che serve avere 1 giga di banda quando la stragrande maggioranza dei pc (si notebook che fissi) ha ancora le vecchie schede di rete 10/100 ? inutile parlare di wi-fi poiche la banda a disposione e di molto inferiore, tralasciando questo, poi anziche prodigarsi per ampliare un minimo per la VERA BANDALARGA (i collegamenti che prevedono almeno 22 Mbps in download) a tutti, e per tutti intendo fino all’ultima casa italiana, no si deve andare oltre in una sorta di sfida tra operatori che non portera a nulla, raccontando all’ultimo cliente sperduto “mi spiace lei non ha diritto al progresso perche abita nel deserto del sahara”, figurarsi che sono riusciti a far passare anche le adsl a 20 e/o 7 mega per banda larga e gia si parla dei 100-300 ULTRALARGA, ma ci stiamo forse preparando per inviare una email da qua a marte ?

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata