Quanto pesa lo stand-by delle apparecchiature sulla bolletta elettrica?

aggiornato il
minuti di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 16 Aprile 2024?

Chiama ora e Risparmia in Bolletta. Meglio fisso o indicizzato? Confronta gratuitamente e senza impegno con un esperto energia.

confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 16 Aprile 2024?

Confronta e Risparmia! Parla con un esperto prenotando una richiamata gratuita.

Ormai è risaputo: quando mettiamo in stand by un'apparecchiatura elettrica o elettronica questa consuma energia elettrica. Da uno studio effettuato a livello europeo è emerso che il fenomeno dei consumi in stand by pesa circa il 10% sulla bolletta dell'energia elettrica ed è responsabile dell'emissione di circa 19 milioni di tonnellate di CO2 annue. Oltre al crescente consumo degli elettrodomestici, per cercare di arginare questo ulteriore problema l'unione europea ha emanato la direttiva Energy using products (EuP – Prodotti che consumano energia), che fissa il limite di consumo in standby, per elettrodomestici ed apparecchiature elettroniche.

Quali le apparecchiature più energivore?

Ovviamente più l'apparecchiatura è obsoleta è più sarà alto il consumo in standby. In tabella ti riporto i consumi di energia elettrica degli elettrodomestici più comuni, computer ed altri dispositivi elettrici, rilevati dai ricercatori del progetto selina.

ApparecchiaturaConsumo standby (W)Costo annuo standby (€)
TV CRT1-41,5-7,0
Subwoofer0,5-61,0-10,0
set-top box/decoder0,5-51,0-9,0
Stereo compatto0,5-51,0-9,0
Telefonino0,5-21,0-3,0
Computer fisso2-54,0-8,0
Stampante multifunzione2-54,0-8,0

Confronta Offerte Luce

Quali i consigli per eliminare lo stand by?

Spegnere le apparecchiature: facile no? :-) Capisco che a volte non è cosi semplice, specialmente quando si ha a che fare con una serie di apparecchiature interconnesse (TV, decoder, DVR, ecc), in questi casi si possono utilizzare delle semplici multiprese (ciabatte) con interruttore manuale o i più evoluti stand-by stop cioè dei multipresa che si disattivano con l'impulso del telecomando oppure su comando dello spegnimento dell'utilizzatore principale (es. PC, casse, monitor collegati su un unica ciabatta) oppure le nuovissime multiprese wifi, cioè dei dispositivi "Internet of things" che si disattivano tramite lo smartphone indipendentemente che tu ti trovi in caso o no. Ma mi dirai il costo dello standby stop compensa il risparmio dell'energia elettrica? Tutto dipende da cosa vi è collegato, infatti se ad esempio lo standby stop comanda un televisore di dimensioni notevoli, il decoder, l'impianto sorround il risparmio si potrebbe attestare intorno ai 20€ annui (tutto dipende anche delle dimensioni delle apparecchiature) e quindi avere un risparmio puro dal secondo anno fino alla rottura dello standby stop o della presa smart. Se invece dello standby stop si usa una multi presa con interruttore (quindi si spegne tutto manualmente) il risparmio sui consumi è quasi immediato in quanto una ciabatta a 5 prese costa dai 5 ai 10 euro.

Come comportarsi in caso di nuovi acquisti?

Acquista apparecchiature conformi alla nuove direttive europee in merito ai consumi in standby e ove previsto con marchio "Energy star", in questo modo il peso dello stand by sarà sempre più basso, ma purtroppo non sarà mai nullo.