Perchè passare ad una caldaia a condensazione?

Di Antonino Vento
caldaia da interno junkers bosch condensazione

Hai una caldaia vecchiotta e vuoi valutare se ti conviene sostituirla con una di nuova generazione a condensazione?
Be posso dirti in modo molto sintetico che i vantaggi si raggruppano in due grandi categorie: vantaggi di natura economica.e vantaggi ambientali.
Per quanto riguarda l’aspetto economico, le caldaie a condensazione permettono di risparmiare cifre interessanti sul costo del carburante (sia esso gas, gasolio o altro), cifre che possono incidere di molto sul bilancio familiare.

Il risparmio non è conseguito solo al diverso funzionamento di una caldaia a condensazione rispetto alle caldaie tradizionali, ma anche grazie ad una gestione super semplificata da tecnologie user-friendly. Gli incentivi previsti, inoltre, rendono meno gravoso questo investimento. Andiamo per gradi ed affrontiamo separatamente i quattro aspetti economici legati all’installazione di una caldaia a condensazione.

1. Minor consumo di materia prima

Le caldaie a condensazione hanno una resa energetica maggiore in quanto l’energia termica posseduta dai fumi di combustione viene sfruttata prima che questi abbandonino il dispositivo. In poche parole, quando lambiscono le pareti dello scambiatore di calore (il dispositivo che cede calore all’acqua del circuito di riscaldamento), i prodotti di combustione subiscono un crollo della temperatura e la condensazione della parte acquosa, e questo processo comporta la liberazione di una grande quantità di energia che prende il nome di calore latente di vaporizzazione.

Tutto ciò comporta risparmio di gas o di altra tipologia di combustibile utilizzato da una caldaia.

Quanto si può risparmiare?
Tutto dipende dalla temperatura di funzionamento dell’acqua del circuito di riscaldamento. Per esempio con sistemi a bassa temperatura, come ad esempio il riscaldamento a pavimento, si può arrivare ad un risparmio del 20-25%; mentre per un sistema ad alta temperatura, come ad esempio il riscaldamento a termosifoni, la riduzione dei consumi si attesta sul 10-15%. Risparmio che può essere ancora migliorato grazie ad un uso nuovo ed efficiente del tempo di utilizzo della caldaia (vedi capitolo successivo).

2. Gestione efficiente grazie alle tecnologie Smart

La maggior parte delle caldaie è pronta per la rivoluzione IOT (internet delle cose), cioè pronte a connettersi ad internet ed a interagire con il nostro stile di vita.

Come possono ridursi i consumi grazie all’internet delle cose?
Grazie allo smartphone la caldaia può capire quante persone ci sono in casa e se c’è qualcuno in casa, regolando temperature e accensione. Questa regolazione è più fine di quella che può fare un cronotermostato classico che accende e spegne la caldaia negli orari prefissati.

Oltre il controllo tramite smartphone, il risparmio in bolletta può aumentare attraverso l’uso di termostati intelligenti IOT che regolano la temperatura sempre in funzione della nostra permanenza in casa o dei valori ambientali esterni.

Infine, un ulteriore, elemento utile ad aumentare l’efficienza del sistema di riscaldamento a radiatori sono le valvole termostatiche, che aprono e chiudono i radiatori in funzione di una temperatura impostata o, nel caso di quelle smart, in funzione della presenza di persone nell’ambiente.

3. Le detrazioni fiscali per ammortizzare più velocemente i costi

Per il 2018 è previsto un bonus fiscale per chi sostituisce una vecchia caldaia con una nuova a condensazione, più precisamente:

  • il 50% dell’importo speso se si sostituisce la sola caldaia con una condensazione con clase energetica A o superiore;
  • il 65% dell’importo speso se insieme alla sostituzione della caldaia si installano sistemi che aumentino l’efficienza dell’impianto (ad esempio le valvole termostatiche per gli impianti a radiatori).

4. La scelta del preventivo giusto per minimizzare i costi iniziali.

Spesso, a parità di condizioni (cioè stesso tipo di caldaie e stesso tipo di installazione) si può arrivare ad un risparmio del 10%, magari perchè un installatore gode di una promozione speciale che trasferisce direttamente al cliente (magari ha comprato uno stock importante di caldaie).

Come trovare preventivi di aziende affidabili?
Se non hai un tecnico di fiducia, o meglio ancora vuoi confrontare il preventivo del tuo tecnico di fiducia con quello di tecnici specializzati della tua zona, puoi richiedere gratis e senza impegno 4 preventivi: come?
Cliccando sul bottone qui sotto e compilando un semplice modulo.

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata