Offerte Eni Gas e LuceOfferte Eni Plenitude Gas e Luce

Vuoi passare a Plenitude Eni Gas e Luce?

Servizio Gratuito attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 14

Offerte Eni Gas e LuceOfferte Eni Plenitude Gas e Luce

Vuoi passare a Plenitude Eni Gas e Luce?

Prendi un appuntamento gratuito con un esperto luce e gas. Servizio Gratuito e senza impegno.

Eni Plenitude (ex Eni Gas e Luce) rappresenta uno dei punti di riferimento del settore energetico nel nostro paese. La compagnia offre forniture di energia elettrica e gas metano su tutto il territorio nazionale, con una particolare attenzione al tema della sostenibilità. Andiamo allora a evidenziare tutti i dettagli più importanti, dai contatti a come fare il login nell’area clienti, dalle recensioni a come pagare le bollette.

Dal 2022, Eni Gas e Luce è diventata Eni Plenitude. Il cambiamento non si ferma solo al nome, ma anche alle priorità della compagnia, ora maggiormente votata alla sostenibilità ambientale. Scopriamo allora tutto quello che c’è di importante da sapere su questo player centrale del nostro sistema energetico, con sede a San Donato Milanese.

Plenitude Eni Gas e Luce Numero Verde 800 900 700

Come parlare con un operatore Eni Plenitude? Il primo, importante rifermento da conoscere riguardo al servizio clienti Eni Plenitude è sicuramente il numero verde 800.900.700. Ma non basta, perché la compagnia mette a disposizione diversi riferimenti telefonici che potrebbero tornarti utili. Eccoli qui:

  • Numero verde Plenitude da telefono fisso: 800.900.700, disponibile dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00;
  • Numero Plenitude da cellulare: 02.44414. Il riferimento è dedicato a clienti domestici, professionisti, artigiani, esercizi commerciali e piccole aziende. Servizio attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00;
  • Contact center: 800.900.400 (da telefono fisso) o 02.444130 (da cellulare). Questo numero è pensato per condomini, medie e grandi aziende, multiforniture, autotrazione, pubblica amministrazione. Il servizio è disponibile dal lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00;
  • Autolettura del contatore: 800.999.800, attivo da rete fissa e da cellulare tutti i giorni, dalle 06:00 alle 24:00.

Eni Plenitude Telefono: numero verde e tutti i contatti

Abbiamo dedicato un paragrafo specifico ai numeri di telefono Eni Plenitude, vista la presenza di più riferimenti da ricordare dedicati a tipologie di clienti diverse. Quelli telefonici, però, non sono i soli canali di comunicazione previsti dalla compagnia del cane a sei zampe. In questa tabella trovi tutti i principali riferimenti del servizio clienti Eni Plenitude, dalla email al fax, che ti consentono di interagire con l’azienda:

Contatti del Servizio Clienti Eni Plenitude
SERVIZIOCONTATTI
Numero attivazioni Eni Plenitude☎️ 02 8295 1058 02 8295 1058 Prendi Appuntamento
Numero Verde Eni Plenitude800.900.700
Numero Eni Plenitude da cellulare02.444.141
Numero Verde Eni - condomini e grandi aziende800.900.400
Numero Eni da mobile - condomini e grandi aziende02.444.130
Indirizzo Postale Eni Plenitude Gas e LuceEni Plenitude S.p.A. Società Benefit - Casella postale 71 20068
PESCHIERA BORROMEO (MI)
PEC Plenitude per segnalazioni clienti[email protected]
PEC Eni per comunicazioni istituzionali (non da clienti)[email protected]
Numero Verde Eni Plenitude Autolettura gas800.999.800
Numero Verde Eni Plenitude dall'estero+39 02.89.674.181
App e Area Clienti Eni PlenitudeEni Plenitude
Pagina segnalazioni PlenitudeSul sito eniplenitude.com/scrivici
Facebook Eni Plenitude@eniplenitude
Instagram Eni Plenitude@plenitude

Eni Plenitude Login: come registrarsi all’area clienti?

Quando ci si approccia a questo fornitore una delle domande più comuni è: “Come posso registrarmi a Eni Plenitude?” Per accedere ai servizi dell’area clienti My Eni (una volta chiamata My Eni Gas e Luce) non sono necessarie procedure particolarmente importanti. Ecco gli step previsti:

  • Raggiungi il sito della compagnia, ovvero eniplenitude.com;
  • In alto sulla destra noterai la voce “Area personale”;
  • Cliccando, si aprirà una pagina dove potrai inserire i tuoi dati di accesso. Se ne sei sprovvisto, ti basta cliccare su “Registrati”, voce posta poco più in alto.

Il processo di registrazione ti richiederà di inserire alcune informazioni, a partire dai tuoi dati personali (nome, cognome e un indirizzo email valido). È piuttosto importante registrarsi all’area clienti, perché una volta effettuato il login potrai accedere a numerosi servizi utili. In particolare, potrai:

  • Visualizzare l’archivio delle bollette già ricevute;
  • Controllare lo storico dei consumi;
  • Comunicare l’autolettura del contatore;
  • Attivare la domiciliazione bancaria;
  • Modificare gli estremi del contratto (come i contatti e i tuoi dati personali);
  • Pagare le bollette e, se possibile, richiedere la rateizzazione.

L’area clienti dà accesso anche a Plenitude Insieme. Si tratta di un programma fedeltà che ti premia con sconti speciali su abbonamenti a riviste e piattaforme di streaming, esperienze esclusive (come cene in ristoranti stellati), promozioni su prodotti gastronomici e non solo.

L’area clienti Eni Plenitude è facilmente accessibile sia da PC che da smartphone. Per un migliore utilizzo sui dispositivi mobile, però, è consigliabile installare l’app Eni Plenitude. Ecco i link per scaricarla su iOS, Android e device Huawei:

Eni Plenitude Recensioni: le opinioni degli utenti

Un’altra informazione decisamente utile da verificare prima di affidarsi a un qualsiasi fornitore luce e gas è andare a scoprire cosa ne pensano gli utenti. Le recensioni Eni Plenitude disponibili a gennaio 2023 su Trustpilot.com, in particolare, si attestano sulla sufficienza, con un giudizio di 2,4 stelle su 5. Ecco alcuni contributi recenti:

Ho un contratto per energia elettrica, con prezzo bloccato che in questo periodo mi ha fatto risparmiare molto. Purtroppo a marzo scade e non sarà più possibile rinnovarlo, mi auguri ci siano buone proposte per i vecchi clienti come me. Sono molto soddisfatta anche del servizio clienti; molto cordiali ed esaustivo.

Mi sono sempre trovata bene con Plenitude, sempre chiari e disponibili a risolvere i miei problemi e a rispondere alle mie domande. So quanto spendo e quanto pago.

Devo dire che negli anni l'azienda ha dimostrato di essere seria, qualsiasi o chiarimento è stato esaustivo e immediato e non ho mai pagato bollette da urlo

Da anni sono cliente di Eni con soddisfazione. Apprezzo la chiarezza delle fatture e la disponibilità nell'accordare rateizzazioni sulle bollette di maggior importo quando richiesto.

Come sono fatte le bollette Eni Plenitude?

Dopo aver effettuato la registrazione e il login ci si potrebbe domandare: “Come posso vedere le mie bollette Eni Plenitude?” Anche in questo caso, la risposta è piuttosto semplice. Dopo l’accesso, devi portarti nell’area “Le mie bollette”, disponibile anche sull’app Eni Plenitude. Da qui hai modo di visionare lo storico delle fatture degli ultimi 24 mesi. Per capire come sono fatte le bollette Eni Plenitude, invece, consideriamo il fac simile seguente, relativo a una fattura del gas:

La prima pagina della bolletta Eni Plenitude.
La bolletta Eni Plenitude, il dettaglio della prima pagina.
  • Sulla sinistra, in grande, trovi subito il periodo di riferimento di fatturazione, e la tipologia di fornitura;
  • Sempre sulla sinistra puoi prendere visione del tipo di mercato nel quale ti trovi (mercato libero o mercato tutelato), quando arriverà la prossima bolletta, se sei in regola con i pagamenti e come comunicare l’autolettura;
  • Nella zona destra, invece, lo spazio è occupato dall’indicazione del saldo da pagare, con un dettaglio delle componenti che vanno a formare il costo complessivo. Trovi anche una chiara indicazione della scadenza.

Le bollette della luce Eni Plenitude presentano lo stesso schema, con i dati però legati ai tuoi consumi di energia elettrica.

Come pagare le bollette Eni Plenitude? Per pagare le bollette Eni Plenitude di luce e gas puoi usare l’area clienti, dove potrai effettuare il saldo con carta di credito. In alternativa, ci sono i classici bollettini postali; la soluzione più comoda in ogni caso è la domiciliazione, con addebito automatico su conto corrente. Anche questo servizio è attivabile dall’area clienti Eni Plenitude.

Le migliori offerte luce e gas di Eni Plenitude

Prendere visione di contatti e recensioni è sicuramente importante, ma è altrettanto giusto parlare di quale offerta Eni Plenitude conviene attivare per la propria casa. Le principali tariffe proposte sono la Trend Casa, che propone luce e gas a prezzo indicizzato e la Fixa Time, che offre la componente energia a prezzo bloccato. Attivando una delle due tariffe entro il 31 marzo 2024, è possibile sfruttare la promo Eni Plenitude Sky e avere 3 mesi di pay-tv gratis. Di seguito troverai tutti i dettagli di queste offerte.

Eni Plenitude Trend Casa: l'offerta luce e gas a prezzo indicizzato

La Eni Trend Casa è la tariffa a prezzo variabile che ti permette di pagare l'energia con il prezzo all'ingrosso, quindi con un costo variabile in base alle oscillazioni degli indici di mercato (PUN per la luce e PSV per il gas), più un piccolo spread. Eni Plenitude propone questa tariffa come scelta ecosostenibile, con energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili e gas a compensazione di CO2. Vediamo insieme le caratteristiche dell'offerta:

Trend Casa Luce e Gas - Prezzo della tariffa di Eni Plenitude

Trend Casa Luce e Gas
4 / 5  (81 voti)
Scade il 08/08/2024
143,4
€/mese 
Luce: 55,5 €/mese
Gas: 87,9 €/mese
4 / 5  (81 voti)
Sconto 24€ in bolletta con Rid bancario.

Offerta: TREND CASA LUCE E GAS

Sconto 24€ in bolletta con Rid bancario.
Scade il 08/08/2024
  • Offerta indicizzata
  • Prezzo luce: PUN + 0,022 €/kWh
  • Prezzo gas: PSV + 0,1 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 12 €/mese, Gas 12 €/mese
  • Condizioni economiche

La bolletta mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh e 800 Smc e include eventuali sconti previsti dall'offerta; per le tariffe indicizzate è usata una stima del prezzo PUN (luce) e del PSV (gas) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità.

Eni Plenitude Trend Casa Free

La tariffa Eni Trend Casa Free, è pensata per passare dal servizio di maggior tutela al mercato libero approfittando di un costo al consumo più basso rispetto alla precedente Eni Trend Casa. Eni Plenitude quantifica questo risparmio in 3€/mese a fornitura, ovvero un totale di 144€ annui.

Offerta Luce Eni Trend Casa Free luce e gas: Caratteristiche e Vantaggi
OFFERTAPREZZO e SPESA MENSILE*VANTAGGI
Eni Plenitude Trend Casa Free
eni trend casa free
PUN + 0,022 €/kWh
Luce: 46 €/mese
  • Prezzo variabile;
  • Energia 100% green;
  • Sconto domiciliazione;
  • Bonus fino a 200€ con Plenitude Insieme.
Contatti Eni Plenitude

*La spesa mensile è calcolata con una stima del prezzo medio del prezzo luce e del gas del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Eni Plenitude Fixa Time: l'offerta luce e gas a prezzo fisso

Nell'offerta commerciale del fornitore troviamo anche una tariffa che propone un prezzo fisso per la fornitura di luce e gas, la Eni Fixa Time. Si tratta di una soluzione 100% green dedicata ai clienti domestici che vogliono proteggersi dalle oscillazioni del mercato energetico scegliendo un'offerta a prezzo bloccato per 12 mesi. Ecco i dettagli dell'offerta Fixa Time:

Fixa Time gas e luce - Prezzo della tariffa di Eni Plenitude

Fixa Time gas e luce
4 / 5  (81 voti)
Scade il 08/08/2024
148,8
€/mese 
Luce: 56 €/mese
Gas: 92,8 €/mese
4 / 5  (81 voti)

Offerta: FIXA TIME GAS E LUCE

Scade il 08/08/2024
  • Offerta fissa
  • Prezzo luce: (F12) 0,1463 €/kWh - (F3) 0,1431 €/kWh
  • Prezzo gas: 0,575 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 12 €/mese, Gas 12 €/mese
  • Condizioni economiche

La bolletta mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh e 800 Smc e include eventuali sconti previsti dall'offerta.

Quanto costa 1 kWh Plenitude?

Il costo di 1 kWh con Eni Plenitude nel caso di Eni Trend Casa Luce è pari a PUN + 0,022 €/kWh (tariffa F0 monoraria). Il PUN, è bene ricordarlo, corrisponde al Prezzo Unico Nazionale, ovvero il costo dell’energia all’ingrosso scambiata alla borsa elettrica italiana.

Quanto costa il gas con Eni Plenitude?

Il costo del gas con Eni Plenitude  (Eni Trend Casa Gas) arriva a PSV + 0,1 €/Smc. Per PSV (Punto di Scambio Virtuale) si intende per il prezzo del gas all’ingrosso.

Eni Business

Anche ENI è attiva nella nicchia delle offerte luce business. In particolare, l'offerta Eni Plenitude Trend Business è l'unica, tra l'altro a prezzo variabile, presente a listino.

Offerta Eni Plenitude Trend Business: Costi e Caratteristiche
OffertaPrezzoCaratteristiche
Eni Plenitude Trend Business
offerta Eni Trend Business
PUN +0,025 €/kWh

PSV + 0,14 €/Smc
  • Prezzo indicizzato;
  • Luce monoraria o trioraria;
  • Fornitura gas con CO2 compensata;

Tale tariffa può essere attivata da ogni soggetto dotato di partita iva attiva per consumi fino 30.000kWh/anno e fino a 5.000 Smc annui. Se lo desideri, puoi consultare la guida alle offerte Eni per partita IVA.

I servizi extra Eni Plenitude per gli impianti luce e gas

Una delle comodità maggiori che derivano dall’aderire a una offerta Eni Plenitude è legata ai vari servizi extra che è possibile attivare. Si tratta di prestazioni che possono tornare utili in numerose occasioni, e che puoi pagare direttamente tramite bolletta, in comode rate mensili. Ecco quali sono:

  • Manutenzione Caldaia No Problem: due interventi di manutenzione straordinaria della caldaia, per mantenere il proprio apparecchio sempre in perfetto stato;
  • Climatizzatori Eni (Clima Nostress): puoi usufruire di tutta una serie di servizi di supporto per l’acquisto di un nuovo condizionatore, comprese installazione e gestione della pratica;
  • Polizza multiassistenza AXA: una polizza che, in caso di guasti in casa, ti aiuta con l'intervento di fabbro, falegname, vetraio o tapparellista. Sono previsti due interventi all'anno con 250 euro di massimale, ricambi inclusi e senza franchigia;
  • Scaldacqua: puoi usufruire di assistenza per l’acquisto, l’installazione e la manutenzione di un impianto di acqua calda;
  • Fotovoltaico: avrai modo di sfruttare le differenti soluzioni previste da Eni Plenitude riguardanti lo sfruttamento dell’energia solare.

Come fare voltura, allaccio e subentro Eni Plenitude?

Quando ci si approccia a un nuovo fornitore, non è importante solo valutare le varie offerte luce e gas. Sarà necessario, infatti, anche dare uno sguardo a come effettuare le diverse operazioni di gestione del contatore. In particolare, tra le più importanti troviamo:

  • Voltura Eni Plenitude: questa operazione ti consente di cambiare l’intestatario di un contratto luce e gas già attivo;
  • Subentro Eni Plenitude: una procedura necessaria quando devi riattivare un contatore staccato dall’inquilino che abitava in precedenza nell’abitazione;
  • Allaccio Eni: con l’allaccio si va a installare un nuovo contatore e a collegarlo (“allacciarlo”, appunto) alla rete nazionale;
  • Disdetta Eni: intervento previsto se devi lasciare casa e chiudere le utenze di energia elettrica e gas metano.

Per dare il via a queste operazioni hai sostanzialmente due opzioni:

  • Chiama il numero verde 800.900.700 per parlare con un operatore Eni;
  • Accedi all’area clienti e invia la tua richiesta;

In aggiunta, potresti pensare di recarti presso uno dei tanti Eni Plenitude Store sparsi per tutta Italia. Se hai ancora dubbi sull'operazione da compiere puoi scoprire le guide relative a:

Info societarie: perché Eni è diventato Plenitude?

Quando ci si approccia a Eni Plenitude si potrebbe entrare un po’ in confusione. Le domande più comuni che ci si può porre sono infatti “Perché Eni ora si chiama Plenitude?” e “Che differenza c'è tra Eni e Plenitude?” Addirittura, qualcuno si potrebbe chiedere come fare per passare da Eni a Plenitude. Riguardo all’ultimo interrogativo, diciamo subito che non ci si deve porre alcun dubbio di questo tipo. Tra Eni e Plenitude non c’è alcuna differenza, visto che i clienti Eni Gas e Luce sono diventati automaticamente Plenitude con il cambio di nome avvenuto nel 2022.

È più interessante, allora, capire perché sia avvenuto il passaggio da Eni a Plenitude, che va oltre la semplice modifica del nome. A questo proposito sono intervenuti Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni SpA, e Stefano Goberti, nuovo amministratore delegato di Eni Plenitude SpA. I due dirigenti hanno spiegato che l’avvento di Plenitude rappresenta un cambio di prospettiva rispetto al passato, con una maggiore attenzione a soluzioni energetiche sostenibili, utili sia per l’ambiente che per la società.

Eni Plenitude si pone obiettivi ambiziosi, come quello di fornire il 100% di energia decarbonizzata entro il 2040.

Eni Plenitude punta quindi a effettuare investimenti incentrati sulle rinnovabili, stringendo partnership forti nei paesi in cui è già presente Eni Gas e Luce SpA. In questo ambito rientra anche l’attenzione sulla mobilità elettrica, con l’espansione della rete di ricarica su tutto il territorio nazionale.

A livello societario, il fornitore luce e gas in questione rientra nel Gruppo Eni, società nata nell’ormai lontano 1953 e oggi operativa in 68 paesi in tutto il mondo. La sede di Eni Plenitude (partita IVA 12300020158) è a San Donato Milanese, in provincia di Milano. L’indirizzo corretto è Piazza Ezio Vanoni, 1, 20097 San Donato Milanese MI. Di seguito trovi una mappa che ti può aiutare a capire dove si trovano gli uffici:

Leggi più contenuti su Eni Plenitude