Telecom e Enel, accordo per lo sviluppo della rete internet in fibra ottica

Di Antonino Vento

La fibra ottica sta diventando, a poco a poco, uno degli standard di navigazione più richiesti dagli utenti che, per la loro connessione casalinga, sono sempre più attratti dalla possibilità di poter sfruttare una connessione estremamente veloce che non riscontri alcun tipo di problema. Telecom sta procedendo all’ampliamento della copertura della fibra ottica in Italia che, per il momento, risulta essere soltanto parziale.

Telecom ha recentemente stretto un’importante partnership con Enel al fine di potenziare la rete infrastrutturale della fibra ottica.

L’azienda di telefonia potrà utilizzare alcune infrastrutture Enel per posare i cavi della fibra ottica. In questo modo sarà possibile raggiungere facilmente anche zone rurali lontane dai principali centri abitati grazie ai tralicci di Enel.
Enel, grazie a quest’accordo, potrà sfruttare connessioni wireless e LTE nei pressi delle infrastrutture aziendali.

La fibra ottica rappresenta una delle connessioni internet alternative alle offerte ADSL più interessanti ed apprezzate del mercato grazie soprattutto alle notevoli prestazioni, in termini di velocità, che può garantire.

La partnership tra Telecom ed Enel inizierà a far vedere i primi risultati concreti in Campania dove Telecom ha il compito di portare la fibra ottica a circa un milione di abitazioni sparse per tutta la regione del Sud Itala.

Come scegliere la miglior tariffa per connessione in fibra ottica?

Con uno scenario tariffario e una copertura che si evolve di giorno in giorno, l’unico modo per essere sicuri di sottoscrivere la miglior tariffa per connessioni in fibra ottica (ma anche luce, gas e adsl) è affidarsi al nostro servizio gratuito di comparazione, raggiungibile cliccando sul tasto sottostante.


Image credit: 123RF Stock Photo

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata