Apn Tim 4G/5G per iPhone e Android: Come Configurarlo?

aggiornato il
minuti di lettura
Passa a TimPassa a Tim

Passa a Tim! Tanti Giga, Minuti e SMS illimitati da 6,99 € al mese

Cambi operatore in poche semplici mosse e mantieni il tuo numero.

Apn Tim
Scopri tutte le modalità per configurare l'Apn Tim su smartphone e tablet

L'espressione "Apn Tim" indica quell'insieme di parametri necessari per poter accedere alla rete Internet dell'operatore. Generalmente, la configurazione avviene in automatico nel momento in cui inserisci la SIM nel tuo smartphone o tablet; tuttavia può succedere che la procedura non vada a buon fine e che il dispositivo richieda l'inserimento manuale. Vediamo innanzi tutto i dettagli e poi i passi necessari alla configurazione.

Parametri di Configurazione APN TIM iPhone e Android
Nome ParametroValore Parametro
NomeTIM Mobile (o un nome a tua scelta)
APNwap.tim.it
MCC222
MNC01
Tipo APNdefault,supl

Che cos'è l'Apn Tim?

La sigla APN sta per Access Point Name, ossia il punto di accesso a internet che consente il collegamento per scaricare e utilizzare le app, inviare/ricevere messaggi ed e-mail ma, soprattutto, per andare online tramite la rete di un operatore e, nelle moderne smart home, a far dialogare correttamente cellulare e Sim per allarme.

Si tratta, più nel dettaglio, di un insieme di parametri necessari per poter navigare in Internet con il segnale della propria offerta di telefonia mobile, sia da smartphone e tablet che attraverso un router 4G.

Come si Fa la Configurazione Automatica dell'Apn Tim?

Nella maggior parte dei casi, la configurazione dell'Apn dell'operatore Tim avviene in modo automatico nel momento in cui inserisci la nuova SIM all'interno del tuo dispositivo mobile.

In questa situazione, il tuo smartphone o tablet sarà in grado di configurare in autonomia i parametri necessari per poter navigare in Internet con una delle offerte Tim mobile. Da parte tua non sarà richiesta alcuna azione, se non quella di attendere qualche minuto dal momento dell'inserimento della scheda telefonica per il completamento del processo.

In alcuni casi, però, può capitare che questa configurazione automatica non vada a buon fine e che il tuo dispositivo richieda l'inserimento manuale delle impostazioni. Se ciò dovesse accadere, non preoccuparti in quanto si tratta di un processo molto veloce e intuitivo: vediamo subito come risolvere il problema.

Come Fare la Configurazione Manuale dell'Apn Tim su iPhone?

Per effettuare la configurazione manuale dell'Apn Tim su iPhone o iPad devi, innanzitutto, raggiungere il menu che ti consente di inserire i vari parametri:

  1. vai su Impostazioni e clicca sulla voce "Cellulare"
  2. scegli la tua SIM ed entra all'interno delle sue impostazioni
  3. clicca su Rete Dati Cellulare
  4. inserisci manualmente i parametri corretti dell'Apn Tim

I valori da digitare sono i seguenti:

Configurazione manuale APN TIM su iOS (iPhone, iPad)
Nome ParametroValore Parametro
NomeTIM Mobile (o un nome a tua scelta)
APNwap.tim.it
MMSChttp://mms.tim.it/servlets/mms
Proxy MMS213.230.130.89:80
Dimensione massima MMS614400

Come Fare la Configurazione Manuale dell'Apn Tim su Smartphone o Tablet Android?

Anche per uno smartphone o tablet dotato di sistema operativo Android, la configurazione manuale dell'Apn Tim è molto semplice.

Per prima cosa, devi accendere il tuo dispositivo e raggiungere la sezione in cui inserire i vari parametri.

Il percorso potrebbe cambiare leggermente a seconda del device in tuo possesso, ma generalmente dovrai:

  1. aprire l'app delle Impostazioni e selezionare la voce Connessioni
  2. cliccare su Rete Mobili ed entrare nel campo Profili
  3. premere su "Aggiungi"
  4. nella schermata successiva, ti verranno presentati i vari campi in cui dovrai inserire i settaggi corretti dell'Apn Tim.

I valori da digitare sono i seguenti:

Configurazione manuale APN TIM su Android
Nome ParametroValore Parametro
NomeTIM Mobile (o un nome a tua scelta)
APNwap.tim.it
MCC222
MNC01
Tipo APNdefault,supl

Per alcuni dispositivi Android, la procedura potrebbe richiedere anche l'inserimento di un Nome Utente e di una Password. In questo caso, digita in entrambi i campi WAPTIM.

Qual è l'Apn Tim per i router 4G?

Per i router 4G che richiedono l'inserimento della SIM, l'unico Apn corretto da utilizzare per la ricezione del segnale Tim è ibox.tim.it.

Come si può Configurare l'Apn Tim su Windows?

Se hai uno smartphone o tablet con sistema operativo Windows, per configurare l'Apn Tim ti basta accedere alle Impostazioni e selezionare l'opzione Rete e SIM. Clicca, poi, su Impostazioni SIM e attiva l'opzione per configurare l'Access Point Name spostando l'apposita levetta.

Nei telefoni con sistema Windows, ti verrà mostrata una schermata dove dovrai inserire "wap.tim.it" nel campo dedicato al WAP e nel campo Tipo di IP la sigla IPv4.

Per i tablet che operano su Windows, il processo è simile, con la sola differenza che nel campo APN, bisognerà inserire "ibox.tim.it" anziché "wap.tim.it".

Per salvare le impostazioni e iniziare a utilizzare la connessione internet con la tua Sim Tim, è sufficiente cliccare sull'icona a forma di floppy disk.

Ci sono dei parametri diversi per l'Apn Tim Business?

No, anche per le offerte Tim Business, i valori da inserire per la navigazione internet con l'operatore sono gli stessi delle tariffe per privati.

Come si Configura l'Apn Tim per l'Invio di MMS?

A differenza degli SMS, l'invio degli MMS richiede, invece, una configurazione particolare dell'Apn Tim.

Per effettuare questa modifica, accedi alle impostazioni del tuo dispositivo all'interno della schermata dove sono presenti i parametri per la navigazione Internet e aggiungi i seguenti valori:

Configurazione manuale APN TIM per MMS
Nome ParametroValore Parametro
NomeTIM MMS (o un nome a tua scelta)
APNunico.tim.it
MMSChttp://mms.tim.it/servlets/mms
Proxy MMS213.230.130.89
Porta MMS80
MCC222
MNC01
Tipo APNmms

Come Configurare l'Apn Tim LTE mediante il Sito Web dell'Operatore?

Per configurare l'Apm Tim sul tuo dispositivo mobile, puoi anche consultare le utili guide di configurazione disponibili sul sito di Tim.

Per utilizzare questo servizio, accedi alla pagina Assistenza del portale online dell'operatore e recati nella sezione Supporto Smartphone.

All'interno di questa area, puoi accedere a tutte le guide messe a disposizione dal provider e, cliccando su Configurazione per marca o modello, potrai consultare dei manuali specifici per il tuo dispositivo.

Guide di Configurazione Apn Tim per Marca e Modello
Guide di Configurazione Apn Tim per Marca e Modello - Credits: Tim.it

Ad esempio, selezionando la categoria Samsung e poi il modello Samsung Galaxy Ultra Note 20, avrai accesso a una sezione dedicata con i dettagli specifici per quel particolare dispositivo.

Il database del sito TIM copre una vasta gamma di dispositivi, inclusi sia quelli più recenti che quelli più datati, molti dei quali anche acquistabili nella soluzione Tim Smartphone.

Ci sono differenze tra l'Apn Tim 4G e l'Apn Tim 5G?

No, i parametri di configurazione sono gli stessi sia per accedere alla rete 4G che alla rete 5G Tim.

Ti ricordiamo, però, che il segnale 5G non è ancora presente in tutte le città italiane. Per controllare se la nuova tecnologia raggiunga già la tua zona, ti consigliamo di effettuare una verifica copertura mobile prima di attivare una nuova offerta. In questo modo, non rischierai sorprese dopo la sottoscrizione del contratto.

Cosa Fare in caso di Problemi con la Configurazione dell'Apn Tim 4G/5G?

Se stai incontrando delle difficoltà nella configurazione dell'Apn Tim, sia seguendo la procedura automatica che quella manuale:

  • assicurati che la connessione dati del tuo telefono sia attivata e che la SIM Tim sia stata inserita correttamente;
  • prova a inserire la SIM Tim in un altro telefono per verificare se il problema persista;
  • in alternativa, prova a inserire una SIM di un differente operatore nel tuo smartphone per controllare se la connessione dati funziona correttamente;
  • controlla che non sia in atto un Tim Down, ossia un guasto diffuso su larga scala nel tuo territorio;
  • se non riesci in alcun modo a risolvere i problemi con l'Apn Tim, ti consigliamo di contattare il supporto clienti chiamando il numero verde Tim 187 con cui potrai ricevere l'assistenza da parte di un tecnico specializzato.