Offerte Fastweb telefonia Mobile: recensione e dettagli

Di Valerio Guiggi
Offerte Fastweb mobile

Di recente sono state presentate una serie di nuove tariffe Fastweb Mobile, tariffe che, secondo l’operatore, rivoluzioneranno il mercato della telefonia mobile: sarà veramente così?
In quest’articolo andremo ad analizzarle, in modo da scoprire se convengono, quanto convengono e a chi convengono.

Indice

Le offerte Fastweb Mobile
Cosa succede con queste tariffe se vado all’estero?
La rete mobile di Fastweb
L’opzione smartphone incluso
Passare a Fastweb Mobile conviene?
Come passare a Fastweb mobile?

Le offerte Fastweb Mobile

offerta fastweb telefonia mobile
Prima di entrare nello specifico delle offerte di telefonia mobile proposte da Fastweb, evidenzio che tutte le offerte hanno Wow-Fi illimitato: in qualunque posto del paese sia presente una connessione condivisa Wow-Fi, chi usa Fastweb Mobile può accedere senza consumare traffico dati; per saperne di più potete leggere l’articolo dedicato alla rete Wow-Fi.

Fastweb Mobile 100

La prima tariffa Fastweb è una tariffa molto limitata ma anche pochissimo costosa.

Al costo di 0,95 euro ogni quattro settimane (più o meno un euro al mese, si), 1,95 per i non clienti fissi Fastweb, permette di avere 100 minuti e 100 MB di navigazione.

Se terminiamo il traffico dati verrà acquistato automaticamente (si può disattivare, però) 1 GB extra al costo di 2 euro, e questo verrà fatto per due volte (quindi ogni mese potremo navigare, a un massimo di 5 euro al mese, per 4,1 GB).

Fastweb Mobile 250

Fastweb Mobile 250 è un’altra tariffa molto interessante proposta dall’operatore mobile.

Il costo è di 5,95 euro ogni quattro settimane, che diventano 9,95 per chi non è cliente della linea fissa.

Permette di avere 6 GB di internet, 250 minuti e 250 SMS.

Come nel caso precedente, se si finiscono i GB sono previsti due rinnovi da 1 GB l’uno, al costo di due euro, per un massimo di 2 GB (quindi 4 euro) per continuare a navigare.

Fastweb Mobile 500

Il prezzo di questa terza offerta è identico alla precedente, quindi 5,95 euro ogni quattro settimane per i clienti Fissi, 9,95 euro per chi non lo è.

La differenza è che i GB sono un po’ meno, perché abbiamo 3 GB al mese, mentre minuti e SMS diventano rispettivamente 500 e 500, per cui è una tariffa più adatta a chi chiama di più e naviga meno rispetto alla precedente.

Anche in questo caso se i GB si terminano sono previsti un massimo di 2 rinnovi mensili di 1 GB l’uno, per 2 euro a GB.

Fastweb Mobile Freedom

Il nome è uguale a quello di una tariffa precedente, ma è il solo punto in comune, perché queste tariffe sono completamente nuove (Maggio 2017).

Con Mobile Freedom, avremo 6 GB di internet, minuti e SMS illimitati al costo di 9,95 euro al mese, che diventano 14,95 per chi non ha Fastweb a casa.

Vale, come per le tariffe precedenti, l’aggiunta di 2 GB se si terminano i precedenti per continuare a navigare, al costo di 2 euro a GB.

Cosa succede con queste tariffe se vado all’estero?

Le tariffe che abbiamo visto prima sono molto convenienti anche quando andiamo all’estero, o almeno in Unione Europea, perché negli altri stati (USA, Canada, ecc.) verrà applicata la tariffa base Fastweb.

In UE sono utilizzabili tutti i minuti che abbiamo, proprio come fossimo in Italia, senza alcuna differenza e senza pagare niente di più; 100, 250, 500 minuti delle quattro promozioni (per Mobile Freedom sono massimo 500, all’estero) sono validi sia in Italia che negli altri paesi UE.

Per gli SMS, questi invece non sono utilizzabili all’estero con nessuna tariffa.

Per quanto riguarda i GB, si possono usare anche dall’estero ma in modo illimitato: con Mobile 100 si può navigare dall’estero senza costi aggiuntivi per un massimo di 100 MB, mentre con le altre tre per un massimo di 1 GB; terminata la soglia verrà applicata la tariffa Fastweb di base (0,94 centesimi a MB, per cui massima attenzione a non finirli).

La rete mobile di Fastweb

All’inizio del 2017, uno dei cambiamenti più grandi nel mondo della telefonia è stato quello che ha portato Fastweb Mobile a sfruttare, per la sua connessione, la linea Tim. Se, infatti, per la connessione su fibra Fastweb ha le sue reti, per quanto riguarda il mobile non è così, perché si comporta da operatore virtuale.

Negli anni passati, infatti, Fastweb Mobile sfruttava la rete Tre, mentre questo cambiamento (che porta tra l’altro ad una maggiore copertura) gli permette di allearsi con Tim, nella telefonia mobile, per contrastare i prezzi vantaggiosi che sicuramente proporrà Iliad, il nuovo operatore francese che prenderà il “quarto posto” tra gli operatori principali dopo la fusione tra 3 e Wind.

L’opzione smartphone incluso

A parte per la tariffa Mobile 100, in cui questa possibilità è esclusa, per le altre tre tariffe è possibile abbinare uno smartphone al momento dell’attivazione dell’offerta stessa.

Lo smartphone ha un costo ben definito, composto da un anticipo e rate che non comprendono la tariffa, che rimane quindi a parte.

I prezzi tutto sommato sono convenienti, anche se non tantissimo: per un iPhone 7 Plus 128 GB si paga un totale di 299+(23×30) euro, ovvero 989 euro, che è più basso rispetto al prezzo di listino Apple (che è di 1049 euro).

Alle rate mensili va aggiunto il costo della promozione, che non cambia rispetto a quanto abbiamo visto prima; da notare che non tutti i telefoni sono inclusi in tutte le promozioni (ad esempio, per iPhone 7 Plus è necessaria Mobile Freedom, ma bisogna vedere nello specifico perché le cose cambiano da smartphone a smartphone).

Passare a Fastweb Mobile conviene?

Lo scopo di Fastweb, con il mobile, è soprattutto quello di attrarre clienti nella sua rete fissa, per l’ADSL/fibra, motivo per cui le tariffe sono più convenienti per chi ha una connessione Fastweb a casa e meno convenienti per chi ha solamente lo smartphone Fastweb Mobile. Poiché in una famiglia più di una persona può condividere l’ADSL Fastweb, fa fede l’indirizzo di residenza se due o più persone vogliono usufruire, usando Fastweb, dei costi minori per il Mobile.

Per questo motivo, se si utilizza la linea fissa Fastweb diventa più conveniente anche utilizzare i nostri smartphone: se siete interessati a passare a Fastweb a casa potete leggere nell’articolo dedicato tutte le offerte disponibili.

Comunque anche se non si ha interesse a diventare cliente di rete fissa Fastweb, le offerte Mobile dell’operatore sono molto interessanti e meritano di essere prese sicuramente in considerazione.

Come passare a Fastweb mobile?

Hai tre opzioni per passare a Fastweb: recarti in un negozio Fastweb oppure fare tutto da casa o in ufficio attraverso la sottoscrizione via web o con chiamata dall’operatore previa prenotazione sempre via web.

Per attivare un piano Fastweb Mobile avrai bisogno di un documento ed alcuni dati di riferimento, una volta attivato il contratto online o con chiamata, riceverai la SIM comodamente a casa tua. Il costo della SIM è pari a 5€ una tantum.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novità sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata