Taglia la Bolletta di Luce e GasInfo Contatori Gas e Luce

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio e Voltura luce e gas?

Confronta le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato da un esperto. Servizio gratuito.

Subentro Hera: Come farlo, Costi, Tempi e Moduli

aggiornato il
minuti di lettura
subentro hera
Nuovo contratto hera: la guida completa a costi e tempi, per luce, gas e acqua

Il subentro Hera è indispensabile per attivare le utenze luce e gas domestiche o business. Scopri quanto costa l'operazione, quanto bisogna attendere e quali sono tutti i documenti necessari per ultimare un subentro con Hera Comm.

Subentro Hera: cos'è e quando farlo

Il subentro Hera serve a riattivare una fornitura luce o gas che è stata disdetta per cessazione ordinaria dal vecchio intestatario. Com'è facile immaginare, capita molto frequentemente di imbattersi in tale operazione, soprattutto quando si compra o affitta un immobile in cui il precedente proprietario aveva attivi dei contratti di fornitura. Se hai scelto Hera per la tua nuova fornitura, procedi nella lettura del contenuto per avere tutti i dettagli su costi di gestione e tempi. In caso contrario, puoi dare un'occhiata alle tariffe luce e gas.

Subentro Hera senza contatore: quando farlo?

Solitamente quando si effettua un subentro quando il contatore è presente e necessita solo di essere riattivato. Può capitare, però, che questo sia stato rimosso dal distributore locale dopo la disattivazione. In questo caso, a dire il vero piuttosto raro, si dovrà procedere con un subentro Hera con posa.

Differenze tra Subentro Hera e Voltura

Spesso i consumatori non conoscono che differenza c'è tra voltura e subentro. Un dubbio frequente ma che in realtà riguarda due operazioni molto diverse tra loro:

  1. Subentro Hera: il contatore è presente ma è stato disattivato, la fornitura è stata cessata dal precedente proprietario ed ora desideri attivare nuovamente con questo fornitore;
  2. Voltura Hera: il contatore è presente ed attivo con Hera e la fornitura non è mai stata disattivata dal vecchio intestatario dei contratti.

Subentro Hera: Tempi e Costi

OperazioneCostiTempistiche
Subentro Hera luce23€+ IVAFino a 7 giorni lavorativi
Subentro Hera gas55 € + IVAFino a 12 giorni lavorativi

I tempi di un subentro Hera oscillano tra i 7 giorni (luce) e i 12 giorni (gas). Però l'operazione può essere svolta più rapidamente. Più in generale, le tempistiche necessarie per un subentro possono subire delle variazioni, in special modo quando si va a riattivare un contatore gas (operazione che richiede l'intervento di un tecnico del distributore locale e potrebbe anche comportare la posa del contatore stesso).

Anche i costi del subentro Hera Comm possono subire delle variazioni. Infatti, se è vero che mediamente l'operazione costa circa 50 euro + IVA, va anche considerato che il subentro gas comporta dei costi variabili del distributore. Più nel dettaglio: il subentro Hera luce costa solitamente 48,81 € + IVA, mentre il subentro gas (più suscettibile a variazioni) 55 € + IVA.

Subentro Hera e morosità del vecchio intestatario

In caso di subentro Hera, il richiedente non è tenuto a pagare i debiti del precedente proprietario. Infatti, a meno che non vi sia un vincolo che lega i due soggetti (eredità, convivenza, ecc...), le vecchie bollette non pagate non ricadono sul nuovo intestatario del contratto di fornitura. Proprio per tale ragione, alla stipula del contratto,  Hera Comm chiede al cliente di firmare una "dichiarazione di estraneità al debito del precedente intestatario".

Attivazione Utenze Hera: come farla

Per richiedere il subentro Hera è necessario compilare l'apposito modulo e raccogliere tutti i dati e i documenti necessari per l'operazione, successivamente bisognerà mettersi in contatto con il servizio clienti dell'azienda per avviare l'iter di approvazione.

Per inviare la richiesta è possibile scegliere uno dei tanti canali messi a disposizione da Hera Comm:

  1. Telefonare al numero verde Hera e comunicare direttamente con il servizio clienti dell'azienda. Per le utenze domestiche, il numero da contattare è l'800 999 500;
  2. Recarsi presso uno degli sportelli Hera Comm presenti sul territorio nazionale (sul sito dell'azienda è attivo il servizio "trova uno sportello");
  3. Inviare tutta la documentazione per posta o via fax.

A queste va aggiunta la procedura ti attivazione online, sempre più scelta e apprezzata dai consumatori che spesso la preferiscono ai metodi "classici" di inoltro della domanda di subentro. Per il subentro Hera Online bisogna registrarsi e accedere all'area clienti dal sito web dell'azienda.

Subentro Hera: Cosa Serve

Per effettuare il subentro Hera Comm, oltre al modulo che viene inviato dall'azienda alla presentazione della richiesta, è necessario fornire alcuni dati indispensabili per eseguire l'operazione:

  • Dati personali del nuovo intestatario (quelli contenuti su documento di identità e codice fiscale);
  • Contatti: mail e telefono;
  • Eventuali dati necessari per la domiciliazione delle bollette Hera (conto corrente postale o bancario);
  • Indirizzo dell'immobile oggetto della fornitura energetica;
  • Codice POD (per le utenze luce) o PDR (per le utenze gas);
  • Codice identificativo del contatore;
  • Titolo che attesti il regolare possesso dell'immobile (acquisto, locazione, uso ecc...).

Subentro Hera Online

Per effettuare il subentro Hera online è necessario utilizzare i servizi digitali che l'azienda mette a disposizione dei clienti. Infatti è possibile richiedere l'attivazione delle utenze anche dall'area riservata Hera Online e dall'app mobile My Hera.

Per poter accedere a questi servizi, però, è necessario effettuare la registrazione all'area clienti online, un'operazione semplice che si articola in tre semplici passaggi:

  1. Innanzitutto bisogna collegarsi al sito internet www.servizionline.gruppohera.it;
  2. Poi bisogna cliccare su "Sei un nuovo utente?" e indicare se si è un utente privato o un cliente business;
  3. Infine serve compilare il form inserendo le informazioni richieste e attendere l'invio delle credenziali per il login.

Per effettuare il subentro Hera online sarà necessario fornire all'azienda gli stessi dati richiesti per la procedura classica.

Hera Online e My Hera: stesse credenziali

Le credenziali di accesso ottenute dopo la registrazione all'area clienti dell'azienda sono le stesse con le quali è possibile accedere all'applicazione My Hera (dalla quale è possibile, come per l'area riservata del sito web, richiedere il subentro Hera Comm).

Subentro Hera Per Decesso

Il subentro Hera per decesso non esiste. Se l'ultimo intestatario delle utenze è venuto a mancare, infatti, si dovrà procedere con un normale subentro o, solo se ci sono le condizioni necessarie (vincoli di parentela, convivenza, eredità o condizioni equiparabili), una voltura mortis causa.

Per le stesse ragioni, il nuovo intestatario del contratto non vedrà addebitate sulla prima bolletta Hera le eventuali morosità del vecchio proprietario, che graveranno invece sugli eredi del defunto.

Hera Subentro Gas

Il subentro Hera gas presenta delle difficoltà maggiori rispetto all'attivazione delle utenze luce. Una complessità che non riguarda solo Hera Comm, ma che si estende a tutto il vasto mercato italiano delle offerte gas.

Infatti, come si è detto nei paragrafi precedenti, il subentro Hera gas richiede tempi più lunghi (fino a 12 giorni lavorativi) e può comportare costi più variabili ed elevati.

Un ulteriore elemento di complessità è rappresentato dal fatto che il subentro gas con Hera Comm necessita sempre dell'intervento sul posto di un tecnico del distributore locale (mentre il subentro Hera luce viene eseguito totalmente da remoto).

Subentro Hera Acqua: Nuovo contratto idrico

OperazioneCostoTempistiche
Subentro Hera acqua

87,28 € + IVA

60€ per riapertura del contatore +
27,28€ per diritti di attivazione

5 giorni dalla stipula del contratto

Nei comuni in cui il Gruppo Hera gestisce i servizi idrici, è possibile effettuare un subentro Hera acqua. Un fatto tutt'altro che raro, visto che molti fornitori luce e gas si occupano anche di ciclo idrico (è il caso, per esempio, di A2A e di Iren).

La procedura da seguire è esattamente analoga a quella che si rende necessaria per le utenze energetiche, variano però i costi (87,28 € più IVA) e i tempi (solo 5 giorni dalla sottoscrizione del contratto).

L'azienda, una volta accolta la richiesta di subentro, potrebbe richiedere al cliente un deposito cauzionale, condizione che non si applica per chi richiede la domiciliazione bancaria o postale. Il deposito cauzionale viene spalmato sulle prime 3 bollette (il 50% sulla prima fattura e il restante 50% sulle altre due). In caso di pregresse morosità presenti sull'utenza interessata, vanno disconosciute le precedenti morosità inviando questo modulo debitamente compilato al fornitore.

FAQ Subentro Hera

Subentro Hera: quanto bisogna attendere?

Per un subentro Hera luce bisogna attendere circa 7 giorni, mentre per quello del gas i giorni salgono fino a 12. Serve, però, fare una precisazione: i tempi per un subentro Hera Comm possono variare, soprattutto per le utenze gas (che richiedono l'intervento di un tecnico del distributore).

Subentro Hera o voltura?

Subentro Hera Comm e voltura sono due operazioni molto differenti ed è necessario richiedere l'una o l'altra a seconda delle condizioni in cui ci si trova. Entrando più nel dettaglio:

  1. Subentro Hera: in questo caso il contatore è stato disattivato poiché la fornitura è stata cessata;
  2. Voltura Hera: in questo caso, invece, il contatore è attivo perché la vecchia fornitura non è mai stata disattivata.

Subentro Hera Online: come si fa?

Il subentro Hera online può essere richiesto dall'app mobile My Hera o dall'area clienti riservata cui si accede attraverso il sito internet dell'azienda. Le credenziali per accedere alle due piattaforme sono le stesse e per ottenerle è sufficiente seguire la semplicissima procedura di registrazione sul sito www.servizionline.gruppohera.it.

Subentro Hera rifiuti

Per subentro Hera rifiuti si intende la comunicazione da effettuare quando si intende riattivare il servizio di raccolta domiciliare. Infatti, come accade anche per altri fornitori, Hera si occupa anche di servizi ambientali e ciclo dei rifiuti. In questo caso, però, le operazioni possono essere eseguite solo nei comuni in cui è attivo il servizio. Inoltre la gestione può variare da comune a comune. Pertanto, è consigliabile informarsi attraverso il sito web dell'azienda.

Subentro Hera Comm: quanto costa?

Il subentro Hera costa 23€ + IVA per le utenze luce e 55 € + IVA per il gas. Da gennaio 2024 non sono più previsti oneri dovuti applicati dai distributori gas.

Subentro Hera per Decesso: si può fare?

Non esiste la procedura di subentro Hera per decesso. In caso di morte del precedente proprietario/intestatario, si dovrà procedere con una voltura mortis causa nel caso di contatore già attivo, oppure con un normale subentro se il contatore è stato regolarmente disdetto.