A2A Bollette: Pagamento, Rateizzazione e Quando Arrivano

aggiornato il
minuti di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 04 Marzo 2024?

Chiama ora e Risparmia in Bolletta. Meglio fisso o indicizzato? Confronta gratuitamente e senza impegno con un esperto energia.

confronto luce e gasconfronto luce gas

L'Offerta Luce e Gas più conveniente oggi 04 Marzo 2024?

Confronta e Risparmia! Parla con un esperto prenotando una richiamata gratuita.

A2A Bollette
A2A Bollette: guida alla lettura dei dati in fattura, modalità di pagamento e altre info utili.

Le bollette A2A Energia sono chiare e semplici da interpretare. Ecco una guida su come leggerle, le modalità di pagamento, la frequenza di fatturazione e come richiedere la rateizzazione. Inoltre, in questo articolo puoi scoprire cosa fare in caso di mancato pagamento o ritardo nella ricezione della bolletta e trovare le risposte alle domande più frequenti sulle bollette A2A.

  • Cosa sapere sulle bollette A2A:
  • Rispettano la normativa stabilita da ARERA garantendo trasparenza e chiarezza;
  • Contengono tutte le informazioni sulla tua utenza e sui tuoi consumi;
  • Puoi decidere se ricevere la bolletta cartacea o la bollett@mail digitale;
  • Puoi consultarle e scaricarle dall'archivio bollette dell'area clienti o dall'app MyA2A;
  • Il pagamento può essere effettuato in diverse modalità.

Bollette A2A Energia: Caratteristiche Generali

Le bollette A2A Energia sono pratiche, semplici e chiare, caratteristiche ormai comuni alle fatture dei maggiori fornitori di luce e gas, sia del mercato libero che del mercato tutelato, come Enel Energia, Acea Energia o Servizio Elettrico Nazionale. Questa linea comune, che rispetta i canoni di chiarezza e trasparenza delle fatture, è stata stabilita da ARERA (Autorità di Regolazione per l'Energia Elettrica, Reti e Ambiente) al fine di permettere ai clienti un'interpretazione facile e completa dei propri consumi.

In particolare, A2A propone ai propri utenti delle bollette luce e gas composte da due pagine in cui sono raccolte tutte le informazioni necessarie. Le fatture presentano la stessa struttura interna, ma si differenziano attraverso un simbolo distintivo e un colore specifico. Infatti, sulla bolletta luce troverai il simbolo di una lampadina e il colore verde dominante, mentre sulla bolletta gas il simbolo identificativo è una fiamma e il colore è l'arancione.

Fac Simile Bolletta A2A: Come Leggerla

Nella bolletta A2A vengono riassunte tutte le informazioni relative alla tua utenza, ai tuoi consumi, oltre che i dettagli dell'offerta attiva e i contatti del fornitore. Leggere la bolletta di A2A Energia è facile, ma per evitare qualsiasi dubbio vediamo insieme la sua struttura nel dettaglio, partendo dalla prima pagina:

A2A Bolletta Luce
Bolletta Luce A2A Energia: Dettagli della Prima Pagina
  1. Intestazione: in alto a destra, su tutte le pagine della bolletta, trovi il numero di fornitura, il numero della bolletta con la data di emissione, il mercato di appartenenza (mercato libero o mercato tutelato). Al centro, invece, viene indicato il nome del titolare dell'utenza e l'indirizzo di fornitura.
  2. Importo e Scadenza: troverai in evidenza l'importo da pagare con il periodo di riferimento dei consumi e, subito sotto, i consumi fatturati ed un confronto relativo ai consumi dello stesso periodo dell'anno precedente. Nel riquadro a destra, invece, troverai la data di scadenza della bolletta e lo stato dei tuoi pagamenti (regolare o irregolare).
  3. Informazioni offerta: nella colonna di sinistra trovi il nome della tariffa attiva, i suoi vantaggi e le indicazioni per migliorare il tuo profilo (come l'attivazione della domiciliazione bancaria o la registrazione all'area clienti) e le attività che ti permettono di avere un'impronta più ecologica (come l'attivazione della bollett@mail).
  4. Contatti: nell'ultima sezione della prima pagina della bolletta trovi tutti i canali di comunicazione A2A Energia come il sito web, l'indirizzo di posta, indirizzo e orari dello sportello principale, il numero verde e il numero di pronto intervento del distributore per segnalare guasti alla rete.

Passiamo ora all'analisi della seconda pagina della bolletta di A2A Energia, dedicata alla spesa e al dettaglio dei consumi:

A2A Bolletta Luce
Bolletta Luce A2A Energia: Seconda Pagina
  1. Dati Fornitura: nella colonna di destra trovi tutte le informazioni sulla tua fornitura, ovvero i dati dell'intestatario del contratto (nome e cognome, codice fiscale, contatti) e le caratteristiche tecniche dell'utenza (POD per la luce o PDR per il gas, indirizzo di fornitura, tipologia cliente, offerta attiva, tipologia contatore, periodicità di fatturazione, dati su potenza e alimentazione ecc.).
  2. Composizione spesa: nel box in alto troverai tutti i dettagli sulle voci che compongono l'importo della tua bolletta (sintesi degli importi fatturati, accise e imposte, eventuali ricalcoli e il canone RAI nella bolletta luce).
  3. Analisi consumi: nell'ultimo box puoi capire l'andamento dei tuoi consumi, mostrati anche in forma grafica, grazie a un'analisi generale per il gas naturale e suddivisa per fasce orarie (F1, F2, F3) per l'energia elettrica.

A2A Pagamento Bollette: tutte le modalità per pagare le tue fatture

Come posso pagare le bollette di A2A Energia? Ci sono diverse opzioni: online, di persona o attraverso l'addebito diretto su conto corrente. Tra le alternative per procedere al pagamento delle bollette A2A, puoi scegliere:

  • Area Clienti A2A Energia o app MyA2A: dalla sezione "Bollette" puoi pagare fino a 4 fatture contemporaneamente con pagoPA o carta di credito dei circuiti American Express, Visa, Maestro o Mastercard.
  • Addebito diretto su conto corrente: sistema di pagamento comodo e sicuro che ti addebita l'importo in automatico alla scadenza della bolletta direttamente sul tuo c/c.
  • Bonifico bancario: dall'Home Banking, mediante bonifico ad A2A Energia indicando nella causale il numero di fornitura e di bolletta.
  • Bollettino postale: lo trovi allegato alla bolletta e puoi pagarlo in qualsiasi punto abilitato come Poste Italiane, le principali filiali bancarie o nei PUNTOLIS (tabaccherie, edicole o bar convenzionati). Il bollettino può essere pagato in contanti, con carta PagoBancomat, con carte di credito Visa o Mastercard (con commissioni variabili).

Pagamento in ritardo della bolletta A2A: cosa fare? Può capitare di perdere di vista la scadenza di una bolletta, per questo A2A Energia ti invia un e-mail, un SMS o una notifica tramite MyA2A per segnalarti le tue bollette scadute o in scadenza. Se la tua bolletta è scaduta ma non ci solo altre fatture in sospeso, pagherai solo un piccolo sovraprezzo. Nel caso in cui tu abbia più bollette non pagate, il fornitore, dopo espliciti solleciti, può decidere di sospendere la tua fornitura per morosità.

Si può rateizzare la bolletta A2A Energia?

Con il caro bollette degli ultimi anni, le richieste di rateizzazione bollette sono aumentate. È possibile rateizzare la bolletta A2A, a patto di soddisfare le seguenti condizioni:

  • La fattura deve avere un importo minimo di 50€ o una cifra elevata a causa di un malfunzionamento del contatore, per cui i consumi non dipendono dall'utente;
  • La richiesta di rateizzazione va effettuata entro 10 giorni successivi alla scadenza della bolletta;
  • La bolletta di conguaglio ha un importo superiore a 75€;
  • L'utente è in una condizione di disagio economico o ha un problema di salute, quindi ha diritto al "Bonus Bollette Sociale".

Come richiedere la rateizzazione di una bolletta A2A? Per richiedere la rateizzazione di una bolletta A2A devi contattare il servizio clienti A2A Energia, che verificherà la possibilità di accettare la richiesta. Dopodiché, dovrai accedere alla sezione "FAQ e Contatti" dell'area clienti, cliccare su "Scrivici" e indicare "Richiesta Informazioni" nella voce servizio e "Richiesta Rateizzazione" nella voce argomento.

Bolletta Online A2A Energia: scopri Bollett@mail e Bollett@free

A2A Energia è un fornitore moderno che, come altri fornitori, abbraccia il tema della sostenibilità proponendo offerte A2A che rispettano l'ambiente e servizi digitali che promuovono la tutela ambientale, come nel caso di bollett@mail e bollett@free; con Bollett@mail, infatti, il fornitore ti invierà le fatture direttamente al tuo indirizzo e-mail, evitando così gli sprechi di carta e il rischio di smarrimento durante la spedizione. In questo modo, oltre a fare una scelta eco-frendly, potrai recuperare le tue fatture facilmente ricercandole nella casella di posta elettronica o nell'archivio bollette dell'area clienti o dell'app MyA2A, da dove consultarle in qualsiasi momento e scaricarle in formato PDF.

Per ricevere la bolletta digitale A2A dovrai attivare il servizio attraverso una delle seguenti modalità:

  • Accedendo alla sezione "Bollette" dell'area clienti o dell'app MyA2A, in cui potrai selezionare la fornitura su cui attivare il servizio indicando l'indirizzo e-mail di recapito. Ti ricordiamo che potrai modificare l'indirizzo registrato in qualsiasi momento, sempre dalla stessa area.
  • Chiamando il numero verde A2A Energia, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00.

In ogni e-mail che riceverai con la tua fattura troverai anche un link alla Bollett@free, il servizio interattivo che ti permette di navigare la tua bolletta da qualsiasi dispositivo (pc, smartphone o tablet) per scoprirne tutti i dettagli, verificare i consumi fatturati e pagarla direttamente online cliccando sul bottone "Paga Ora".

Ogni quanto arrivano le bollette A2A?

La periodicità di fatturazione delle bollette A2A dipende dal tipo di fornitura e viene indicata nella seconda pagina della bolletta sotto la voce "La tua Fornitura". L'emissione delle bollette avviene con cadenza variabile in base alla potenza disponibile contrattuale nel caso dell'energia elettrica e in base al consumo medio annuo per il gas naturale, come riportato nelle tabelle qui sotto:

Periodicità emissione bolletta LUCE A2A Energia
CADENZATIPO DI FORNITURA
BimestraleCliente domestico
BimestraleCliente non domestico in bassa tensione con potenza disponibile uguale o inferiore a 16,5 kW
MensileCliente non domestico in bassa tensione con potenza disponibile superiore a 16,5 kW
Periodicità emissione bolletta GAS A2A Energia
CADENZACONSUMI
Mensile o Bimestrale 
(in base al luogo di fornitura)
Fino a 500 Smc/anno
BimestraleSuperiore a 500 Smc/anno e fino a 1.500 Smc/anno
BimestraleSuperiore a 1.500 Smc/anno e fino a 5.000 Smc/anno
MensileSuperiore a 5.000 Smc/anno

Quando la periodicità è bimestrale, riceverai la bolletta a partire dal 10° giorno lavorativo ed entro 40 giorni dalla scadenza del periodo di fatturazione. Quindi, se per esempio il periodo di fatturazione è Settembre-Ottobre, riceverai la bolletta successiva entro il 12 Dicembre.

Se hai sottoscritto un nuovo contratto con A2A Energia potresti ricevere la prima bolletta con tempistiche diverse rispetto alla normale frequenza di fatturazione.

Non ho ricevuto la bolletta A2A: che fare?

Se non hai ricevuto la bolletta A2A cartacea, qualcosa potrebbe essere andato storto durante la spedizione e la tua fattura potrebbe essere stata smarrita. In questo caso, ti consigliamo di chiamare il servizio clienti di A2A Energia e, in caso, richiedere un duplicato della fattura.

Se invece hai richiesto la bollett@mail, devi considerare che il servizio viene attivato sulla prima bolletta utile e che potresti aver effettuato il cambio di modalità di ricezione nel momento in cui la tua fattura era già stata emessa. Infine, se non trovi la tua fattura tra le e-mail ricevute, ti consigliamo di controllare tra la posta indesiderata e, per evitare che le tue bollette finiscano nello spam, ti invitiamo a inserire [email protected] nell'elenco degli indirizzi sicuri.

Domande Frequenti sulle bollette A2A

Cosa sono gli oneri di sistema che pago in bolletta?

Gli oneri di sistema sono degli importi stabiliti periodicamente da ARERA, e validi per tutte le società di vendita, che vengono fatturati a tutti i clienti finali per la copertura dei costi del sistema elettrico e del gas naturale a livello nazionale. Puoi verificare i costi degli oneri di sistema nella seconda pagina della tua bolletta, tra le voci che compongono l'importo finale della fattura.

Nell'area clienti risulta ancora "da pagare" una bolletta che ho pagato, che fare?

Se nell'area clienti A2A risulta ancora "da pagare" una bolletta che hai già pagato, probabilmente il sistema non ha ancora registrato il pagamento effettuato. Quindi non ti preoccupare, l'operazione verrà salvata nel giro id pochi giorni. Se invece ricevi un sollecito da parte del fornitore per una richiesta di pagamento, puoi dimostrare l'avvenuto pagamento accedendo alla sezione dedicata dell'area clienti A2A Energia o chiamando il servizio assistenza clienti.

Dove trovo il codice POD per la luce e PDR per il gas?

Puoi trovare il codice POD (luce) o PDR (gas) nel contratto di fornitura o nella seconda pagina della tua bolletta A2A, sotto la voce "La tua Fornitura". 

Perché devo pagare il canone RAI in bolletta?

Il canone RAI è un'imposta che viene pagata annualmente da chi detiene uno o più apparecchi atti alla ricezione del segnale (terrestre o satellitare). La "Legge di Stabilità" del 2016 ha previsto l'addebito di questo canone direttamente nella bolletta luce, in quanto si presume che, in presenza di una fornitura di energia elettrica con tariffa “residente”, l'utente detenga almeno un apparecchio televisivo.

Come fare una voltura della bolletta A2A?

Effettuare una voltura con A2A, ovvero cambiare l'intestatario di un contratto di fornitura luce e/o gas attivo con A2A Energia, è possibile chiamando il servizio clienti del fornitore o recandoti allo sportello A2A più vicino a te. Per effettuare l'operazione sono richiesti i dati anagrafici del nuovo e del vecchio intestatario del contratto, i dati identificativi dell'utenza in questione, i dati catastali e il titolo di possesso dell'immobile. Una volta confermata la voltura, le bollette A2A verranno recapitate al nuovo intestatario in base agli indirizzi registrati in fase di modifica del contratto.

Posso risparmiare in bolletta inviando l'autolettura del contatore?

Inviare l'autolettura del contatore al tuo fornitore ti permette di ricevere bollette in linea con i tuoi consumi effettivi e non con quelli stimati, evitando così eventuali sovrapprezzi. Per questo nella seconda pagina della bolletta A2A trovi indicazioni sulle modalità di comunicazione della lettura e sulle tempistiche di riferimento.

Come recuperare e consultare vecchie le bollette A2A?

Puoi recuperare, consultare e scaricare in PDF le tue bollette A2A, già dal giorno stesso dell'emissione, accedendo alla sezione dedicata ("Storico Bollette") dell'area clienti A2A Energia o all'app MyA2A. Se il tuo contratto è attivo puoi visualizzare tutte le bollette emesse negli ultimi 5 anni, se invece la tua fornitura è cessata da più di un anno devi inviare una richiesta al fornitore compilando il form online e allegando il tuo documento di identità.