Wind Magnum: analisi dell’offerta a 360°

Di Antonino Vento
Offerta Wind Magnum

Wind Magnum è un’offerta in abbonamento mensile, strutturata in modo da non far pesare in bolletta la tassa di concessione governativa (no tax) e di permettere la condivisione del traffico dati tra più dispositivi dell’utente. L’idea è molto interessante, ma sarà allo stesso tempo conveniente?
Scopriamolo insieme!

La struttura di Wind magnum

Al momento della sottoscrizione dell’offerta il cliente riceve due SIM, una da utilizzare per chiamare, inviare sms e connettersi ad internet, l’altra per poter connettersi solo ad internet.

La SIM voce+sms+dati

E’ una SIM Wind ricaricabile con minuti e sms illimitati verso tutti i telefoni nazionali, traffico dati a scelta tra 10, 20, otto 30 giga mensili.

La SIM solo internet

E’ una SIM internet in abbonamento che consente di utilizzare i GB internet scelti, con un massimo di quattro dispositivi dell’utente (chiavette, modem mobile, tablet), oltre quello principale. In pratica, si naviga da questo dispositivo ma i Giga vengono scalati dalla SIM principale, di cui possiamo sempre conoscere il traffico residuo.

Quindi, con un unico contratto è possibile usare internet da uno smartphone e da un altro device dell’utente.

I costi del piano tariffario

Il costo dei pacchetti Wind magnum dipende dai GB di traffico compresi e più precisamente:

  • 10GB: € 14,90 mensili;
  • 20GB: € 19,90 mensili;
  • 30GB: € 24,90 mensili.

La promozione prevede un costo di attivazione di 5€ se l’opzione si mantiene attiva per almeno di 24 mesi. Se invece si mantiene l’opzione meno di 24 mesi si dovranno pagare ulteriori 45€ , cioè in poche parole l’attivazione costerebbe 50€ ma se resti fedele per almeno 2 anni il costo diventa solo 5 €.

I servizi aggiuntivi abbinabili a Wind magnum

Al piano tariffario base è possibile aggiungere opzioni e device.

Quando si sottoscrive l’offerta, inoltre, è sempre incluso e gratuito il dispositivo Home&Life Fit, dispositivo smart collegabile a smartphone e tablet che monitora, tenendolo al polso, le nostre abitudini di vita inviandole poi ad un’app del dispositivo per monitorare la nostra salute.

Telefono incluso

Chi avesse bisogno di uno smartphone, può accedere alla promozione Telefono incluso e associare al piano tariffario un cellulare pagando un corrispettivo mensile, che dipende dal modello scelto (maggiori dettagli).

Il prezzo totale dello smartphone scelto è scontato rispetto al prezzo di listino Wind (attenzione, però: potrebbe comunque costare di più rispetto al costo proposto nei negozi online!).

Dopo 18 mesi dalla sottoscrizione di Wind Magnum, poi, si può anche decidere di scegliere un nuovo modello, a prezzo scontato e restituendo quello vecchio.

Infine, se scegliamo di abbonare uno smartphone Wind ci regala 2 Giga in più al mese oltre a quelli già previsti nella promozione Wind Magnum; anche questi Giga sono condivisibili con la seconda SIM.

Powered Infostrada Magnum

E’ possibile abbinare all’offerta Wind Magnum anche un piano adsl e telefono Infostrada, godendo di uno sconto speciale sul canone (opzione Powered Infostrada Magnum).

Opzione estero

Infine, è possibile abbinare anche delle opzioni tariffarie che forniscono minuti di chiamata dall’Italia verso l’estero oppure minuti, sms e dati dall’estero.

Il costo richiesto per chiamare l’estero è di 1 euro a settimana (più un centesimo al minuto per le telefonate), mentre l’opzione internazionale ha un costo di 5 euro a settimana.

Da notare che quanto detto, in parte non vale per l’Unione Europea, secondo quanto stabilito dall’AGCOM: se ci troviamo in UE e vogliamo chiamare l’Italia possiamo farlo senza costi aggiuntivi utilizzando i GB della promozione che abbiamo visto prima.

Screen Protection

Screen Protection non è una pellicola, ma una piccola assicurazione che permette di riparare gratuitamente lo schermo nel caso di rottura per motivi accidentali.

Visto che i danni accidentali non sono inclusi nella garanzia, può essere utile essere sicuri e poter riparare il dispositivo nel caso venisse danneggiato; ha un costo di 2,49 euro al mese.

Come accedere all’offerta

Per sottoscrivere Wind Magnum bisogna recarsi da un rivenditore Wind, dove al costo di 10 euro l’una saranno consegnate due SIM, quella voce ed sms e quella dati.

Considerazioni sull’offerta Wind

Wind Magnum può essere molto utile a chi ha necessità oltre ad un piano tariffario di telefonia mobile, anche della connessione internet mobile su più device, in quanto grazie alla condivisione dei GB è possibile evitare di sottoscrivere più contratti e di sprecare traffico (magari ho esubero di GB sullo smartphone, mentre con il tablet i GB finiscono sempre prima di fine mese).

I costi sono calati negli ultimi mesi, e Wind offre un ottimo numero di GB ad un prezzo molto concorrenziale: con 15 euro al mese, ad esempio, possiamo avere ben 10 GB, che non sono pochi, ai quali possiamo aggiungere un nuovo smartphone e anche un dispositivo per il fitness che è sempre incluso: un’offerta che vale la pena di prendere in considerazione.

Ma Wind Magnum è conveniente?

Distinguiamo due casi:

  • Non sono interessato alla seconda SIM: in questo caso ci sono diverse offerte che si possono prendere in considerazione, ma il consiglio è sempre quello di dividere il costo per i Giga offerti, per controllare quanto costi il singolo Giga. Prendendo come esempio Wind Magnum 10, con 10 GB a 15 euro, il costo per Giga è 1,50 euro. Tre, per esempio, offre un’offerta (All-In Prime Summer) che offre 15 GB a 7 euro: il costo per GB, in questo caso, è di 0,50 euro, quindi è più conveniente, ma Tre è uno dei pochi operatori ad offrire qualcosa di migliore rispetto a Wind. Vodafone, invece, offre la sua RED Start a 25 euro al mese, fornendo solo 8 GB, per un costo di circa 3 euro a GB, risultando così meno conveniente rispetto a Wind.
  • Sono interessato alla seconda SIM: al momento non c’è un piano con lo stesso meccanismo di Wind Magnum, per cui la scelta in questo caso è obbligata; le considerazioni sul costo al GB sono quelle che abbiamo detto prima, anche se possiamo confrontare Wind Magnum con lo stipulare due abbonamenti diversi e confrontare, anche in quel caso, il costo per singolo Giga. Comunque, in linea di massima, due abbonamenti diversi sono meno convenienti di uno solo.

Quindi in conclusione, Wind con quest’offerta tende a conquistare tutti quei clienti con profilo unlimited (cioè che hanno bisogno di chiamate e sms illimitati) che necessitano di una SIM mobile aggiuntiva per potersi connettere ad internet con un altro dispositivo.

L’offerta è conveniente, e anche se (come abbiamo visto) esiste anche qualcosa di meglio, per chi ha necessità di navigare da più dispositivi differenti risulta una scelta quasi obbligata.

Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?

Inserisci qui sotto nome ed indirizzo email per ricevere aggiornamenti, approfondimenti e novità sull'argomento!

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata