Quali sono i Fornitori Luce e Gas più convenienti in Italia?

In questa pagina trovi tutti i principali fornitori energia in Italia. Puoi filtrarli per tipologia, mercato libero o mercato tutelato. Ti abbiamo segnalato gli operatori luce e gas che consigliamo in base alla nostra esperienza e ai feedback ricevuti dai nostri lettori.

Elenco dei fornitori luce e gas 2024

Filtra per
Rimuovi il filtro
Ordina per
  • A2A Energia è un fornitore italiano del Gruppo A2A
  • Si occupa di produzione, distribuzione e commercializzazione di elettricità e gas
  • È il secondo provider per capacità elettrica in Italia
  • 100% online
02 8295 1058 Scopri A2A Energia
Tutto su Enel Energia: contatti del servizio clienti, come leggere la bolletta online, l'area clienti, le migliori offerte luce e gas e molto altro.
  • Energia verde
02 8295 1058 Scopri Enel Energia
Informazioni su Sorgenia: le offerte luce, gas e internet, recensioni dei clienti, contatti e area clienti.
  • Energia verde
  • 100% online
02 8295 1058 Scopri Sorgenia
Tutte le informazioni su Iren Luce e Gas, compresi numero Verde e contatti, l'area Clienti IrenYou, recensioni dei clienti e migliori offerte.
  • Energia verde
02 8295 1058 Scopri Iren
  • Acea Energia è fornitore di luce e gas nel mercato libero
  • Propone tariffe a prezzo fisso o indicizzato
  • Offre l'area clienti MyAcea Energia e Numero Verde per l'assistenza
Scopri Acea Energia
  • AGSM Energia è parte del gruppo AGSM AIM
  • Opera nel settore dell'energia elettrica, gas naturale e teleriscaldamento
  • Servizio clienti con videocall assistant
Scopri Agsm
  • Alperia è un fornitore green altoatesino
  • Propone tariffe privati e imprese, ma si occupa anche di fotovoltaico e smart home
Scopri Alperia
  • Argos Energia è un azienda padovana distribuita su tutto il territorio nazionale
  • Propone tariffe personalizzate a seconda delle esigenze
Scopri Argos Energia
Ariel Energia è un'azienda specializzata in caldaie, climatizzazione e stufe a pellet.
Scopri Ariel Energia
Axpo Italia è la società energetica attiva in distribuzione e commercializzazione in molteplici paesi del mondo. Scopri le tariffe di luce e gas più convenienti, il numero verde e i contatti utili, oltre alle recensioni e i pareri dei clienti.
Scopri Axpo Italia
  • Dolomiti Energia fornisce energia 100% green
  • Propone tariffe casa e business per luce, gas e internet
Scopri Dolomiti Energia
I dettagli essenziali su Edison Energia: dalle offerte luce e gas al numero Verde, dai contatti all’Area Clienti My Edison Energia, con recensioni e altre info utili.
  • Energia verde
02 8295 1058 Scopri Edison
  • Energia Pulita è uno dei fornitori del mercato libero
  • Propone luce e gas per privati
  • Ha stretto una partnership con Green Network
Scopri Energia Pulita
  • Propone tariffe energia e internet per privati e business;
  • Gran parte delle tariffe è a prezzo variabile.
Scopri Energia Verde
  • Engie, ex GDF Suez, è fornitore nel mercato libero italiano
  • Verifica qui in basso quali sono le migliori offerte tariffe Engie
Scopri Engie
Informazioni su Eni Plenitude: da come registrarsi all’area clienti al numero verde, dalle recensioni degli utenti alle migliori offerte luce e gas.
  • Energia verde
02 8295 1058 Scopri Eni Plenitude
  • È un fornitore attivo nel mercato libero dell'energia
  • Promuove soluzioni e prodotti green, quali caldaie, clima e impianti fotovoltaici
  • Energia verde
Scopri Eon
  • Estra opera da anni con oltre 80 sportelli nel Centro-Sud
  • Offre tariffe casa e business per luce, gas e fibra
Scopri Estra
  • Hera è una società multiutility con sede a Bologna.
  • Opera nel settore nel settore dell'energia, gas, acqua e teleriscaldamento.
  • Propone il servizio di SOStegno Energia per aiutare gli utenti a combattere i rincari.
Scopri Hera
  • Iberdrola è un fornitore di luce e gas nato in Spagna.
  • Propone il servizio Tuttofare Luce e Gas per dare assistenza extra ai suoi clienti.
Scopri Iberdrola
Illumia è uno dei fornitori del mercato energetico italiano. Propone offerte verdi a prezzo fisso o variabile
Scopri Illumia
Lifegate Energy è un fornitore green, con energia rinnovabile proveniente da fonti italiane certificate
Scopri Lifegate Energy
  • NeN è la "smart" del Gruppo A2A Spa
  • Paghi luce e gas in abbonamento: rate sempre uguali
  • Servizio clienti affidabile e rate basate sui tuoi consumi!
  • Energia verde
  • 100% online
Attiva ora (sconto 96€!!!) Scopri Nen
  • Octopus Energy è produttore e fornitore di energia rinnovabile
  • Offre tariffe luce fisse o indicizzate
  • Servizio clienti efficiente
  • Energia verde
  • 100% online
02 8295 1058 Scopri Octopus Energy
  • Optima fornisce Luce, Gas, Internet e Mobile a Famiglie e Imprese
  • Prevede un'unica bolletta per tutte le forniture
Scopri Optima
  • È il fornitore energia del gruppo Poste Italiane
  • Mara Venier è la principale testimonial del brand
Scopri Poste Energia
Servizio Elettrico Nazionale (SEN) è uno dei più importanti fornitori del regime di maggiore tutela. Risulta attivo solo per le utenze luce. Dal 2017 ha preso il posto di Enel Servizio Elettrico, rimanendo comunque all’interno del Gruppo Enel.
Scopri Servizio Elettrico Nazionale
  • Servizio Elettrico Roma è il fornitore del gruppo Acea Spa in regime di Maggior Tutela
  • Si occupa di distribuzione e commercializzazione di elettricità a Roma e dintorni
  • Scopri tariffe e contatti
Scopri Servizio Elettrico Roma
  • Simecom è uno dei fornitori energia che opera maggiormente nel Nord Italia
  • Ha tanti anni di attività nel settore dell'energia
Scopri Simecom
  • Sinergy Luce e Gas è un fornitore italiano del mercato libero
  • Collabora con più di 200 consulenti, garantendo un servizio di assistenza in tutto il territorio
Scopri Sinergy Luce e Gas
  • Opera nel mercato tutelato
  • Fa parte del Gruppo Dolomiti Energia
Scopri Trenta Energia
  • Windtre luce e gas commercializza tariffe energia, in partnership con Acea
  • Propone anche assicurazioni e internet
Windtre Luce e Gas

Scopri i principali fornitori energia elettrica e gas metano del mercato libero, con relative offerte, contatti e quota di mercato detenuta. Leggi anche qual è la differenza tra fornitori del mercato libero e tutelato, in cosa un fornitore si distingue dal distributore.

Quali sono e Cosa fanno i Fornitori Luce e Gas in Italia?

I fornitori di luce e gas in Italia sono tutte quelle società che si occupano della produzione e commercializzazione dell'energia elettrica e del gas metano, l'obiettivo di queste aziende è quello di vendere contratti di fornitura luce e gas a clienti domestici, condomini, piccole e medie imprese e grandi corporate.

In passato gli unici fornitori di energia erano Eni e Enel, ma con la liberazione del mercato energetico iniziata nel 1999 con il Decreto Bersani il numero di fornitori luce e gas è cresciuto esponenzialmente fino ad arrivare agli oltre 600 di oggi.

All'interno di un mercato così competitivo, informarsi sui fornitori di energia è importante per essere certi di scegliere la soluzione migliore in base alle proprie abitudini di consumo, inoltre confrontare le offerte luce e gas e conoscere le recensioni, in particolare se si vuole passare ad un fornitore locale, ti permetterà di attivare un servizio di qualità e con un'assistenza clienti efficiente.

Ma quali sono i principali fornitori luce e gas? Nella tabella sottostante puoi leggere i principali fornitori di energia elettrica e gas attivi in Italia, ordinati in base alla quota di mercato detenuta nel 2021.

Principali fornitori luce e gas
Fornitori luceFornitori gas
Fornitore luceQuota di mercatoFornitore gasQuota di mercato
Enel61,03%Eni22,69%
Eni7,4%Enel18,52%
A2A3,17%Hera10,27%
Acea3,12%A2A5,43%
Hera2,93%Iren3,93%

Le percentuali riportate di seguito considerano l'attività delle aziende all'interno del mercato libero e del mercato tutelato.
Fonte: ARERA.

Cos'è la lista nera fornitori energia elettrica? La lista nera dei fornitori di energia consiste in un registro in cui sono elencati i nominativi dei cattivi pagatori (o clienti morosi) per tutelarsi dal rischio di vendere servizi di fornitura a clienti inadempienti e di subire perdite.

Differenza tra Fornitori del Mercato Libero e Mercato Tutelato

La principale differenza tra i fornitori del mercato libero e quelli del mercato tutelato dell'energia consiste nella possibilità di scegliere le condizioni economiche dei contratti di fornitura: se nel mercato tutelato i prezzi dei contratti di fornitura sono imposti dall'ARERA e non possono essere modificati, i fornitori del mercato libero invece possono modificare e personalizzare la loro offerta commerciale.

Di conseguenza il mercato libero di luce e gas risulta più variegato in termini di offerte, dal momento che i fornitori di energia possono rendere più appetibili le loro offerte aggiungendo servizi e sconti, mentre le offerte dei fornitori che operano nel mercato a maggior tutela risultano più omogenee in quanto devono rispettare le stesse condizioni imposte dall'autorità.

Il processo di liberalizzazione del mercato dell'energia terminerà ad luglio 2024 con la chiusura definitiva del mercato a maggior tutela. Chi non passerà al mercato libero dell'energia prima della chiusura del tutelato non subirà alcuna interruzione delle forniture ma passerà automaticamente ad un contratto del mercato libero con condizioni equiparate alla maggior tutela.

Qual è la Differenza tra Distributore e Fornitore energia?

Principali differenze tra fornitori e distributori di energia
Fornitore di energiaDistributore di energia
Responsabile di produzione o acquisto dell'energia elettrica o gas metano.Responsabile della distribuzione dell'energia.
I consumatori possono scegliere tra diversi fornitori.C'è solo un distributore collegato a una regione geografica e viene stabilito dall'ARERA.
Vende contratti di fornitura ai clienti finali.Si occupa della manutenzione e gestione della rete di distribuzione.

La differenza tra fornitore e distributore di energia consiste nel fatto che il fornitore si occupa della vendita di contratti di fornitura luce e gas, mente il distributore si occupa della manutenzione della rete di distribuzione dell'energia per garantire il servizio ai clienti dei fornitori.

I fornitori di energia elettrica e gas metano infatti si occupano della produzione o dell'acquisto dell'energia e della fatturazione dei consumi tramite l'emissione di bollette luce e gas. Sono diversi i fornitori di energia presenti nel mercato libero e ciascun cliente può scegliere il fornitore più conveniente per lui.

Il distributore invece si occupa della distribuzione dell'energia elettrica e del gas nella rete ed è responsabile per la gestione e la manutenzione dei contatori e delle reti di distribuzione. Di conseguenza il distributore non influisce in alcun modo su prezzo dell'energia o sul costo delle bollette. Inoltre non puoi scegliere ma sono fissi in base all'area geografica di competenza.

Se vuoi maggiori informazioni sulla differenza tra distributore e fornitore di energia guarda anche la nostra video guida sottostante.

Come scegliere il fornitore di energia elettrica e gas?

La prima cosa da fare nel scegliere il fornitore di energia elettrica e gas è quella di conoscere e analizzare i propri consumi. Puoi scoprire quanto consumi mensilmente prendendo una bolletta e leggere la voce "consumi effettivi" espressa in kWh se si tratta della bolletta luce o in Smc nella bolletta gas.

Una volta che conosci i tuoi consumi di luce e gas considera i seguenti parametri nella scelta del fornitore:

  1. Orari di consumo dell'energia: se durante le ore diurne non sei a casa e l'abitazione è vuota, potresti considerare di attivare un'offerta di energia elettrica a tariffa bioraria o multioraria che ti permetterà di pagare un prezzo minore per il consumo di elettricità nelle ore notturne e nei giorni festivi.
  2. Tipo di tariffa, puoi scegliere tra un'offerta a prezzo fisso oppure una a prezzo variabile. Se hai consumi costanti durante la giornata una tariffa a prezzo fisso ti permette di mantenere prevedibili i costi e di ignorare le fluttuazioni del mercato all'ingrosso dell'energia. Una tariffa variabile invece è più indicata per chi ha consumi contenuti o concentrati in determinati momenti della giornata.
  3. Spesa per la materia prima, anche il prezzo a cui viene venduta l'energia è impattante nella scelta del fornitore, cerca quindi di leggere attentamente il contratto di fornitura e le sue condizioni.
  4. Qualità del servizio clienti, in caso di interruzioni delle forniture o disservizi sarà utile avere un fornitore con un servizio clienti efficiente e che fornisca anche un portale web o un'App ai propri utenti.
  5. Presenza di sportelli fisici, se sei riluttante verso i canali di comunicazione digitali, avere un fornitore con una forte presenza sul territorio attraverso sportelli fisici è considerato un plus.
  6. Metodi di pagamento, non tutti i fornitori danno la possibilità di pagare le fatturazioni attraverso tutti i metodi disponibili, ad oggi sempre più fornitori accettano metodi di pagamento esclusivamente digitali.

Puoi conoscere queste informazioni leggendo le offerte dei vari fornitori luce e gas all'interno dei loro siti ufficiali, oppure chiamando direttamente il loro numero verde.

In alternativa puoi utilizzare i comparatori gratuiti presenti online, come Taglialabolletta ad esempio, che grazie ai suoi esperti in energia, ti fornirà una consulenza gratuita e ti aiuterà ad individuare l'offerta migliore per te.

02 8295 1058 02 8295 1058 Ti Chiamiamo Noi

Quali sono i Vantaggi dei Fornitori Luce e Gas del mercato libero?

Ciò che differenzia principalmente i fornitori di energia elettrica e gas del mercato libero è il fatto di poter modificare le condizioni economiche per i loro contratti di fornitura luce e gas, in questo modo possono includere nelle loro offerte numerosi vantaggi.

  • Vantaggi dei fornitori del mercato libero
  • Sconti speciali in bolletta;
  • Promozioni "porta un amico" e incentivi per gli utenti che fanno abbonare parenti e amici;
  • Possibilità di bloccare il prezzo della bolletta per 12, 24 o 36 mesi;
  • Un portale web per i clienti all'interno del sito ufficiale del fornitore;
  • Servizi aggiuntivi per guasti e manutenzione degli elettrodomestici;
  • Divisione dei consumi di energia elettrica in fasce orarie;
  • Programmi fedeltà;
  • Possibilità di attivare offerte dual (luce e gas);
  • App mobile del fornitore.

Con tutte queste variabili quindi diventa fondamentale conoscere le proprie necessità di consumo e confrontare le offerte dei migliori fornitori luce e gas, se non hai tempo di studiare tutte le offerte dei fornitori del mercato libero puoi avere una consulenza privata con uno dei nostri esperti energia chiamando gratuitamente il numero 02 8295 1058.chiamando gratuitamente lo 02 8295 1058.prendendo un appuntamento gratuito. prendendo un appuntamento gratuito.

Meglio un fornitore a tariffa fissa o a tariffa indicizzata?

Un fornitore energetico con una tariffa a prezzo fisso può risultare vantaggioso se hai consumi medio-alti durante tutta la durata del giorno, o abiti con 4 o più persone nella stessa casa. Una tariffa a prezzo fisso infatti ti permette di prevedere la spesa dell'energia e non dipendere dalle variazioni del prezzo nel mercato all'ingrosso.

Se invece hai consumi contenuti, e che si concentrano principalmente in determinate ore del giorni, allora la soluzione migliore per te potrebbe essere un fornitore con tariffa a prezzo indicizzato.

Questo tipo di offerte sono indicizzate al PUN per l'energia elettrica e al PSV per il gas metano e ti permetto di risparmiare sul costo della bolletta nel momento in cui ci dovessero essere variazioni al ribasso nel mercato all'ingrosso dell'energia. Le offerte a prezzo indicizzato inoltre sono generalmente più economiche rispetto a quelle a prezzo fisso.

Perché i fornitori hanno tolto le tariffe a prezzo fisso? Dopo lo scoppio del conflitto in Europa tra Russia e Ucraina la maggior parte dei fornitori luce e gas hanno disattivato le loro offerte a costo fisso in seguito all'aumento del prezzo dell'energia nel mercato all'ingrosso, non potendo più garantire i precedenti prezzi fissi dati dalla condizione pre conflitto.

Quale Fornitore di Energia scegliere per Risparmiare in Bolletta?

Per dare un taglio alla bolletta e risparmiare sulle forniture luce e gas devi scegliere il fornitore con l'offerta che meglio si adatta alle abitudini di consumo della casa, se cerchi i fornitori più convenienti nella tabella sottostante trovi le top 3 offerte luce e gas aggiornate ad oggi.

Migliori Offerte Luce e Gas Oggi: la classifica delle tariffe dual fuel più convenienti di 20 Luglio 2024 🔎
🏆 Posizione🔝 Offerta💰 Spesa mensile*
🥇
Prima

Sorgenia Next Energy Sunlight Luce e Gas

sorgenia logo
💡 LUCE: 43 €/mese
🔥 GAS: 76 €/mese

02 8295 1058Attiva onlineAttiva online
🥈
Seconda

NeN Special 48 Luce e Gas

NeN logo
💡 LUCE: 45,7 €/mese
🔥 GAS: 76,5 €/mese

Attiva online
🥉
Terza
Eni Plenitude Trend Casa Luce e Gas
plenitude
💡 LUCE: 49,8 €/mese
🔥 GAS: 80,5 €/mese

02 8295 1058 02 8295 1058 Appuntamento

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Fornitori e distributori di energia: domande frequenti

Cos'è il codice POD?

Il codice POD è un codice alfanumerico composto da 14 o 15 caratteri, è identificativo del contatore luce e indica il punto di consegna dell'energia elettrica. Il POD viene fornito dal distributore di energia ed è uno dei dati fondamentali per attivare un'offerta luce.

Cos'è il codice PDR?

Il codice PDR (o Punto di Riconsegna) identifica il tuo contatore del gas. Esso è formato da 14 numeri e viene rilasciato dal distributore gas nel momento dell'allaccio e installazione del contatore. Conoscere il proprio codice PDR è fondamentale quando si vuole attivare un'offerta con un nuovo fornitore.

Cos'è il PUN?

Il PUN è il principale indice di riferimento dell'energia elettrica acquistata all'interno del mercato all'ingrosso. Il PUN, o Prezzo Unico Nazionale, viene utilizzato anche per definire il prezzo delle offerte luce a tariffa indicizzata.

Cos'è il PSV?

Il PSV, o Punto di Scambio Virtuale, è il principale indice di riferimento del mercato all'ingrosso del gas metano e viene usato anche per definire il prezzo delle bollette del gas a prezzo indicizzato.

Numero verde dei principali fornitori luce e gas del mercato libero e mercato tutelato