Lettura del contatore elettrico : quali i diritti del cliente finale?

Di Antonino Vento
il contatore elettrico

Spesso arrivano bollette dell’energia elettrica esose a causa di conguagli effettuati a distanza anche superiore ad un anno: cosa fare?
E’ lecito che il fornitore non inserisca i dati di le lettura del contatore per così tempo?
In questi casi ci si deve accontentare di una semplice rateizzazione o si può contestare il tutto?
Vediamo cosa prevedono le normativa di settore.

Lettura contatore: con che periodicità devono essere rilevate i dati sui consumi?

Il compito della misura dei consumi spetta all’impresa di distribuzione locale, che poi trasmette i dati ai vari fornitori della lettura contatore.

Come cambiare tariffa luce e gas senza brutte sorprese?

Per gli utenti con un contatore tradizionale o elettronico ma ancora non abilitato alla telelettura si distinguono i seguenti casi:

  • utenze con potenza fino a 16,5 kW: un tentativo di lettura contatore annuo;
  • utenze con potenza superiore a 16,5 kW: un tentativo di lettura contatore mensile.

Tentativo perchè al momento della lettura il contatore potrebbe non essere accessibile all’operatore (ad esempio contatore interno ad una casa in cui sono assenti i titolari).

Nel caso di utente con contatore elettronico abilitato alla telelettura si la lettura viene effettuata mensilmente dal gestore di rete, il venditore, sia in mercato libero o di maggior tutela, utilizza i dati di lettura trasmessi dal distributore con la periodicità prevista dal contratto (bimestrale, trimestrale, ecc.).

Se arriva una maxi bolletta?

In caso di bollette di importo elevato è possibile richiedere al proprio fornitore la rateizzazione delle stesse, per maggiori informazioni ti rimando all’articolo “Le modalità di rateizzazione della bolletta luce

Conclusioni

Quindi in conclusione se si dispone di un contatore elettronico abilitato alla telelettura gli importi in bolletta devono corrispondere ad una lettura di consumi rilevati e non consumi stimati salvo conguaglio. Per chi invece ha un contatore tradizionale o elettronico ma ancora non abilitato alla telelettura gli acconti sui consumi di energia elettrica e quindi le bollette a conguaglio sono inevitabili.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email, per ricevere gratis aggiornamenti e l'esclusiva guida "Come cambiare fornitore luce e gas senza avere sorprese?"! (condizioni del servizio)

4 commenti su “Lettura del contatore elettrico : quali i diritti del cliente finale?”

  1. Da novemre 2014 sto con GREENNETWORK E NON MI ARRIVAVA MAI NESSUNA BOLLLETTA DAPAGARE, DOPO MILLE TELEFONATE E SEGNALAZIONI MI SONO ARRIVATE DUE DIVISE DOVE MI HANNO TUTTI MESI PRECEDENTI CON UNA SOMMA DI 579,OO EURO DA PAGARE ENTRO 15 GIORNI,MI VOGLIONO STACCARE LA CORRENTE XKE NON VOGLIO PAGARE NE ACCETTARE UN ASSURDO COSI, NON MI E’ ARRIVATA NE ANCHE NESSUNA LETTERA RACCOMANDATA TUTTO L’ANNO SCORSO, COSA DEVO FARE?

  2. Buongiorno. Qualcuno sa spiegarmi perchè la lettura rilevata in bolletta non corrisponde di gran lunga a quella che leggo io personalmente sul contatore?

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata