Bolletta Enel: Quando arriva, Pagamenti e Rateizzazione

aggiornato il
minuti di lettura
Offerte Enel EnergiaOfferte Enel Energia=

Vuoi passare a Enel Energia?

Confronta e Risparmia! Servizio Gratuito attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19

Offerte Enel EnergiaOfferte Enel Energia=

Confronta le Migliori Offerte Enel!

Confronta ora le migliori offerte luce e gas e fissa un ricontatto gratuito di un esperto.

Tutte le informazioni utili sulla bolletta Enel, come tempistiche, pagamento e rateizzazione.
Tutte le informazioni utili sulla bolletta Enel, come tempistiche, pagamento e rateizzazione.

Scopri la guida alla bolletta Enel Energia, oltre alle informazioni su periodicità e ogni quanto arriva, come pagarla, oltre a come richiederne la rateizzazione quando è troppo alta.

Come leggere la bolletta Enel luce

(www.enel.it 02-01-2024)
(www.enel.it 02-01-2024)

La bolletta della luce di Enel Energia mercato libero è composta solitamente da due pagine, all’interno delle quali sono presenti diversi dati e informazioni utili. Alcuni di questi possono esserti richiesti quando attivi una nuova offerta luce e gas, oppure nel caso di specifiche richieste, come voltura, prima attivazione e subentro.

Enel Energia, così come gli altri fornitori, rispetta le indicazioni della Bolletta 2.0 di Arera, che impone una comunicazione più trasparente e semplice per i consumatori, soprattutto in tema di costi e consumi.

Tra le principali voci della bolletta luce Enel che puoi leggere, troviamo i dati dell’intestatario e delle utenze, che sono informazioni comuni rispetto all'eventuale fattura del gas.

Quindi leggi l’indirizzo di fornitura, il codice fiscale del titolare del contratto e la data di emissione della bolletta. Inoltre tra gli altri dati utili ci sono:

  • La spesa per la materia prima, che prevede principalmente il costo per kWh fatturato in base ai tuoi consumi;
  • Le altre voci di costo, che includono la spesa per il trasporto e la gestione del contatore, l'IVA e le imposte e gli oneri di sistema;
  • Il codice POD, il codice cliente e altre informazioni sul contratto e sull'offerta luce che hai attivato con il fornitore;
  • La potenza impegnata, le letture registrate, la tipologia di contratto (business vs domestico);
  • Le modalità di pagamento accettate, il periodo di riferimento, i consumi fatturati, la scadenza per il pagamento.

Enel Energia bolletta: cosa significano F1, F2 e F3?

Le voci di spesa che corrispondono a F1, F2 e F3 indicano i consumi fatturati nelle diverse fasce orarie, tipiche ad esempio delle offerte luce di tipo biorario.

Come leggere la bolletta Enel gas

Come in quella luce, nella bolletta del gas Enel Energia sono numerosi i dati utili. Anche qui non manca la divisione della spesa per la materia prima, gli oneri di sistema, le imposte e i costi di trasporto e di manutenzione delle reti. A differenza della luce, però, in questo caso il prezzo del gas è indicato con il costo al Smc.

Oltre ai dati in comune con la bolletta Enel della luce, come il codice cliente, il tipo di offerta e l'indirizzo di fatturazione, puoi leggere anche:

  • Il codice PDR, che identifica le tue forniture del gas;
  • I consumi rilevati tramite la lettura o con l'autolettura del contatore;
  • Il numero e la data della fattura gas;
  • Le informazioni finanziarie su addizionali regionali, imposte di consumo, IVA e bonus sociale.

Bolletta Enel Energia fac simile: scaricalo qui! 

Scaricando la bolletta Enel Energia in pdf puoi approfondire ancora meglio le singole voci di costo e i diversi dettagli che potrebbero tornarti utili durante l’attivazione di un’offerta o il monitoraggio dei tuoi consumi di casa.

Sintesi degli importi fatturati: le voci di costo nel dettaglio

Nella sezione "Sintesi degli importi fatturati" è presente la divisione delle singole voci di spesa che compongono il costo finale della bolletta Enel, della luce come del gas. Nello specifico, i dati che devi conoscere sono:

  • La spesa per la materia energia, che consiste nelle condizioni che hai sottoscritto con il fornitore (come costo al kWh luce e al Smc gas);
  • La spesa per il trasporto e la gestione del contatore, che viene stabilita dall'Arera e riguarda il prezzo per il trasporto della materia prima sulla rete nazionale;
  • Gli oneri di sistema, che sono costi fissi e comuni tra tutti gli utenti e si riferiscono ad investimenti di interesse generale, ad esempio per lo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili;
  • Il totale delle imposte e l'IVA.

Enel bolletta online: si paga il canone RAI? 

Sì, il canone Rai 2024 viene addebitato all'interno della bolletta Enel luce per gli utenti residenti. Il suo importo viene aggiornato periodicamente, ma al momento è pari a 70 euro/anno, diviso in 10 rate da 7 euro.

Bolletta Enel Energia Online: come vederla

Enel Energia ti permette di ricevere la bolletta in due formati: cartaceo o digitale. La prima opzione consiste nel ricevimento della fatturazione dei consumi tramite la posta ordinaria. Invece la seconda alternativa prevede la bolletta Enel online, via email o tramite area riservata.

Per poter visualizzare la fattura digitale è necessario visitare la sezione “Enel.it area clienti la tua bolletta”. Per farlo segui questi passaggi:

  1. Visita il sito ufficiale enel.it;
  2. Clicca sull'icona dell'omino in alto a destra;
  3. Se hai le credenziali fai l'accesso o segui la procedura di registrazione;
  4. Seleziona la fornitura per cui vuoi visualizzare la bolletta Enel;
  5. Scegli la bolletta e visualizzala (o effettua il download).

Enel.it area clienti la tua bolletta: come ottenere le credenziali? 

Alla pagina del login Enel Energia puoi cliccare su "Non hai ancora creato il tuo Profilo Unico? Registrati" e seguire la procedura guidata, facile e gratuita. In alternativa puoi utilizzare le credenziali di Google o Facebook per concludere l'accesso rapidamente.

Bolletta Enel Energia quando arriva: mensilmente o ogni due mesi?

Una domanda frequente sull'argomento è "Quando arriva la bolletta della luce Enel Energia?" e la risposta solitamente per i clienti domestici è ogni due mesi. Infatti la fatturazione dell'energia elettrica è bimestrale, mentre per il gas questa cambia a seconda del consumo:

  • Ogni quattro mesi per gli utenti con consumi inferiori a 500 Smc/anno;
  • Ogni due mesi per i clienti con consumi compresi tra i 501 e i 5000 Smc/anno;
  • Mensilmente per i consumatori oltre ai 5000 Smc/anno.

La bolletta Enel non arriva: cosa fare? 

Se non è ancora arrivata la bolletta puoi visitare la sezione "Bollette" dell'area clienti Enel oppure fare l'accesso all'app. Se non dovessi trovare il documento in questo modo il consiglio è di contattare il servizio clienti Enel e chiedere spiegazioni in merito.

Come pagare la bolletta Enel luce e gas?

Per pagare la bolletta Enel Energia hai a disposizione diverse alternative. Tra queste la più gettonata è senza dubbio la domiciliazione bancaria, che consiste nell'addebito diretto della fattura sul conto corrente. Questo significa che la procedura diventa automatica e non devi più preoccuparti di scadenze o ritardi.

In alternativa alla domiciliazione bancaria puoi pagare la bolletta Enel luce e gas scegliendo tra:

  • Carta di credito Visa, MasterCard, Maestro, American Express;
  • Bonifico bancario;
  • PayPal dall'area clienti o dall'app;
  • Servizio MyBank e BancomatPay;
  • Piattaforma pagoPA;
  • Presso uno dei tanti uffici e spazi Enel aperti al pubblico;
  • Alle ricevitorie, punti postali, supermercati e punti fisici abilitati.

Quanto costa 1 kWh Enel? 

Per sapere quanto costa 1 kWh con Enel Energia devi verificare questa informazione all’interno del contratto o consultando la bolletta luce, se hai attivato un’offerta con il fornitore. In alternativa puoi contattare il nostro Sportello al numero 02 8295 1058.al numero 02 8295 1058.prendendo un appuntamento.prendendo un appuntamento. e confrontare le diverse tariffe con un esperto del settore.

Bolletta Enel Energia troppo cara: Cosa fare

Rateizzare la bolletta Enel può essere una soluzione nel caso tu abbia ricevuto una fattura piuttosto alta. Per farlo puoi seguire la procedura di rateizzazione bolletta comodamente dall'area clienti, all'interno della sezione "Servizi". Infatti puoi cliccare su "Rateizza bolletta" nell'area "Gestisci" che trovi facendo il login.

Tuttavia ricorda che ci sono casistiche specifiche nelle quali puoi richiedere la rateizzazione della bolletta Enel. Ad esempio gli importi devono essere inferiori a 5.000 euro e non puoi richiedere la rateizzazione del deposito cauzionale o del canone Rai. Inoltre devi inviare la domanda entro 10 giorni dalla scadenza di pagamento.

Servizio Elettrico Nazionale bolletta: cosa cambia? 

Servizio Elettrico Nazionale è il fornitore del Gruppo Enel che opera nel mercato tutelato, che però scade a luglio 2024. Quindi fanno parte dello stesso gruppo societario, ma si tratta di due fornitori diversi.