Posta elettronica certificata PEC: quale scegliere?

aggiornato il
minuti di lettura
Migliori Offerte Internet Wifi CasaConfronto Offerte Internet Wifi Casa

Confronta i Migliori Abbonamenti Internet di Marzo 2024

Fibra da 22,73 €/mese, chiedi info: servizio gratuito e senza impegno.

Migliori Offerte Internet Wifi CasaConfronto Offerte Internet Wifi Casa

Confronta i Migliori Abbonamenti Internet di Marzo 2024

Fibra da 22,73 €/mese, chiedi info: servizio gratuito e senza impegno.

Bloccato tutta mattina in Posta per quella noiosa raccomandata, te lo sei giurato: “Corro a casa e attivo subito la Posta Elettronica Certificata (PEC)”. E, ora, sei indeciso quale scegliere fra le mille offerte? Allora sei nel blog giusto e nel post giusto: una breve panoramica sulle caratteristiche dei migliori servizi PEC ti chiarirà le idee.

ARUBA PEC

Standard, Pro e Premium sono i nomi delle offerte di posta elettronica certificata di Aruba, fornitore attivo anche nel mercato internet con il brand Aruba Fibra. La Standard è la più economica (5 €/anno, iva esclusa), ma quella che offre di meno: niente notifica via sms alla ricezione della mail e niente archivio di sicurezza. La capacità di spazio della casella è di 1 GB. La PEC Pro (25 €/anno + iva) e la PEC Premium (40 €/anno + iva) prevedono entrambe la notifica via sms e archivio di sicurezza (rispettivamente, 3 GB e 8 GB). Lo spazio della casella di posta elettronica certificata è per entrambe di 2 GB. Tutte e tre le caselle email di Aruba hanno traffico illimitato; la dimensione massima del messaggio è di 50 MB (inclusi allegati) che può essere inviato fino a 500 destinatari contemporanei.

LEGALMAIL

Ispirati al podio agonistico sono i nomi dell’offerta email PEC di Legalmail: Bronze, Silver e Gold. Servizio di notifica sms e archivio di sicurezza sono garantiti in tutte e tre le soluzioni. La differenza sta nella capacità della casella email: 5 GB (2 GB di spazio casella + 3 GB di archivio di sicurezza) per Legalmail Bronze; 8 GB (2 GB di spazio casella + 6 GB di archivio di sicurezza) per Legalmail Silver e 15 GB (2 GB di spazio casella + 13 GB di archivio di sicurezza) per Legalmail Gold. La versione Silver e Gold ti danno la possibilità di connessione anche da mobile. I canoni annuali (iva esclusa) sono di 25 € per Bronze, 39 € per Silver e 75 € per Gold.

Offerte Telefonia Mobile   Offerte Internet Casa

POSTE ITALIANE

Doppia l’offerta di Poste Italiane: PEC singola e PEC multipla Business. PEC singola (per privati e business) ha uno spazio casella di 100 MB e limita l’invio a 200 mail al giorno. Se sei interessato a questa offerta, l’acquisto è solo online e parte da un costo annuale (iva esclusa) di 5,5 € che decresce a 3,5 €/annuo se si stipuli un contratto triennale. L’offerta PEC business ha uno spazio casella di 1 GB totale e ti obbliga ad acquistare 5 caselle PEC base per tre anni al costo di 52 € (17,3 €/annuo + iva)

DAGMAWEB

Poco chiara l’offerta di Dagmaweb: non ci sono schede informative e provando ad accedere alle condizioni contrattuali richiede una preventiva registrazione al sito. In tutto questo mistero, si sa che il costo annuale per una casella da 1 GB è di 4,14 € + iva.

REGISTER

Register propone una duplice offerta: Agile e Unica. Agile ha uno spazio di casella di 2 GB (contro i 3/5 GB di Unica); entrambe offrono archivio di sicurezza, accesso da mobile, notifica via sms, invii giornalieri illimitati e 30 MB di messaggio (inclusi allegati) a 300 destinatari contemporanei massimi. Unica, inoltre, può essere attivata su dominio personale. I costi sono di 24,96 €/anno + iva per Agile e 33,96 €/anno + iva per Unica.

Come scegliere l'offerta PEC più conveniente per le proprie esigenze?

Come vedi, il range di prezzo è piuttosto variabile; scegliere fra i vari gestori non è solo una questione di prezzi: il tutto dipende dal motivo per cui attivi la casella. Se sei un privato e vuoi avere la comodità del servizio PEC senza tante pretese ti conviene orientarti fra quelle a buon mercato. Mentre se ti serve un servizio professionale per il tuo studio o la tua impresa, la versione mobile diviene comoda, così come un ampio spazio di archiviazione; il peso del messaggio ed il numero massimo di destinatari contemporanei non sono più dei semplici dettagli. In questo caso, quindi, spendendo qualcosa in più avresti un servizio PEC di certo più adatto alle tue esigenze. Personalmente, ho attivato una casella email di posta elettronica certificata PEC "intermedia" (non ti dico di quale gestore per non influenzarti nella scelta!) e mi trovo soddisfatto del rapporto qualità/prezzo e soprattutto della chiarezza delle informazioni ricevute sia in fase di acquisto del servizio, che nella successiva fase di configurazione e gestione dell'account di posta elettronica, nonchè dei servizi di aggiuntivi associati offerti dal provider. E' tu cosa sceglieresti? Pensi che ci siano altri servizi interessanti da inserire in quest'articolo? Mi piacerebbe sapere la tua: aspetto un tuo commento!