Eni gas e luce: l’autolettura si può fare con Alexa

Di Andreana Perla
eni gas e luce

I dispositivi smart home iniziano a prendere piede anche in Italia. Sono molti, infatti, coloro che manifestano una sempre più viva curiosità verso il mondo smart e degli assistenti virtuali. Un ambito in particolare attira l’attenzione: le funzionalità e i device legati al monitoraggio dei consumi energetici. Ciò, ha naturalmente richiamato l’interesse di tante aziende del settore. Tra queste, la nostrana Eni gas e luce. Con il preciso intento di affiancarsi in maniera più concreta ai consumatori, l’azienda ha distribuito la sua personale skill Alexa. Mediante l’utilizzo dell’efficiente assistente virtuale Amazon, gli utenti saranno quindi in grado di comunicare l’autolettura del proprio contatore in maniera semplice e veloce.

Come funziona la skill per l’autolettura

La skill Eni gas e luce è disponibile gratuitamente nell’apposito shop Amazon. Grazie ad essa sarà possibile gestire l’energia tramite comandi vocali ed effettuare l’autolettura, così da esser sempre aggiornati circa i consumi.

Per utilizzare correttamente la skill, sarà necessario inserire al primo avvio il proprio numero cliente (codice conto) che verrà successivamente verificato e memorizzato dal sistema in uso. Qualora volessi effettuare il procedimento su di un altra abitazione, come ad esempio la casa al mare, sappi che potrai sostituire il codice in qualunque momento.

Al termine di tale passaggio obbligato, si potrà avviare la skill (“Alexa, apri Eni gas e luce”) e fare l’autolettura con il comando “Alexa, quali numeri sono da comunicare per l’autolettura” oppure “Chiedi a Eni gas e luce di fare l’autolettura”. Ora. non resterà altro che comunicare i numeri riportati nel contatore e attendere il messaggio di conferma.

Eni gas e luce regala Echo Dot: la promozione

Con la promozione “Vinci con Eni gas e luce il tuo Echo Dot” potrai ampliare il tuo sistema domotico (domestico o aziendale) oppure, se sei ancora ai primi passi, iniziare a dar vita alla tua smart home.

L’offerta è rivolta a chi intende passare ad Eni gas e luce da un altro fornitore e non è limitata alle sole tariffe residenziali, dedicate dunque ai cittadini privati, ma anche a quelle in ambito business, ovvero specifiche per le piccole e medie imprese. In entrambi casi, il piccolo Echo Dot sarà tuo senza spendere nulla e sprovvisto di costi aggiuntivi nascosti.

Al termine del processo di acquisto della nuova fornitura Eni gas e luce, l’utente riceverà un codice promozionale all’indirizzo mail indicato al momento della sottoscrizione. Selezionato l’Amazon Echo Dot dal sito Amazon e aggiunto il prodotto al carrello, occorrerà solo inserire il suddetto codice nell’apposito campo “Aggiungi un buono regalo o un codice promozionale”, situato nella pagina di riepilogo dell’ordine. Per concludere, basterà solo scegliere la modalità di spedizione standard e cliccare su Acquista ora.

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata