Dolomiti Energia Voltura: Costi, Modulo e Offerte

aggiornato il
minuti di lettura
dolomiti energia voltura
Come richiedere una Voltura Dolomiti Energia: la guida e costi e tempi e altre info utili

Scopri come richiedere una voltura Dolomiti Energia, per la casa o per l'attività. Verifica inoltre come richiedere un cambio intestatario di un contratto Dolomiti Energia e tutte le altre informazioni utili relative a costi, tempi e documenti necessari per l'operazione.

Voltura Dolomiti Energia: quando e come effettuarla

La voltura Dolomiti Energia è l'operazione che si rende necessaria quando bisogna modificare l'intestatario di un contratto di fornitura luce o gas. Insomma, se il contatore della tua nuova casa è ancora attivo e intestato al precedente proprietario, avrai certamente bisogno di una voltura luce e gas.

Così, se tra le tante offerte luce e gas del mercato libero avessi scelto quelle proposte da Dolomiti Energia, dovrai porti il problema di come effettuare la voltura, visto che tale operazione spetta sempre al nuovo inquilino o proprietario dell'immobile. Vediamo ora nel dettaglio quali sono le circostanze più frequenti in cui si rende indispensabile la richiesta di voltura Dolomiti Energia:

  • Se hai appena acquistato un immobile in cui la fornitura Dolomiti non è ancora stata disattivata;
  • Se hai sostituito un altro inquilino nella locazione di un immobile e questi non ha ancora cessato la precedente fornitura;
  • In caso di decesso, richiedendo una voltura mortis causa, spesso gratuita nel caso di coniuge, un convivente e/o un parente fino al IV° di parentela che mantenga la residenza nella medesima abitazione;
  • In caso di divorzio o separazione.

Voltura o Subentro? Attenzione, si tratta di due operazioni ben differenti. Dovrai richiedere un subentro con Dolomiti Energia nel caso in cui il contatore sia stato disattivato per cessazione ordinaria.

Come si effettua la Voltura Dolomiti Energia

Il modo più semplice per effettuare la voltura Dolomiti Energia è seguire le indicazioni contenute sul sito web dell'azienda trentina:

  1. Nella homepage, seleziona il menù a tendina che si trova in alto a destra;
  2. Tra le varie opzioni, clicca su "Assistenza";
  3. Poi scegli "Richiedi una voltura".

A quel punto, non resta che seguire la procedura così come indicato dalla piattaforma stessa. Naturalmente è possibile richiedere una voltura anche telefonando al numero verde Dolomiti Energia o recandosi presso uno degli sportelli dell'azienda sparsi sul territorio italiano.

Dolomiti Energia TrentoDolomiti Energia RoveretoDolomiti Energia Mezzo Lombardo
Dolomiti Energia Pergine ValsuganaDolomiti Energia CavaleseDolomiti Energia Riva del Garda
Dolomiti Energia TioneDolomiti Energia Borgo ValsuganaDolomiti Energia Cles

Quanto costa la Voltura Dolomiti Energia?

Naturalmente la voltura Dolomiti Energia comporta sempre il pagamento dei costi necessari da parte del richiedente (ad eccezione del caso della voltura per decesso).

OperazioneCosto
Voltura Dolomiti Energia luce

25,88 € (onere amministrativo distributore) + 25 € (onere amministrativo venditore) + IVA

Tot. 50,88 € + IVA + deposito cauzionale pari a 5,20 €/kW

Voltura Dolomiti Energia gas

23 € (onere amministrativo venditore) + onere variabile della società distributrice (circa 35 - 42,69 €) + IVA

Tot. 58/65,69 € + IVA + deposito cauzionale

Il costo dell’operazione, comunque, subisce delle lievi variazioni a seconda di una moltitudine di fattori (mercato di riferimento, distributore, tipologia di fornitura). Per avere un preventivo definitivo, serve inoltrare la richiesta all'azienda.

Voltura Dolomiti Energia: i tempi

Ma quanto tempo serve per effettuare la voltura Dolomiti Energia? L'azienda è molto chiara rispetto ai tempi di attesa: dopo che il richiedente avrà effettuato la domanda e inserito tutti i dati utili, saranno effettuate le verifiche per confermare la correttezza delle informazioni contenute nella richiesta, se queste vengono valutate positivamente, la voltura Dolomiti Energia si realizza entro due giorni lavorativi dall'avvenuta verifica.                  
Chiaramente, l'attesa varia molto in base all'attenzione di chi compila la richiesta di voltura: se dedicherai il giusto tempo ad ogni passaggio e starai attento a non tralasciare nulla, i tempi non si dilateranno.

Voltura Dolomiti Energia: modulo e documenti necessari

I documenti necessari per effettuare una voltura Dolomiti Energia non sono tanti. L'azienda, infatti, richiede solo i seguenti dati per modificare l'intestatario di un contratto di fornitura luce o gas:

  • Il codice fiscale del futuro intestatario;
  • Un documento di identità del futuro intestatario;
  • Codice POD o codice PDR (a seconda del tipo di fornitura, luce e/o gas);
  • I dati bancari del richiedente per effettuare i pagamenti;
  • La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (il cosiddetto "modulo") che attesti la disponibilità dell'immobile e che va compilato dal richiedente.

Voltura Dolomiti Energia senza codice POD e PDR

Il POD e il PDR sono due codici alfanumerici che identificano ogni singola utenza. Il primo si riferisce alle forniture di corrente elettrica, mentre il secondo a quelle di gas.               
Entrambi i codici sono semplicissimi da reperire se si è in possesso di una bolletta Dolomiti Energia del precedente intestatario o sul vecchio contratto di fornitura, in caso contrario l'operazione può essere più difficoltosa.               
Purtroppo non si può effettuare una voltura Dolomiti Energia senza POD e PDR. Per tale ragione, in assenza della documentazione utile, l'unica cosa da fare è verificare sui contatori. Questi, infatti, mostrano il codice di riferimento (che però non va confuso con la matricola del contatore o con il codice cliente).

Voltura Dolomiti Energia per decesso

Forse avrai sentito parlare della voltura per decesso, questa casistica si realizza quando l'intestatario dell'utenza è defunto e il contatore, non essendo stato cessato, è ancora attivo. In questo caso, come accennato nei paragrafi precedenti, la richiesta deve essere effettuata da persone che siano a lui prossime: conviventi, coniugi e/o familiari fino al IV° di parentela. La voltura per decesso Dolomiti Energia è gratuita e si realizza entro 7 giorni lavorativi.

La voltura per decesso può, più correttamente, essere indicata con la dicitura "voltura mortis causa". Si tratta, naturalmente, della stessa casistica (e quindi della stessa procedura).

Voltura per decesso Dolomiti Energia, cosa succede se non la faccio?

Non richiedere una voltura per decesso Dolomiti Energia non è una buona idea. Risultando attiva la fornitura, infatti, l'azienda continuerà ad inviare bollette al defunto intestatario. Così si andrà inevitabilmente a generare una morosità che, dopo le opportune verifiche da parte dell'azienda, sarà addossata al nuovo intestatario del contratto di fornitura.

Voltura acqua Dolomiti Energia

Il Gruppo Dolomiti Energia (cui Dolomiti Energia appartiene) gestisce anche forniture idriche. Con 1.1 km di reti idriche, infatti, il gruppo riesce a distribuire circa 31 milioni di metri cubi d’acqua (proveniente per il 70% da sorgenti di superficie e per il restante 30% da falda). Pertanto è possibile effettuare una voltura Dolomiti Energia acqua. Anche in questo caso, per inoltrare la richiesta basta andare sul sito web dell'azienda e seguire "assistenza", "operazioni", "voltura casa acqua".

Per quel che riguarda i costi, bisognerà pagare 26 euro (10 euro di onere amministrativo venditore + bollo sul contratto da 16 euro) più un deposito cauzionale di 60 euro/unità per gli usi domestici e 100 euro/unità per usi non domestici.

Voltura Dolomiti Energia: le offerte disponibili

Effettuando la voltura Dolomiti Energia avrai accesso a tutte le offerte gas e luce dell'azienda, che offre un buon numero di opzioni ai suoi clienti per permettere a ognuno di scegliere la tariffa più in linea con le proprie necessità. Vediamo nella tabella quali sono le principali:

Offerte Dolomiti energia  luce e gas 2023
OffertaCostiCaratteristiche
Zero Pensieri Luce
  • lun/ven - 8:00/19:00: 0,1544 €/kWh
  • lun/ven - 19:00/8:00 + weekend e festivi: 0,1499 €/kWh.
  • Offerta luce per utenze domestiche;
  • Assistenza tecnica per guasti in casa;
  • Energia 100% rinnovabile.
PUN-TACorrispettivo Energia variabile: aggiornato mensilmente secondo l'indice PUN odierno (Prezzo Unico Nazionale).
  • Offerta energia green per aziende;
  • Check-up efficienza energetica incluso;
  • Fornitura materiali green marketing inclusa.
Family Energia0,175 €/kWh.
  • Offerta luce casa a corrispettivo fisso;
  • Energia 100% green.
Zero Pensieri GasCorrispettivo gas variabile: 0,50118 €/Smc (luglio 2023).
  • 50 € bonus di benvenuto sulla prima bolletta;
  • Fornitura gas a impatto neutro;
  • Scegli il progetto solidale a cui Dolomiti Energia donerà 10 € l'anno.
Gas Italy 100% Compensa CO2Corrispettivo Gas variabile in base all'andamento dell’indice italiano PSV.
  • Offerta gas neutro per aziende;
  • Check-up energetico incluso nell'offerta;
  • Materiali green marketing inclusi.

Se decidi di attivare una delle proposte Dolomiti Energia sopra elencate, sappi che puoi richiedere una voltura con cambio fornitore, in questo modo puoi effettuare contestualmente le due operazioni: cambio di intestazione e di compagnia energetica.

L'azienda trentina, inoltre, mette a disposizione dei suoi clienti anche offerte internet (che partono dai 24,90 € al mese per le utenze domestiche e dai 36 più 60 € di attivazione per le utenze business). Un fatto tutt'altro che raro, visto che già da tempo altri competitor (è il caso, per esempio, di Sorgenia, di Windtre o Fastweb) hanno scelto di affiancare i servizi internet a quelli energetici.

Nonostante la chiarezza delle informazioni reperibili sui portali aziendali, però, talvolta è difficile orientarsi tra le tante offerte del mercato libero: verifica quali sono le offerte gas e le offerte luce disponibili oggi.

FAQ Voltura A2A

Voltura Dolomiti Energia, subentro o allaccio?

  • Se il contratto di fornitura è ancora in essere (quindi se non è stato chiuso dal vecchio proprietario dell'immobile) si dovrà effettuare una voltura Dolomiti Energia;
  • Al contrario, se il vecchio intestatario ha già provveduto a cessare il contratto, bisognerà eseguire un subentro;
  • L'allaccio, infine, è la procedura da effettuare se il contatore non è mai stato installato.

Quali sono costi e tempi della voltura Dolomiti Energia?

La voltura Dolomiti Energia costa circa 50 euro + IVA e deposito cauzionale. I tempi di attesa, invece, si attestano in circa 7 giorni lavorativi. Naturalmente sia i costi che i tempi sono suscettibili di lievi variazioni a seconda delle specificità del caso in cui ci si trova.

Voltura Dolomiti Energia: a chi spetta eseguirla?

Modificare l'intestatario di un contratto di fornitura spetta sempre "a chi arriva dopo". Sarà il nuovo affittuario (o proprietario) dell'immobile a dover eseguire l'operazione e a vedersi addebitati nella prima fattura tutti i costi per le spese di voltura.

Cosa serve per volturare un contratto Dolomiti Energia business?

La richiesta di voltura Dolomiti Energia può essere effettuata sia per le utenze domestiche che per quelle business. In quest'ultimo caso parliamo di aziende e/o possessori di partita IVA. Per la voltura business Dolomiti Energia, bisognerà indicare sede legale, ragione sociale e partita IVA del soggetto giuridico che diventerà il nuovo intestatario del contratto di fornitura.

Dove trovo i Moduli per la Voltura Dolomiti Energia?

Per completezza, di seguito trovi la modulistica utile da presentare a Dolomiti Energia per procedere e altre info utili riportate dal fornitore.

Chi sta per richiedere la voltura Dolomiti Energia ha letto anche: