Offerta TimGames: scopriamo i dettagli

Di Valerio Guiggi
Tim Games

Tra le tante console da gioco che si possono trovare nelle nostre case, una delle più particolari, e anche delle più economiche (sia in partenza, sia per il costo dei giochi), è quella offerta dall’operatore telefonico Tim con il servizio TimGames.

Rispetto alle più celebri PlayStation 4 e Xbox One, i giochi sono ovviamente di qualità inferiore, sono più semplici, ma anche il prezzo lo è: per avere il kit completo e tanti giochi a disposizione senza costi ulteriori si pagano circa 9 euro al mese, un costo simile a servizi come Netflix per i film. Andiamo a scoprire di più su questo servizio e sul suo funzionamento.

TimGames: come funziona

accessori timgames
TimGames è un servizio composto da tre parti, due hardware e un servizio online per il quale, comunque, è necessario avere la Fibra Tim (altrimenti la connessione è troppo lenta per giocare). Queste parti sono:

  • Il decoder Tim Box, un piccolo box con Android che fornisce l’hardware per giocare, ma anche per guardare TimVision, se abbiamo l’abbonamento. E’ disponibile a 2,99 euro al mese per 48 rate.
  • Il joystick compatibile Tim Gamepad, un semplice joypad compatibile con Android che permette di giocare. Può essere acquistato per 0,99 euro al mese per 48 rate, ma si può sostituire con qualunque gamepad compatibile con Android (mentre Tim Box è sempre necessario).
  • L’abbonamento a TimGames, che comprende un certo numero di giochi, in streaming, completamente gratuiti. Consideriamo che non si parla di giochi gratuiti di per sé (come Heartstone), ma di giochi, come la serie Lego, che di normale sarebbero a pagamento e che Tim ci “regala” facendoci pagare l’abbonamento.

I giochi sono molti, perché sono tutti i giochi per Android ottimizzati per l’utilizzo sulla TV, che iniziano ormai ad essere diversi. Chiaramente sono spesso giochi di qualche anno fa, o comunque giochi semplici (di solito sono giochi per smartphone riadattati al televisore), per cui non ci dobbiamo aspettare Assassin’s Creed Origins, ma per i bambini o per chi cerca giochi semplici il servizio può essere molto utile.

I giochi sono divisi in tre categorie: quelli regalati da TIM con l’abbonamento e giocabili in streaming, quelli regalati da TIM con l’abbonamento e giocabili offline, e quelli acquistabili a parte, a prezzi che vanno (mediamente) da 1 a 10 euro per gioco completo.

Le alternative a TimGames

Le alternative a TimGames offerte dagli operatori telefonici al momento non esistono, perché Tim è il primo operatore che propone, in pratica, una “console domestica” a sé stante.

Tuttavia, il sistema Tim è basato completamente su Android, e questo significa che:

  • Il decoder può essere sostituito con un qualsiasi Android TV Box, su cui in pratica si trovano gli stessi giochi, che si scaricano da Google Play. Ovviamente, in questo modo si perde TimGames (disponibile solo sul box Tim), e non si paga l’abbonamento ma si perdono tutti i giochi inclusi.
  • Il joypad, come già detto, si può sostituire con qualunque joystick compatibile con Android da collegare al Tim Box o a un altro Android Box.

Nel complesso si tratta di un servizio interessante, specialmente per chi cerca giochi, magari per bambini, ma non vuole affrontare la spesa troppo alta di acquistare una PlayStation 4, con il suo costo e (soprattutto) il costo dei singoli giochi.

Se il servizio ti piace ma non hai la linea Tim a casa, puoi dare un’occhiata alle promozioni Tim di rete fissa dedicate a chi sta per passare a questo operatore.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novità sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata