Cosa paghiamo nel kwh?

aggiornato il
minuti di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 04 Marzo 2024?

Chiama ora e Risparmia in Bolletta. Meglio fisso o indicizzato? Confronta gratuitamente e senza impegno con un esperto energia.

confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 04 Marzo 2024?

Confronta e Risparmia! Parla con un esperto prenotando una richiamata gratuita.

Il costo del kwh comprende quattro categorie di costo: servizio vendita, servizi di rete, oneri generali, accise ed iva. Servizi di vendita: costi che il venditore deve sostenere per acquistare e rivendere l'energia elettrica al cliente finale. Nel mercato libero questa componente è fissata dal venditore, mentre per il servizio di maggior tutela è fissata dall'authority. Servizi di rete: costi per il trasporto e gestione del contatore, distribuzione e misura dell'energia elettrica. Questi costi sono determinati periodicamente dall'autorità e non sono negoziabili da nessun venditore. Nel mercato libero il venditore ha la facoltà di accorparli ad altre voci (ad esempio tariffe Tutto compreso o di farle pagare separatamente in bolletta. Tale scelta è esplicitata nel contratto di fornitura. Oneri generali di sistema: corrispettivo fissato a copertura di diversi voci quali l'incentivazione per l'uso di energie alternative, ricerca e sviluppo, finanziamento regimi tariffari speciali, ecc. Questi costi sono determinati periodicamente dall'autorità Arera (ex A.E.E.G.), non sono negoziabili da nessun venditore ma possono essere accorpate così come visto al punto precedente. Imposte e iva energia elettrica: corrispettivo a copertura di accise locali ed iva.