Forno tradizionale o forno ventilato?

aggiornato il
minuti di lettura
migliori offerte energia top 3 energia

Vuoi risparmiare in bolletta?

Confronta gratuitamente le migliori tariffe energia!

top tre energia top 3 energia

Vuoi risparmiare in bolletta?

Confronta gratuitamente le migliori tariffe energia!

In cucina, il forno elettrico, è un elettrodomestico che incide vistosamente sull'importo delle bollette elettriche, specie in un Paese come il nostro dove, si sa, non si rinuncia mai a mangiar bene, neanche in tempo di crisi. Ma quale i consigli per evitare che questo grande aiutante di ogni cuoco e cuoca che si rispetti, non diventi il peggior nemico del nostro portafogli? Innanzitutto, chi possiede un forno antidiluviano dovrebbe superare l’attaccamento ai vecchi cimeli e acquistarne uno di ultima generazione: in particolare, il modello appartenente alla classe A è in grado di ridurre l’energia utilizzata di oltre la metà rispetto ai forni tradizionali.

Il forno ventilato è più parsimonioso

Ma la scelta che, a parità di classe energetica, garantisce un maggior risparmio in bolletta è senza dubbio quella di un forno ventilato, che, oltre a far risparmiare corrente elettrica fa risparmiare un altro preziosissimo bene: il tempo, poiché permette di cucinare più velocemente.

Come funziona un forno elettrico ventilato?

Il forno ventilato ha una ventola al suo interno che attiva un flusso d'aria che espande il calore uniformemente in ogni angolo della superficie, cuocendo quindi gli alimenti per convezione. La cottura risulterà dunque più uniforme e veloce (per quanto crei talora un'intensa disidratazione della superficie di alcuni cibi). Ideale per cuocere carni, arrosti, pesce in teglia o al cartoccio, pasta al forno, patate e biscotti, garantisce dunque una minore dispersione di calore rispetto ai forni ordinari che cuociono i cibi per irraggiamento, molto più lentamente (per intenderci, 160°C con forno ventilato equivalgono a circa 180°C col forno statico, c'è dunque una differenza di 20-25°C).

Ma un forno ventilato costa di più?

In linea di massima si, ma tutto dipende dalle varie promozioni del momento, spesso capita che elettrodomestici di classe A costino meno di quelli di classe B. Onde evitare di scrivere cose che tra due minuti potrebbero essere non valide, inserisco un bottone che ti permette di valutare le migliori offerte in tempo reale.

Forno ventilato e miglior tariffa elettrica: l'accoppiata vincente!

Se oltre a scegliere un forno ventilato si opta anche per la miglior tariffa di energia elettrica allora il risparmio aumenta: come fare? Servendosi del nostro comparatore offerte.

💡Le migliori offerte di energia più convenienti del 21 luglio 2024

Fissa 12M
5 / 5  (8 voti)
Scade il 24/07/2024
46,3
€/mese 
5 / 5  (8 voti)

Offerta: FISSA 12M

Scade il 24/07/2024
Special 12 Luce
4,6 / 5  (79 voti)
Scade il 06/08/2024
49,7
€/mese 
4,6 / 5  (79 voti)
Sconto 12€ in bolletta.

Offerta: SPECIAL 12 LUCE

Sconto 12€ in bolletta.
Scade il 06/08/2024
  • Offerta fissa
  • Prezzo luce: 0,136 €/kWh
  • Quota fissa: 8 €/mese
Next Energy Smart Luce
4,5 / 5  (118 voti)
Scade il 25/07/2024
53,5
€/mese 
4,5 / 5  (118 voti)
60€ di sconto se aggiungi anche la fibra o gas.

Offerta: NEXT ENERGY SMART LUCE

60€ di sconto se aggiungi anche la fibra o gas.
Scade il 25/07/2024

La bolletta mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh e include eventuali sconti previsti dall'offerta; per le tariffe indicizzate è usata una stima del prezzo PUN (luce) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità.

Leggi come scegliere un forno elettrico efficiente