Wi-Max e satellitare

Confronto offerte Linkem internet casa

Volete sfruttare la nuova tecnologia WiMax ed avere Internet a casa ad alta velocità senza dover essere schiavi della linea telefonica fissa? Sognate di navigare senza perdere mai la connessione? Questo è quello … continua a leggere

Eolo internet casa e business

Confronto offerte Eolo internet casa

Stai valutando di passare alla connessione internet senza linea fissa di Eolo?
Aderendo alle offerte di questo operatore potrai navigare in internet sfruttando la rete Wimax, che ti permette di navigare ad una velocità superiore a quella dell’ADSL.

Proseguendo nella lettura scoprirai offerte internet casa Eolo, informazioni sulla tecnologia utilizzata, perchè scegliere Eolo e quali le alternative e la procedura per passare ad Eolo.

Le offerte sono più costose di quelle degli operatori tradizionali, ma bisogna considerare che in molte zone non c’è copertura ADSL: Eolo permette di navigare a coloro che non hanno copertura o che, per motivi economici (si spostano, non sono sempre a casa) non vogliono stipulare un’offerta ADSL o Fibra tradizionale.

1. Eolo Casa 0 Limiti

Cominciamo dall’offerta Eolo Casa più completa, Eolo Casa 0 Limiti per l’appunto, che permette di navigare su internet e chiamare con chiamate illimitate verso rete fissa e mobile italiana.

L’offerta comprende internet a velocità massima di 30 Mbps, e le chiamate sono gratuite sia verso numeri di rete fissa, che verso i cellulari.

Il costo dell’offerta è mensile, l’installazione è gratuita se la promozione viene attivata online; anche il noleggio del modem è completamente gratuito.

Eolo Casa

La seconda offerta proposta da Eolo è l’offerta che permette di navigare ma non di chiamare, perché le telefonate non sono incluse.

La velocità massima è, anche in questo caso, di 30 Mbps, e come per l’altra offerta il router è incluso; l’installazione è gratuita se l’offerta viene attivata online.

Eolo QuandoVuoi

L’ultima offerta casa proposta da Eolo permette di navigare risparmiando per chi non ha necessità di utilizzare quotidianamente internet, così si paga solamente le settimane in cui si consuma internet, e non quelle in cui non si usa (ad esempio, perché è stato attivato in una casa al mare).

Anche in questo caso la velocità massima di download è di 30 Mbps, e in questo caso non c’è un canone mensile, ma semplicemente si ricarica e si attiva l’attivazione per una o più settimane, oppure per alcuni mesi. Prima si ricarica e si paga, poi si naviga: se si smette di pagare la navigazione viene interrotta, ma siamo in pari con Eolo.

Per cui si tratta di un servizio più simile a quello della telefonia mobile che non a quella fissa, anche se la navigazione qui non ha un limite di Giga.

Il router Eolo, però, si paga sempre, e anche l’installazione non è gratuita.

Confronto prezzi delle offerte Eolo per la casa

offerte eolo internet casa
Le tre offerte messe a disposizione da Eolo sono molto semplici, ma i costi da considerare sono molto variabili anche tra le pochissime offerte a disposizione: nella tabella seguente è possibile vedere tutte e tre le proposte, e confrontarle considerando le differenze che abbiamo visto precedentemente.

Offerta Costo Chiamate Incluse Costo Router Costo Installazione
Eolo Casa 0 Limiti 29,90 € al mese Si Gratis 194 € (Gratis se attivazione online)
Eolo Casa 29,90 € al mese No Gratis 194 € (72 € se attivazione online)
Eolo Casa QuandoVuoi 9,99 € alla settimana
99,00 € ogni 3 mesi
No 49,90 € 99,00 €

Che tipo di connessione offre Eolo?

Eolo offre una connessione di tipo Wimax, che possiamo vedere come un ibrido tra una connessione fissa ed una connessione mobile.

In pratica, in casa non arriva un cavo telefonico (come invece succede per l’ADSL, che viaggia sotto terra), ma un segnale derivante da un ripetitore che si trova nella zona di residenza, ovviamente se è coperta.

Per navigare non ci vuole quindi un router normale, ma un router Wimax, in grado di ricevere questo tipo di segnale e di trasformarlo in un comune segnale Wi-Fi per poter navigare dai vari dispositivi. Naturalmente, il router necessario è quello Eolo (teoricamente si potrebbe prendere un router Wimax diverso, ma diventerebbe complessa la configurazione).

Oltre ad essere nell’area di copertura e ad aver attivato un’offerta, per connettersi basta poi la corrente elettrica a cui attaccare il router. Da notare che non è possibile navigare in mobilità, perché per un limite tecnologico del Wimax se il router si sposta (a differenza di uno smartphone) è impossibile navigare, finché non ci fermiamo di nuovo.

Però il router si può spostare in un’altra casa, sempre nella zona di copertura. Per approfondire ti consiglio di leggere l’articolo “WiMax: la connessione a banda larga via etere“.

Verifica Copertura

Eolo copre la maggior parte del Nord Italia, e si sta espandendo sempre di più. Se siamo interessati a sapere se la nostra zona è coperta, è possibile semplicemente inserire il nostro indirizzo nella pagina dedicata alla verifica della copertura.

Perché scegliere Eolo e quali le alternative?

Come detto in precedenza, a differenza di molti altri operatori, Eolo permette di navigare anche nelle zone, come quelle di montagna, che non sono coperte dall’ADSL tradizionale, ed il motivo per scegliere Eolo è proprio la possibilità di navigare in internet illimitatamente (quindi non con le SIM mobile, che sono sempre limitate in traffico) dove l’ADSL non è presente.

I prezzi sono simili (leggermente più alti) a quelli delle offerte ADSL tradizionali, mentre per quanto riguarda la Fibra, al momento con Eolo non c’è modo di raggiungere tali velocità.

Per cui, il consiglio è di sceglierlo solo in assenza di copertura (una normale ADSL tende ad essere più stabile), oppure se stiamo poco in una casa, magari come casa al mare: in questo caso, l’offerta Eolo QuandoVuoi viene bene in aiuto, permettendoci di navigare illimitatamente ovunque siamo.

Le alternative ad Eolo, che offrono un servizio simile, sono tutti gli altri operatori Wimax, che coprono le varie zone d’Italia (tra i più famosi c’è Linkem); di solito questi operatori sono ben distribuiti sul territorio, ma se la vostra zona è coperta da più di un operatore vale la pena considerare le offerte di entrambi in modo da capire quale sia la soluzione migliore per le nostre esigenze.

Come passare ad Eolo

Il passaggio a Eolo non è complesso, ma trattandosi di un’operatore Wimax ci sono alcune accortezze da prendere in considerazione prima di effettuarlo.

Per prima cosa, la copertura: per usare Eolo con tecnologia Wimax è infatti necessario che la zona sia coperta dal servizio, copertura che viene verificata al momento della sottoscrizione di una qualsiasi offerta che abbiamo visto nei paragrafi precedenti.

Effettuato questo passaggio, che richiede solamente l’indicazione dell’indirizzo, possiamo procedere inserendo i dati personali, necessari per proseguire, quindi potremo scegliere quale tecnologia sfruttare:

  • Se è disponibile solamente il Wimax Eolo, necessariamente dovremo sfruttare questa tecnologia. A questo punto se abbiamo una connessione telefonica attiva possiamo disattivarla, indipendentemente da Eolo: questo perché l’installazione del ricevitore e del router wi-fi è completamente indipendente dalla linea telefonica, è un po’ come attivare un contratto per cellulari e non per fissi;
  • Se è disponibile l’ADSL Telecom (a cui, per la connessione ADSL classica, Eolo si appoggia) che ha una velocità decente, possiamo sfruttare quella, e allora il passaggio a Eolo sarà sovrapponibile al passaggio a qualunque altro operatore ADSL di rete fissa.

La procedura varierà in base a quale delle due opzioni avremo scelto, per cui varierà anche l’hardware di cui avremo bisogno per l’installazione.

Ad ogni modo, proseguire richiedendo l’attivazione è semplice: è sufficiente confermare la volontà di sottoscrivere l’abbonamento e pagare l’attivazione e l’hardware. A quel punto sarà il tecnico Eolo a venire a casa nostra (previo appuntamento telefonico) per installare quanto necessario ad attivare la connessione, quindi potremo iniziare a navigare come su una normale connessione non Wimax.

Tooway: offerte internet satellitare casa

Se si lavora o risiede in un’area urbanizzata non coperta dalla rete a larga banda, la connessione internet satellitare può essere un ottima alternativa per poter navigare in internet ad alta velocità. … continua a leggere

Logo Siportal

Siportal Wimax Casa: l’offerta in dettaglio

Nonostante nelle grandi città italiane si stia diffondendo la Fibra Ottica per la navigazione domestica in internet, ci sono ancora zone d’Italia dove non tanto la Fibra, quanto nemmeno l’ADSL, riesce ancora ad arrivare … continua a leggere

internet wimax

WiMax: la connessione a banda larga via etere

In questo articolo scoprirai cos’è e come funziona il Wimax, una tecnologia di cui un po’ tutti sappiamo poco, nonostante ci siano alcune aziende che … continua a leggere