Tariffe quarto conto energia fotovoltaico per il 2011-2012

aggiornato il
minuti di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 04 Marzo 2024?

Chiama ora e Risparmia in Bolletta. Meglio fisso o indicizzato? Confronta gratuitamente e senza impegno con un esperto energia.

confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 04 Marzo 2024?

Confronta e Risparmia! Parla con un esperto prenotando una richiamata gratuita.

Gli impianti fotovoltaici convenzionali connessi in rete hanno diritto ad un incentivo statale regolato dal quarto conto energia [?]. Quest'ultimo prevede tariffe incentivanti decrescenti in funzione dall'entrata in esercizio dell'impianto fotovoltaico: più precisamente da giugno 2011 a dicembre 2011 il decremento sarà mensile e dal 2012 sarà semestrale. La tariffa incentivante è fissa per 20 anni è dipende dalla potenza di picco e dalla tipologia (su edificio [?] o altro impianto [?]) dell'impianto fotovoltaico. Nelle tabelle sottostanti sono riportati i valori dell'incentivo al fotovoltaico distinte per potenza dell'impianto installato. Le colonne contraddistinte con la lettera E riportano gli incentivi per gli impianti fotovoltaici installati su edifici [?], mentre quelle contraddistinte da A riportano gli incentivi per gli altri impianti fotovoltaici [?]. Tabella 1 – Tariffe incentivanti fotovoltaico periodo giugno-settembre 2011

 GiugnoLuglioAgostoSettembre
Intervallo di potenza [kW]EAEAEAEA

1-3

 

0,3870,3440,3790,3370,3680,3270,3610,316
3-200,3560,3190,3100,3120,3390,3030,3250,289

20-200

 

0,3380,3060,3310,3000,3310,2910,3070,271
200-1000

0,325

 

0,2910,3150,2760,3030,263

0,298

 

0,245

1000-5000

 

0,3140,2770,2980,2640,2800,2500,2780,243

>5000 

 

0,2990,2640,2840,2510,2690,2380,2640,231

Tabella 2 – Tariffe incentivanti fotovoltaico periodo ottobre-dicembre 2011

 OttobreNovembreDicembre
Intervallo di potenza [kW]EAEAEA

1-3

 

0,3450,3020,3200,2810,2980,261
3-200,3100,2760,2880,2560,2680,238

20-200

 

0,2930,2580,2720,2400,2530,224
200-10000,2850,2330,2650,2100,2460,189

1000-5000

 

0,2560,2230,2330,2010,2120,181

>5000 

 

0,2430,2120,2210,1910,1990,172

Tabella 3 – Tariffe incentivanti fotovoltaico per il 2012

 Primo Semestre 2012Secondo Semestre 2012
Intervallo di potenza [kW]EAEA

1-3

 

0,2740,2400,2520,221
3-200,2470,2190,2270,202

20-200

 

0,2330,2060,2140,189
200-1000

0,224

 

0,1720,2020,155

1000-5000

 

0,1820,1560,1640,140

>5000 

 

0,1710,1480,1540,133

Per gli impianti fotovoltaici che entreranno in esercizio dal 1 gennaio dal 2013 il sistema di incentivazione sarà differenziato per energia autoconsumata e per energia immessa in rete. Nell'articolo " incentivi fotovoltaico 2013-2016" troverai informazioni dettagliate sull'argomento. Sono previsti bonus da applicare alle tariffe incentivanti?: Alle tariffe incentivante è possibile applicare uno dei seguenti bonus : - Bonus fino al 30% per impianti fotovoltaici abbinati ad un uso ef ficiente dell’energia.Leggi approfondimento "il premio efficienza energetica" ..... >>; - Bonus del 5% per impianti su edifici ubicati in zone classi ficate alla data di entrata in vigore del quarto conto energia [?] dal pertinente strumento urbanistico come industriali, miniere, cave o discariche esaurite, area di pertinenza di discariche o di siti contaminati come de niti dall’art. 240 del decreto legislativo3 aprile 2006, n. 152 e successive modi ficazioni; - Bonus del 5% per i piccoli impianti fotovoltaici realizzati da comuni con popolazione inferiore a 5000 abitanti sulla base dell’ultimo censimento ISTAT effettuato prima della data di entrata in esercizio dei medesimi impianti, dei quali i predetti comuni siano soggetti responsabili; - Bonus 5 eurocent x kwh per impianti fotovoltaici su edifici in sostituzione di coperture in eternit o comunque contenenti amianto.; - Bonus dedel 10% per gli impianti il cui costo di investimento per quanto riguarda i componenti diversi dal lavoro, sia per non meno del 60% riconducibile ad una produzione realizzata all’interno della Unione europea.