Come fare un Contratto Enel Energia Online?

Offerte Enel EnergiaOfferte Enel Energia=

Vuoi passare a Enel Energia?

Confronta e Risparmia! Servizio Gratuito attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19

Offerte Enel EnergiaOfferte Enel Energia=

Confronta le Migliori Offerte Enel!

Confronta ora le migliori offerte luce e gas e fissa un ricontatto gratuito di un esperto.

Contratto Enel Energia
Contratto Enel Energia: Come attivare un nuovo contratto, i dati necessari e le tariffe disponibili

Come attivare un contratto con Enel Energia per cambio fornitore o attivazione? Scopri come farlo online, o con l'aiuto di un operatore esperto e quali sono i dati necessari per farlo.


Enel Energia è uno degli operatori del mercato libero più importanti e conosciuti del nostro paese che mette a disposizione una serie di offerte molto interessanti per risparmiare sulla bolletta ( consulta le migliori offerte Enel Energia luce e gas). Se avete individuato un'offerta che vi interessa e, siete intenzionati a cambiare operatore, approfondiremo le alternative per procedere all'attivazione del contratto Enel Energia per il mercato libero, sia esso per la luce o per il gas.

Prima di procedere per un nuovo contratto Enel Energia, bisogna capire quali siano le diverse richieste per quanto riguarda le utenze energetiche di casa.

  • Subentro: per attivare un contatore disattivato per cessazione ordinaria;
  • Voltura: per cambiare l'intestatario di un contratto attivo a nome di un'altra persona;
  • Prima attivazione: per attivare per la prima volta un contatore già posato e mai precedentemente attivato;
  • Allacciamento: per richiedere un contatore per una casa mai allacciata.

Ora valuteremo invece quali sono le procedure da seguire e quali sono i vantaggi di ciascuno dei metodi elencati. L'attivazione di un contratto Enel Energia può essere fatta sostanzialmente tramite diversi modi:

Prima di entrare nel merito dei metodi e, se lo desideri, puoi verificare tutte le migliori promozioni del momento per ciascun fornitore:

1. L'attivazione online

Il primo metodo di cui vi parliamo è anche uno dei più consigliati per l'attivazione del contratto enel energia. Si tratta infatti di una procedura molto semplice che permette, in una serie di passaggi, di attivare il contratto attraverso la semplice stampa del contratto stesso, la sua firma e il suo rinvio ad un indirizzo mail dedicato. La procedura è molto semplice: una volta scelta l'offerta che ci interessa possiamo procedere su un form del sito in cui ci saranno chiesti, in ordine:

  • I nostri dati personali;
  • Le informazioni sulla fornitura, tra cui il codice POD/PDR;
  • Le informazioni per il pagamento e per la tipologia di bolletta, cartacea o telematica;
  • La firma dei consensi. Questo passaggio viene effettuato tramite un modulo che verrà inviato via mail, che dovremo stampare, firmare e inviare nuovamente in risposta. Lo stato della procedura potrà essere verificato in qualsiasi momento sul sito Enel Energia.

Questo primo metodo è il più "impersonale" perché, per quanto la procedura sia davvero semplice per qualcuno, magari non abituato alla tecnologia, potrebbe essere un po' ostico non poter fare alcuna domanda. Ma è anche il processo più vantaggioso perché, al di là dell'evitare le attese, è possibile accedere solo in questo modo ad offerte esclusive che sono le più economiche, come Enel eLight per la luce, che offre la tariffa in assoluto più bassa tra le altre offerte luce. Se avete un po' di familiarità con internet è, quindi, il metodo di attivazione suggerito, proprio in un'ottica di risparmio massimo sulla bolletta. Da notare che, in caso fosse tutto troppo impersonale, esiste anche il diritto di ripensamento, qualora dopo l'attivazione preferissimo tornare indietro e non attivare l'offerta scelta: insomma, non ci sono motivi per aver timore ad utilizzare questo metodo.

2. L'attivazione telefonica

L'attivazione telefonica è un altro metodo che è possibile utilizzare per l'attivazione. In questo caso non siamo di fronte ad un operatore fisico, ma ad un operatore che al telefono ci guida passo passo nell'attivazione. Dovremo tenere a portata di mano i nostri dati personali ed una bolletta, che poi dovremo riferire a voce all'operatore, che provvederà ad inserirli nel sistema. In questo modo, nel giro di circa 20 minuti, sarà possibile avere l'attivazione del contratto. In questo caso non ci saranno scambi di mail, perché l'accettazione delle condizioni contrattuali verrà fatta tramite registrazione della telefonata, ed avrà valore per il contratto. Da notare che esistono due tipi di attivazione:

  • L'attivazione telefonica dall'operatore, che è fatta da un dipendente Enel Energia. In questo caso l'attivazione verrà eseguita per l'offerta che abbiamo precedentemente selezionato dal sito.
  • L'attivazione telefonica da parte di terzi. Il vantaggio è che si tratta di operatori che possono attivare più offerte anche di altri fornitori, che ci segnaleranno eventuali offerte anche più vantaggiose di quelle di Enel. Lo svantaggio è che, in questo caso, la registrazione vocale per l'accettazione del contratto non è contemplata e dovremo quindi firmarlo e poi rinviarlo, in un secondo momento, all'operatore.

3. L'attivazione in negozio

L'ultima opzione è quella dell'attivazione in negozio, che è la più classica, in quanto consiste nell'andare in negozio e parlare direttamente con l'operatore, che riempirà i moduli per noi. Bisogna notare che, avendo necessità di un operatore fisico, Enel è interessata ad escludere, in questo modo, le tariffe più vantaggiose. Per questo motivo suggeriamo il ricorso a questa tipologia solamente in situazioni complesse (voltura a nostro favore di un parente deceduto, attivazione di nuovi contatori con modifica di potenza, eventuali contenziosi, problemi con precedenti operatori) per avere informazioni precise e puntuali sul nostro problema, per risolverlo del tutto. Se siamo però interessati solo a cambiare contratto, non ha senso perdere la possibilità di attivare offerte più vantaggiose utilizzando questo metodo.

aggiornato il