Smartphone a rate anche con Wind Home Adsl o Fibra

Di Valerio Guiggi
wind home infostrada adsl

Le offerte smartphone incluso sono una tipologia di offerte telefoniche molto frequenti, che permettono di ottenere contestualmente all’attivazione di una promozione anche uno smartphone, che verrà pagato a rate insieme al costo della promozione stessa.

Solitamente a mettere a disposizione uno smartphone sono le offerte mobile, ma Wind permette di avere un telefono anche con le offerte WindHome, le nuove offerte ADSL e Fibra che hanno sostituito le “vecchie” offerte Infostrada.

Smartphone Incluso con WindHome

Delle offerte WindHome abbiamo parlato in un articolo dedicato, che vi invitiamo a leggere se siete interessati a cambiare operatore internet, o ad attivare una nuova linea internet casa, per conoscere le varianti, le offerte messe a disposizione e le caratteristiche tecniche della connessione.

Per quanto riguarda la possibilità di ottenere lo smartphone incluso, invece, le cose sono molto semplici: nel momento dell’attivazione dell’offerta, che si può attivare sia online che in un negozio Wind, è possibile richiedere come opzione aggiuntiva uno smartphone tra quelli disponibili.

Nel momento della consegna del modem per poter navigare verrà consegnato anche il nuovo telefono con una SIM Wind nuova, che possiamo iniziare ad utilizzare fin da subito.

Il telefono incluso si può pagare in 30 rate, che arriveranno in bolletta insieme al costo mensile della linea fissa, e il pagamento delle rate deve essere necessariamente eseguito con carta di credito o con addebito su conto corrente.

WindHome comprende anche una tariffa per il nuovo smartphone?

La differenza fondamentale tra le tariffe telefono incluso Mobile e quelle fisse è che WindHome non offre alcuna opzione per utilizzare lo smartphone, su cui quindi dobbiamo attivare un’offerta Wind a sé stante (oppure usare la vecchia SIM che già avevamo, cambiando così telefono).

Infatti, le offerte WindHome comprendono 50 GB per la navigazione in mobilità, ma questi sono disponibili su una SIM a parte, che arriverà insieme al modem, e che si può usare solamente su un tablet, una chiavetta o un modem wi-fi mobile, quindi non da smartphone.

Per chi paga con carta di credito (non con addebito su conto corrente), invece, è possibile usufruire di alcuni Giga aggiuntivi sulla SIM dello smartphone validi per 30 mesi, il cui numero va da 1 a 10 in base al modello di smartphone che abbiamo scelto. Questi Giga aggiuntivi sono completamente gratuiti, ma vanno comunque abbinati ad un’offerta che comprenda eventualmente minuti ed SMS, per poter telefonare.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novità sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata