Offerte Fastweb Mobile 2020: confronto e opinioni

Di Valerio Guiggi
Offerte Fastweb mobile

Stai valutando le offerte Fastweb Mobile e vuoi capire se sono le migliori per te?
Le nuove tariffe per smartphone Fastweb , secondo l’operatore l’operatore stesso, rivoluzioneranno il mercato della telefonia mobile: sarà veramente così?
In quest’articolo andremo ad analizzarle tutte, in modo da scoprire se convengono, quanto convengono e a chi convengono. Inoltre, potrai scoprire la procedura per passare a Fastweb Molbile, qualora queste tariffe fossero quelle giuste per te!

1. Le offerte Fastweb Mobile

In passato, Fastweb metteva a disposizione diverse offerte Mobile con varie opzioni, mentre nel 2020 le offerte dedicate alla telefonia mobile rimangono due: una solamente mobile, mentre l’altra che è una tariffa ibrida tra la linea fissa e quella mobile. In questo articolo ci concentriamo sulla tariffa Mobile.

L’offerta proposta da Fastweb è unica, ed è dedicata a tutti i clienti, sia coloro che sono nuovi clienti, sia coloro che erano già clienti, fissi o mobile (con una delle vecchie offerte) dell’operatore.

Per un costo unico di 8,95 euro al mese, è possibile avere:

  • Minuti illimitati
  • 100 SMS
  • 50 GB per la navigazione su internet.

Si tratta di una tariffa semplice ma comunque molto conveniente, che mette a disposizione anche un’interessante promozione: infatti, oltre al costo mensile è previsto un costo una tantum di 15 euro per l’attivazione dell’offerta, che comprende anche la nuova SIM.

Tuttavia, se l’offerta Fastweb viene attivata online questi soldi vengono restituiti sotto forma di credito telefonico, rendendo così completamente gratuita l’attivazione dell’offerta.

1.1 Vincoli Contrattuali

I vincoli contrattuali per le tariffe Fastweb Mobile sono pochi, e riguardano soprattutto il caso in cui alle tariffe venga abbinato un qualsiasi modello di smartphone, anche a basso costo.

Se non ci sono abbinamenti di telefoni o altri dispositivi, infatti, è possibile disattivare l’offerta Fastweb attiva direttamente dall’app MyFastweb, o contattando il servizio clienti. Non ci sono costi di disattivazione per l’offerta.

Qualora, invece, ci sia uno smartphone abbinato, l’offerta Mobile può essere comunque interrotta, ma le rate mancanti del telefono devono essere pagate, e verranno addebitate in un’unica soluzione per restituire il corrispettivo già pagato.

Inoltre non ci sono nemmeno costi nascosti, salvo quelli relativi alle extra-soglie nel caso in cui si terminino gli SMS e i Giga della promozione. Gli MMS, non inclusi in nessuna delle offerte, hanno un costo di 5 centesimi ciascuno. Anche gli SMS, una volta esauriti, avranno un costo di 5 centesimi ciascuno, mentre i Giga avranno un costo di 6 euro per ogni Giga aggiuntivo di navigazione.

2. Cosa succede con queste tariffe se vado all’estero?

Le tariffe che abbiamo visto prima sono molto convenienti anche quando andiamo all’estero, o almeno in Unione Europea e in Svizzera, perché negli altri stati (USA, Canada, ecc.) verrà applicata la tariffa base Fastweb.

In UE sono utilizzabili tutti i minuti che abbiamo, proprio come fossimo in Italia, senza alcuna differenza e senza pagare niente di più; lo stesso vale per i 100 SMS.

I Giga sono invece utilizzabili tranne per il fatto che, in Unione Europea e Svizzera, il massimo utilizzabile è di 4 GB, dopodiché sarà applicata la normale tariffa di navigazione.

3. La rete mobile di Fastweb

All’inizio del 2017, uno dei cambiamenti più grandi nel mondo della telefonia è stato quello che ha portato Fastweb Mobile a sfruttare, per la sua connessione, la linea Tim. Se, infatti, per la connessione su fibra Fastweb ha le sue reti, per quanto riguarda il mobile non è così, perché si comporta da operatore virtuale.

Negli anni passati, infatti, Fastweb Mobile sfruttava la rete Tre, mentre questo cambiamento (che porta tra l’altro ad una maggiore copertura) gli permette di allearsi con Tim, nella telefonia mobile, per contrastare i prezzi vantaggiosi di Iliad, il nuovo operatore francese che ha preso il “quarto posto” tra gli operatori principali dopo la fusione tra 3 e Wind.

4. Come ricaricare una SIM Fastweb?

Ricaricare una SIM Fastweb è semplicissimo, e si può fare comodamente online, ma anche dal tabaccaio se qualcuno non ha la possibilità di pagare direttamente su internet.

La ricarica online è semplicissima: si può accedere all’app MyFastweb per smartphone o tablet, oppure si può accedere alla sezione Ricarica del sito Fastweb.

Una volta inserito il numero da ricaricare, è sufficiente indicare l’importo e il metodo di pagamento; ci sono tutti, da Visa, a Mastercard, Maestro, MasterPass e PayPal. Per chi ha una carta di ricarica Fastcard è possibile inserire il codice per ricaricare.

Per chi opta per la variante offline, è sufficiente entrare in una qualsiasi tabaccheria convenzionata con Lottomatica, Sisal, Paymat o Snai per ricaricare rapidamente.

5. L’opzione smartphone incluso

E’ possibile abbinare uno smartphone al momento dell’attivazione dell’offerta stessa. Lo smartphone ha un costo ben definito, composto da un anticipo e rate che non comprendono la tariffa, che rimane quindi a parte. I prezzi degli smartphone tutto sommato sono convenienti; da notare però che la tariffa Mobile 100 è esclusa dalla promozione Fastweb telefono incluso.

Nella tabella qui sotto ti riporto alcuni modelli presenti nel catalogo 2020, i prezzi potrebbero subire variazioni a causa di offerte last minute praticate da Fastweb.

I prezzi indicati sono relativi all’opzione di pagamento con carta di credito, perché il pagamento con addebito bancario ha un costo di anticipo più alto (di circa 30 euro) e una rata mensile più bassa (di circa 1 euro) per il pagamento dello smartphone. Il costo dell’offerta Fastweb Mobile rimane invariato.

Modello Anticipo iniziale Costo mensile rata Costo totale
Samsung Galaxy A1 59 € 9 € 275 €
Samsung Galaxy A30S 29 € 9 € 245 €
Samsung Galaxy S20+ 279 € 23 € 831 €
Samsung Galaxy S20 179 € 22 € 707 €
Samsung Galaxy Note 10+ 279 € 25 € 879 €
iPhone 11 Pro Max 256 GB 300 € 30 € 1020 €
iPhone 11 Pro 64 GB 299 € 27 € 947 €
Huawei Y6s 1 € 5 € 121 €

6. Se passo a Fastweb perdo il credito residuo?

Passando a Fastweb il credito residuo che avevamo con il vecchio operatore viene trasferito, salvo alcuni costi (1,50 euro per Fastweb) necessari per il trasferimento. Quindi, se il credito residuo era di 10 euro, ne rimarranno 8,50.

La richiesta di trasferimento con Fastweb si fa al momento della richiesta di portabilità del numero, online (barrando la voce “Trasferisci il credito residuo” mentre si procede con la richiesta di attivazione della SIM Fastweb con il vecchio numero) oppure in negozio (con il modulo cartaceo).

Il credito arriverà alcuni giorni dopo l’arrivo dell’SMS dell’attivazione della SIM Fastweb, e tutta l’operazione sarà completamente automatica.

Per saperne di più sul trasferimento del credito residuo da e verso Fastweb o gli altri operatori potete leggere il nostro articolo dedicato.

7. Passare a Fastweb Mobile conviene?

Lo scopo di Fastweb, con il mobile, è soprattutto quello di attrarre clienti nella sua rete fissa, per l’ADSL/fibra, motivo per cui le tariffe sono più convenienti per chi ha una connessione Fastweb a casa e meno convenienti per chi ha solamente lo smartphone Fastweb Mobile. Poiché in una famiglia più di una persona può condividere l’ADSL Fastweb, fa fede l’indirizzo di residenza se due o più persone vogliono usufruire, usando Fastweb, dei costi minori per il Mobile.

Per questo motivo, se si utilizza la linea fissa Fastweb diventa più conveniente anche utilizzare i nostri smartphone: se siete interessati a passare a Fastweb a casa potete leggere nell’articolo dedicato tutte le offerte disponibili.

Comunque anche se non si ha interesse a diventare cliente di rete fissa Fastweb, le offerte Mobile dell’operatore sono molto interessanti e meritano di essere prese sicuramente in considerazione.

8. Come passare a Fastweb mobile?

Hai tre opzioni per passare a Fastweb: recarti in un negozio Fastweb oppure fare tutto da casa o in ufficio attraverso la sottoscrizione via web o con chiamata dall’operatore previa prenotazione sempre via web.

Per attivare un piano Fastweb Mobile avrai bisogno di un documento ed alcuni dati di riferimento, una volta attivato il contratto online o con chiamata, riceverai la SIM comodamente a casa tua. Il costo della SIM è pari a 5€ una tantum.

2 commenti su “Offerte Fastweb Mobile 2020: confronto e opinioni”

  1. L’offerta “Fastweb Mobile Freedom” NON ha – ripeto – NON ha – minuti illimitati. Il servizio commerciale di Fastweb mi ha detto ,telefonicamente, che i minuti sono 5.000 (al mese, ogni 4 settimane, all’anno? l’operatrice non lo sapeva)… naturalmente non risulta scritto da nessuna parte! L’aggettivo ILLIMITATO non si presta ad altre interpretazioni se non quella letterale!
    Sarebbe apprezzabile che “taglialabolletta.it” approfondisse la conoscenza dei servizi che recensisce (sempre
    sperando nella sua buona fede!!).
    saluti
    Federico

    1. Purtroppo è una piaga di tutti i gestori, offrono minuti illimitati “secondo un uso coretto” che di fatto impone un numero massimo mensili. Nel caso di Fastweb tutto ciò è riportato nell’art 6 delle Condizioni Generali di Contratto, condizioni ho immediatamente esplicitato nell’articolo. E’ stata una svista: mi scuso per l’inconveniente. Saluti

Lascia un commento

La tua Mail non verrà publicata