Pronte novità energetiche per gli immobili della PA

Di Antonino Vento
detrazioni fiscali efficienza energetica

Il Ministero dello Sviluppo economico annuncia ulteriori novità in materia energetica. Stando a quanto riporta SosTariffe.it, infatti, il MiSE ha ufficializzato il varo di una cabina di regia per l’efficienza energetica, con lo scopo fondamentale di permettere una più celere riqualificazione degli immobili della pubblica amministrazione. La cabina sarebbe stata istituita in attuazione del decreto che ha recepito l’apposita direttiva europea.

Nella nota del MiSE si legge in proposito che attraverso le innovazioni così previste il programma di riqualificazione energetica degli immobili della PA può entrare nel vivo.

Le ultime riunioni – prosegue il comunicato – sono service a “fissare tempistiche stringenti per l’approvazione dei primi progetti di intervento e a definire il cronoprogramma delle attività per la messa a punto della strategia per la riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare nazionale e per l’attivazione del Fondo Nazionale per l’efficienza energetica, con la rapida emanazione dei due decreti interministeriali previsti”.

Tra gli ulteriori annunci in materia di energia elettrica e ottimizzazione dei consumi, l’avvio di un programma di mappatura dei certificati di prestazione energetica già esistenti per gli edifici della Pubblica Amministrazione centrale, in modo da accelerare il ritmo di applicazione del piano di interventi.

Nel corso dei prosismi mesi sono inoltre stati preannunciati ulteriori sviluppi in materia.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novita' sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata