Offerta lampade a LED di Enel Energia

Di Antonino Vento
lampadine a led enel energia

Enel Energia, nell’ottica del risparmio energetico propone ai propri clienti l’uso delle lampade a led in sostituzione di quelle a incandescenza o a fluorescenza: ma in cosa consiste l’offerta di Lampade a LED? E’ economicamente conveniente? Quali i possibili vantaggi rispetto l’acquisto tradizionale in un negozio specializzato?

I modelli di lampadine a LED offerti da Enel Energia

L’operatore Energetico propone ai propri clienti e non, la possibilità di acquistare, tramite il proprio e-shop, lampade a LED Philips, oltre l’innovativo starter kit Philips Hue.

Come cambiare tariffa luce e gas senza brutte sorprese?

Lampade a LED classiche

lampade led philips enel energia
Tutte le lampadine a led offerte hanno vetro smerigliato opaco e un’attesa di vita pari a 15 anni. I modelli disponibili sono la più comune goccia, la candela, il faretto e la sfera.

Fra i modelli di lampade a LED goccia, con attacco E27 (grande), troviamo quelli a potenza 8, 9.5, 13, 18 W che, rispettivamente, equivalgono a 48W, 60W, 75W, 100W; fra quelli a candela (attacco piccolo E14) quelle con potenza 6W, equivalente a 40W; quelli a faretto (attacco GU10) potenza di 4,5w equivalente a 50W e quelli a sfera (attacco E14) da 6W equivalente a 40W.

Quindi la gamma proposta riesce a soddisfare le esigenze in campo domestico e per piccoli uffici o piccole attività commerciali.

Quali i modelli più virtuosi?

Per quanto riguarda la riduzione dei consumi, il faretto LED con potenza 4,5W è il modello più virtuoso, con un’abbattimento dei consumi del 91%; seguono con una riduzione dell’85%, la candela da 6W e la sfera da 6W.

Fra le lampade a LED a goccia, quello che ci permette di risparmiare di più (84%) è quello con potenza da 9,5W; seguito, con l’83% di risparmio, dalla goccia a 8W; chiudono – a pari merito, con il -82% dei consumi – quelli da 18W e 13W.

Kit Smart Led Philips Hue

Le lampadine smart Philips Hue sono lampadine smart che si possono controllare da smartphone per cambiare in tempo reale luminosità e colore.

Si tratta di lampadine Smart Home, perché il controllo da telefono consente di rendere l’accensione/spegnimento automatico “eliminando” completamente gli interruttori. Inoltre si integrano con i sistemi domotici, risultando a pieno titolo delle lampadine Internet of Things.

Per saperne di più potete consultare il nostro articolo dedicato a Philips Hue.

Come aderire all’offerta lampade LED di Enel Energia?

Aderire all’offerta di Enel Energia è molto semplice: bisogna collegarsi alla sezione e-shop del sito ufficiale (https://shop.enelenergia.it/lampadine_led).

Una volta sull’e-shop si possono scegliere modelli e quantità delle lampade da acquistare. Non ci sono vincoli da rispettare però superando un minimo di spesa di 19€ si risparmieranno le spese di spedizione e superando invece un importo (che sinceramente sul portale non è chiaro quale sia) si può ottenere una rateizzazione in 36 mesi con pagamento su carta di credito (e quindi non sulla bolletta, tra l’altro non è necessario essere clienti di Enel energia).

Una volta inseriti i prodotti nel carrello, bisogna autenticarsi e procedendo su acquista il contratto di acquisto è concluso; in caso di ripensamenti, abbiamo la possibilità di recedere senza costi nei primi 14 giorni dopo la consegna della merce (sul portale esiste un modulo specifico per quest’opzione).

L’offerta LED di Enel energia conviene?

I prezzi delle lampadine a LED sono in linea con i prodotti Philips o delle marche di qualità equivalente (ad esempio Osram, Beghelli, ecc). La convenienza di rivolgersi a quest’offerta è sicuramente nella rateizzazione di un costo che, nel caso si vogliano cambiare buona parte delle lampade di casa può essere oneroso. Se si vuole acquistare una o due lampade al massimo è più conveniente e rapido rivolgersi al proprio negozio di fiducia.

Concludo riportandoti una tabella con alcune offerte di lampade a LED rilevate online.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email, per ricevere gratis aggiornamenti e l'esclusiva guida "Come cambiare fornitore luce e gas senza avere sorprese?"! (condizioni del servizio)

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata